La formazione obbligatoria

Il Rappresentante Dei Lavoratori Per La Sicurezza

Istituto Informa
A Roma
Sconto iscrizione anticipata

1.500 € 1.200 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Roma
Ore di lezione 32h
Durata 4 Giorni
Inizio 13/03/2018
  • Corso
  • Roma
  • 32h
  • Durata:
    4 Giorni
  • Inizio:
    13/03/2018
Descrizione

Perché partecipare:
- Per adempiere ai dettami normativi che prevedono un percorso formativo di almeno 32 ore e un aggiornamento annuale
- Per attivare una collaborazione costruttiva con gli altri “attori” della sicurezza
- Per acquisire le conoscenze necessarie alla corretta gestione delle relazioni industriali sul tema
- Per svolgere con competenza i compiti consultivi di partecipazione
- Per assicurare un costruttivo rapporto con gli operatori di vigilanza
- Per conoscere le rilevanti novità introdotte dal D. Lgs. 81/08 e s.m.i. riguardanti:
• la figura del RLS, le sue nuove articolazioni (Territoriale o di comparto e di Sito Produttivo) e lo specifico corredo di diritti
• gli aggiornamenti degli obblighi di prevenzione

Informazioni importanti

Earlybird: sconto del 20% per iscrizioni pervenute almeno quindici giorni prima dell'inizio del corso

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
13 mar 2018
Roma
VIA DELL'ACQUA TRAVERSA 187, 00135, Roma, Italia
Visualizza mappa
9:00-18:00
Inizio 13 mar 2018
Luogo
Roma
VIA DELL'ACQUA TRAVERSA 187, 00135, Roma, Italia
Visualizza mappa
Orario 9:00-18:00

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

L’intervento è destinato al rappresentante per la sicurezza, figura che riveste un ruolo centrale e con specifiche competenze attribuite dalla normativa di sicurezza.

· Requisiti

nessuno

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

La frequenza alla prima o ultima giornata del corso costituisce Aggiornamento di 8 ore (D. Lgs. 81/08 art. 37, c.11)

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Prevenzione
RLS
Rappresentante lavoratori per la sicurezza
Sicurezza sul lavoro
Vigilanza
Sicurezza
Lavoro
Rappresentante
Lavoratori
RSPP
Formazione obbligatoria
Formazione continua

Professori

Alessandro Rossetti
Alessandro Rossetti
Ingegnere

Angelo Sacco
Angelo Sacco
Medico del lavoro

Medico chirurgo specialista in Medicina del Lavoro

Giuseppe Russo
Giuseppe Russo
Psicologo del lavoro

Pierpaolo Pacione
Pierpaolo Pacione
Dott.

Programma

Contenuti

a) principi giuridici comunitari e nazionali;

b) legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro;

c) principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi;

d) definizione e individuazione dei fattori di rischio;

e) valutazione dei rischi;

f) individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;

g) aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori;

h) nozioni di tecnica della comunicazione

Articolati nei seguenti moduli:

La legislazione in materia di sicurezza ed igiene del lavoro:

- D. Lgs. 81 /08 (Testo Unico sicurezza) e D. Lgs. 106/09 (Decreto correttivo): novità introdotte

I principali obblighi a carico del datore di lavoro:

- elaborazione del documento di valutazione del rischio

- istituzione del servizio di prevenzione e protezione

- realizzazione del piano di emergenza ed evacuazione e pronto soccorso

- formazione, informazione ed addestramento dei lavoratori

- responsabilità penali, civili ed amministrative

- nuovo sistema sanzionatorio

Sorveglianza sanitaria e medico competente

Valutazione dei rischi di igiene

Il primo soccorso in azienda

Valutazione dei rischi per la sicurezza (macchine, impianti, attrezzature di lavoro)

Fattori fisici di rischio (rumore, illuminazione, microclima)

Valutazione dei rischi di incendio; piano di emergenza ed evacuazione

Dispositivi di protezione individuale

Formazione, informazione ed addestramento dei lavoratori

Tecniche di comunicazione

La contrattazione collettiva in materia di tutela della salute dei lavoratori.

I poteri di intervento e controllo del rappresentante per la sicurezza:

- accesso ai luoghi di lavoro

- modalità di consultazione

- informazione e documentazione aziendale

- formazione dei rappresentanti

- riunioni periodiche

Il rapporto con gli organi di vigilanza

Verifica finale di apprendimento

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto