Corso Internazionale - Alta Formazione in Psicologia delle Emergenze

Corso

A Roma

2.600 € IVA inc.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Corso

  • Livello

    Livello avanzato

  • Luogo

    Roma

  • Ore di lezione

    150h

  • Durata

    15 Mesi

  • Stage in azienda

Nell'iter formativo l'imprescindibile base teorica è sempre legata all'esperienza concreta e alla sperimentazione sul campo.

Lezioni indoor:
- 12 moduli formativi che si svolgono per un weekend al mese; le lezioni sono sempre arricchite da esercitazioni pratiche, simulazioni d’intervento, role playing, tecniche di rilassamento e incontri di psicodinamica di gruppo.

Stage:
- Primi interventi sul campo a fianco di psicologi delle emergenze esperti, attivati da Enti con cui collabora il Centro Alfredo Rampi (Protezione Civile, ARES 118, Pronto Soccorso, Save the Children)
- Esperienze di affiancamento sulle autoambulanze dell'ARES 118
- Visite didattico-esperienziali presso le strutture dei principali enti che operano nell'ambito dell'intervento in situazioni critiche ed emergenziali

Esercitazioni:
- Esercitazioni didattiche, realisticamente strutturate e organizzate dagli enti organizzatori e patrocinanti, che prevedono la supervisione dell'esperienza

Tirocini formativi:
- Interventi di psico-educazione al rischio e di gestione delle emergenze nelle scuole
- Interventi in emergenze sociali presso un centro di aggregazione per ragazzi e adolescenti

Il Corso verte sull'approfondimento teorico-esperienziale
delle tematiche proprie della psicologia dell'emergenza,
degli aspetti tecnici e logistici del mondo delle emergenze (interventi, ruoli e protocolli operativi degli Enti del soccorso, protezione civile, difesa civile, Forze armate e Forze dell’Ordine) e delle tematiche legate alle sfide poste dalle recenti emergenze di massa (terrorismo, guerra, armamenti non convenzionali, migrazioni)

Il Corso – attraverso tale varietà di esperienze armonizzate fra loro e supervisionate da esperti nel settore – permette di permette di apprendere un modello preciso ed efficace di intervento (integrato,poli-focale e ampiamente sperimentato in tutte le fasi dell'emergenza)

Informazioni importanti

Documenti

  • 10 buoni motivi.pdf

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Roma
Visualizza mappa
Via Fermo Corni 22

Inizio del corso

Consultare

Profilo del corso

Gli obiettivi del Corso riguardano: - l’acquisizione di conoscenze teorico-esperienziali e competenze concrete nell’ambito della psicologia dell’emergenza - un lavoro personale e gruppale per rafforzare le risorse di coping e costruire un “setting interno” ben strutturato, al fine di formare esperti capaci di lavorare, in maniera specializzata e tempestiva, nelle differenti tipologie di emergenza, con diversi target d’età, fronteggiando i sintomi da stress post-traumatico nelle vittime, nei soccorritori, nei colleghi.

Destinatari del Corso sono psicologi e psicoterapeuti interessati ad una formazione teorico-esperienziale di alto livello nell'ambito della Psicologia delle emergenze. Il Corso è aperto ad altre figure (medici, operatori sanitari, della sicurezza, della protezione civile, personale militare e Forze dell'Ordine, educatori, ecc.) che vogliano aumentare le loro conoscenze e competenze, sia personali che professionali, nel settore dell'emergenza. Uno dei punti di forza è nel reciproco arricchimento tra "psicologi" e "non psicologi", in vista di interventi sul campo sinergici e funzionali.

E' il primo Corso nel settore interamente costruito sulla pratica e l'intervento sul campo, che offre fin da subito la possibilità di fare esperienza nelle situazioni critiche ed emergenziali, insieme a Protezione Civile, Croce Rossa, Ares 118, INGV, ONG, Forze dell'Ordine e Personale Militare.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Psicologia clinica
  • Psicologia della comunicazione
  • Emergenza
  • Emergenza umanitaria
  • Emergenza sanitaria
  • Stress
  • Traumatologia
  • Resilienza
  • Pronto soccorso ed emergenze
  • Soccorso e ricostruzione
  • Prevenzione
  • Attacchi di panico
  • Protezione Civile
  • Vigili del Fuoco
  • Geofisica
  • Geopolitica
  • Tecniche di rilassamento
  • Incidenti stradali
  • Sicurezza
  • Psicodiagnostica

Professori

Alessandra  Ceracchi

Alessandra Ceracchi

Psicologa ARES 118

Daniele Biondo

Daniele Biondo

Presidente Centro Rampi, psicoterapeuta, esperto in Psico Emergenze

Giuliana  D'Addezio

Giuliana D'Addezio

Ricercatore INGV

Luisa Carini

Luisa Carini

Medico CRI, docente presso Università di Roma "La Sapienza"

Maria Teresa Devito

Maria Teresa Devito

Psicologa, presidente Psicologi delle emergenze Centro Rampi

Programma

Temi trattati (macro aree):
  • prevenzione e gestione dei rischi ambientali;
  • gestione psicologica delle situazioni di crisi;
  • risposte psicologiche a eventi critici e maxi-emergenziali;
  • interventi con diverse tipologie di popolazione (bambini, giovani, anziani, soccorritori, famiglie, ecc.);
  • valutazione e diagnosi in psicologia dell’emergenza;
  • tecniche di intervento in emergenza;
  • primo soccorso;
  • emergenze stradali, ferroviarie e aeree;
  • lutto traumatico e crescita post-traumatica;
  • il ruolo del gruppo in emergenza;
  • organizzazione della protezione civile;
  • aspetti psicologici del soccorritore/operatore in situazioni critiche;
  • guerra, terrorismo, trauma di massa;
  • psicologia dell'emergenza in missioni militari;
  • gestione dello stress e dei danni collaterali da interventi su territorio e fuori area;
  • armamenti non convenzionali;
  • geopolitica e nuovi scenari;
  • sicurezza, difesa e Intelligence;
  • intervento in scenari internazionali;
  • intervento con i migranti;
  • comunicazione in emergenza;
  • informazione/formazione alla popolazione;
  • resilienza e risorse di coping;
  • intervento psicologico in ambulanza e Pronto Soccorso;
  • organizzazione dell'intervento psicologico nelle maxi-emergenze e nei grandi eventi;
  • rischi e gestione delle emergenze negli ambienti di lavoro;
  • sicurezza sul lavoro;
  • esperienze di intervento psicosociale in emergenza

Ulteriori informazioni

http://www.centrorampi.it/psicologia-emergenze.html

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Corso Internazionale - Alta Formazione in Psicologia delle Emergenze

2.600 € IVA inc.