Solco Srl

Introduzione al BIM

Solco Srl
A Roma

750 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Post-diploma / post-qualifica
Luogo Roma
Ore di lezione 40h
Durata 5 Giorni
Inizio Scegli data
  • Post-diploma / post-qualifica
  • Roma
  • 40h
  • Durata:
    5 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Emagister.it presenta il corso di Introduzione alla logica BIM offerto da Solco Srl, rivolto a architetti e ingegneri. Il corso si prefigge l’obiettivo di far conoscere agli studenti le potenzialità di REVIT Architecture ed il flusso di lavoro necessario per sviluppare un progetto architettonico utilizzando un software BIM.
Il corso si terrà a Roma nella sede di Solco Srl e avrà una durata di 40 ore suddivise in 5 giorni.
Il programma del corso di Introduzione alla logica BIM tratta vari temi fra i quali l’Interfaccia grafica di Revit Architecture, le Impostazioni generali e Strumenti di disegno, piuttosto che la modellazione degli elementi architettonici di base, come possono essere i pilastri, muri, strutture orizzontali, facciate continue e scale.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Roma
Viale Castrense, 8, 00182, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Viale Castrense, 8, 00182, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso Introduzione al BIM ha l’obiettivo di far conoscere agli studenti le potenzialità di REVIT Architecture ed il flusso di lavoro necessario per sviluppare un progetto architettonico utilizzando un software BIM.

· A chi è diretto?

Architetti e ingegneri

· Titolo

Crediti CFP

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Possibile erogazione CFP. Come sede territoriale AIFES, il corso è: ✎✎ Valido come aggiornamento ASPP/RSPP per tutti i settori Ateco ex art. 32 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016 e s.m.i. ✎✎ Valido come aggiornamento Coordinatore della Sicurezza (CSP/CSE) ex art. 98 D.Lgs. 81/08 ✎✎ Valido come aggiornamento dei Lavoratori,Preposti, Dirigenti, RLS ex art. 37 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori Ateco. ✎✎ Valido come aggiornamento RSPP/Datore di Lavoro ex art. 34 D.Lgs. 81/08

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Invia la tua richiesta di interesse per concordare la data di partenza del corso

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

SRL
Disegno
Disegno tecnico
Strutture
Modellazione
Interfaccia grafica
Programmazione
Architettura 3d
Disegno web
Progettazione architettonica
Logica
Disegno grafico
Modellazione 3D
Disegno di progetti
BIM
Architettura
Strumenti di disegno
Software
Revit Architecture
Elementi architettonici
Logica BIM

Professori

Alessandro Galassi
Alessandro Galassi
Docente di Architettura

Laureato in Architettura presso la Sapienza di Roma con tesi su “Piano Particolareggiato dei Centri Storici di San Marino e Borgo Maggiore, Rep. di San Marino”. Attualmente si occupa di urbanistica e pianificazione territoriale, progettazione architettonica (edilizia residenziale e specialistica), allestimento museografico ed informatica applicata all’Architettura. Tra i principali ruoli svolti si occupa di progettazione e formazione su software di disegno CAD e BIM.

Programma

Il corso Introduzione al BIM ha l’obiettivo di far conoscere agli studenti le potenzialità di REVIT Architecture ed il flusso di lavoro necessario per sviluppare un progetto architettonico utilizzando un software BIM.

Di seguito, un sunto degli argomenti trattati:

  1. Introduzione alla logica BIM - Interfaccia grafica di Revi Architecture - Impostazioni generali e strumenti di disegno
  2. Creazione dei riferimenti: Livelli e Griglie - Modellazione degli elementi architettonici di base: pilastri e muri
  3. Modellazione degli elementi architettonici di base: strutture orizzontali, pavimenti, tetti, controsoffitti
  4. Modellazione degli elementi architettonici di base: facciate continue
  5. Modellazione degli elementi architettonici di base: scale e ringhiere
  6. Famiglie caricabili e famiglie locali
  7. Viste di progetto e definizione degli ambienti - Rendering e animazioni
  8. Le superfici di progetto - Computi e tabelle - Organizzazione dei dati di progetto
  9. Annotazioni - Il disegno di dettaglio
  10. Creazione delle tavole di progetto

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto