Penta Formazione

Lettura del disegno meccanico

Penta Formazione
A Schio e Verona
  • Penta Formazione

490 
+IVA
CORSO PREMIUM
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio
Luogo In 2 sedi
Ore di lezione 30h
Durata 2 Mesi
Inizio 28/02/2019
altre date
Descrizione

Il centro Penta Formazione presenta su Emagister.it il corso di Lettura del Disegno Meccanico rivolto a studenti e a tutti coloro che desiderano imparare a interpretare il disegno meccanico.

La formazione prevede una durata di 2 mesi per un totale di 30 ore di lezione presenziali. L'obiettivo del corso, è quello di fornire ai corsisti le competenze necessarie sia per effettuare una corretta lettura del disegno tecnico meccanico , sia a livello complessivo, che nei dettagli i progettuali.

Come riportato nel programma che emagister.it pubblica qui in basso il corso include aspetti tecnici basici relativi a un progetto meccanico come le norme UNI e ISO, i diversi formati di carta, i tipi di linee e le varie unità di misura. I partecipanti apprenderanno inoltre, le assonometrie, le proiezioni e ortogonali, le sezioni, la campitura e la quotatura. Grazie ad esercitazioni pratiche si potranno effettuare analisi tecniche e prendendo confidenza con gli strumenti di misura.

Al termine del corso, Penta Formazione rilascerà un attestato di frequenza a tutti i partecipanti.

Informazioni importanti

Earlybird:

Strutture (2)
Dove e quando
Inizio Luogo
28 feb 2019
Schio
36015, Vicenza, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Verona
37100, Verona, Italia
Visualizza mappa
Inizio 28 feb 2019
Luogo
Schio
36015, Vicenza, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Verona
37100, Verona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Effettuare una corretta interpretazione del disegno meccanico complessivamente e nei particolari progettuali; sviluppare le capacità di lettura di un disegno tecnico meccanico.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a coloro che hanno bisogno di saper leggere e interpretare correttamente un disegno tecnico per gestire la comunicazione con l'ufficio tecnico o gli altri reparti.

· Requisiti

Non sono previsti requisiti per partecipare al corso.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Obiettivi e contenuti del corso aggiornati alle richieste del mercato del lavoro; docenti con esperienza nel settore; professionalità; staff disponibile ad accogliere le tue richieste; tutor sempre presente durante lo svolgimento delle lezioni a supporto del docente e dei partecipanti.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Il nostro staff ti contatterà via mail o telefonicamente per fornirti tutte le informazioni e i dettagli!

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
8 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Interpretare disegno meccanico
Leggere disegno meccanico
Strumenti di misura
Assonometrie
Norme UNI e ISO
Product design
Design management
Disegno e progettazione industriale
SolidWorks
ISO

Professori

Docente esperto nella materia
Docente esperto nella materia
Laurea

Programma

Gli argomenti trattati in questo corso:

- Norme UNI e ISO; formati carta, definizioni e principi riguardanti i disegni tecnici, tipi linee, unità di misura (S.I., millimetro, sottomultipli mm), scale dimensionali

- Le assonometrie, le proiezioni ortogonali ed esempi di svolgimento, esercitazioni pratiche di lettura di disegno di singoli particolari, sezioni , campitura, quotatura (linee di misura e di riferimento, tipi di quotatura in serie, in parallelo, combinata, quote e loro disposizione)

- Caratteristiche meccaniche dei materiali metallici: resistenza a trazione, durezza ecc. Cenni sui loro trattamenti termici.

- Cenni su utilizzo e rappresentazione sia di cuscinetti che di ruote dentate nelle applicazioni meccaniche.

- Tipologia di collegamenti (chiavette, linguette, alberi scanalati, spine, perni), viti e bulloni, rosette e dispositivi antisvitamento, tipi filettature, filettatura Metrica, tolleranze generali di lavorazione, tolleranze geometriche e dimensionali, rugosità delle superfici.

- Introduzione ai sistemi CAD e alla modellazione solida.

- Strumenti di misura: tipi ed uso con prove pratiche (metro, calibro, micrometro, goniometro, contafiletti, spessimetro, raggi metro), lettura di disegni meccanici e cartiglio con descrizione analitica degli elementi riportati (materiali, stato delle superfici), analisi tecnica di un complessivo meccanico.

- Esercitazioni pratiche che comprendono: quotatura di disegni con sezioni e viste, esercizi di lettura individuale e/o di gruppo di complessivi meccanici, esercizi di rilievo dal vero e rappresentazione di particolari meccanici eseguiti a mano libera.