Management dello Sport e delle Attivita' Motorie

4.0
1 opinione
  • Le librerie sono un Basta osservare quello! Ci sono molto piccoli computer del campus. (Provate Via Alfani - per gli studenti di legge solo ma aperti fino a 23:00). E per favore suppliche ottenere una condizione d'aria - il caldo in estate si uccide!
    |

Laurea Triennale

A Firenze

Prezzo da consultare

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Laurea Triennale

  • Luogo

    Firenze

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Firenze
Visualizza mappa
P.zza San Marco, 4, 50121

Inizio del corso

Consultare

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

4.0
  • Le librerie sono un Basta osservare quello! Ci sono molto piccoli computer del campus. (Provate Via Alfani - per gli studenti di legge solo ma aperti fino a 23:00). E per favore suppliche ottenere una condizione d'aria - il caldo in estate si uccide!
    |
100%
4.4
fantastico

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

SKAZEDON

4.0
07/06/2017
Il meglio: Le librerie sono un Basta osservare quello! Ci sono molto piccoli computer del campus. (Provate Via Alfani - per gli studenti di legge solo ma aperti fino a 23:00). E per favore suppliche ottenere una condizione d'aria - il caldo in estate si uccide!
Da migliorare: -
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Programma

Obiettivi formativi specifici
Obiettivi formativi qualificanti:
I laureati nel corso di laurea specialistica in Management dello sport e delle attività motorie devono:
  • possedere una solida preparazione culturale di base nell'area delle scienze motorie ed essere in grado di progettare, condurre e gestire le attività motorie;
  • avere specifiche competenze per l'organizzazione e la gestione delle attività motorie e sportive, e degli impianti ad esse dedicati;
  • avere avanzate conoscenze circa gli assetti istituzionali entro i quali si colloca il sistema delle attività sportive, con particolare attenzione alla normativa anti-doping;
  • avere competenze in merito alla gestione economica delle imprese;
  • essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari;
  • essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici negli ambiti specifici di competenza;
  • essere capaci di lavorare con ampia autonomia, assumendo elevata responsabilità di progetti e strutture.

    Caratteristiche della prova finale
    Per essere ammessi alla prova finale occorre aver conseguito tutti i crediti nelle attività formative previste dal piano di studi.Le attività formative relative alla preparazione alla prova per il conseguimento del titolo e la relativa verifica consistono nella preparazione e discussione di un elaborato basato su un lavoro compilativo e/o sperimentale svolto presso una struttura universitaria anche esterna all'Università, purché approvata in precedenza dal Consiglio di corso di laurea specialistica. L'elaborato sarà redatto in forma scritta sotto la responsabilità di un docente universitario.La valutazione dell'elaborato verrà effettuata dalla Commissione di laurea. Alla prova finale sono riservati 6 crediti.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati nel corso di laurea specialistico in 'Management dello sport e delle attività motorie' potranno svolgere attività nei vari ambiti della progettazione, organizzazione, gestione e valutazione di servizi e strutture per le attività motorie e sportive, da quelle ricreative a quelle professionali.
    Ai fini indicati, il curriculum del corso di laurea specialistica in Management dello sport e delle attività motorie:
    1.comprende, oltre alle discipline motorie e sportive, attività finalizzate all'acquisizione di conoscenze e competenze in campo biomedico, pedagogico, psicologico, socio-politico, giuridico, economico, ingegneristico e informatico.
    2.prevedono esperienze di tirocinio con momenti informativi e formativi, presso impianti e organizzazioni sportive, aziende, strutture della pubblica amministrazione e laboratori, oltre a soggiorni di studio presso altre università italiane ed estere anche nel quadro di accordi internazionali, sulle seguenti aree: Conoscenze generali relative alle organizzazioni sportive; Studio dei comportamenti organizzativi; Problematiche relative all'impiantistica; Sistemi informativi e metodi di ricerca applicata al management.
    Il tempo riservato allo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale è pari almeno al 50% dell'impegno orario complessivo, con possibilità di percentuali minori per singole attività formative ad elevato contenuto sperimentale o pratico.
    Ai laureati nel corso di laurea in Scienze Motorie (classe n. 33) saranno riconosciuti integralmente i 180 cfu del corso di laurea.
    Attività di base
    Biomedico

    CFU 38
    BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/16: ANATOMIA UMANAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA
    Discipline motorie e sportive

    CFU 16
    M-EDF/01: METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVEM-EDF/02: METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE
    Economico e statistico

    CFU 7
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-S/01: STATISTICA
    Psicologico e pedagogico

    CFU 10
    M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALE
    Storico-giuridico-sociale

    CFU 8
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOSPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 79

    Attività caratterizzanti
    Discipline motorie e sportive

    CFU 50
    M-EDF/01: METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVEM-EDF/02: METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE
    Economico e statistico

    CFU 29
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALESECS-S/05: STATISTICA SOCIALE
    Giuridico

    CFU 6
    IUS/07: DIRITTO DEL LAVOROIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVO
    Ingegneristico e informatico

    CFU 9
    INF/01: INFORMATICAING-INF/06: BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA
    Psicologico e pedagogico

    CFU 8
    M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI Totale CFU 102

    Attività affini o integrative
    Biomedico

    CFU 37
    BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/14: FARMACOLOGIACHIM/08: CHIMICA FARMACEUTICAMED/09: MEDICINA INTERNAMED/33: MALATTIE APPARATO LOCOMOTOREMED/34: MEDICINA FISICA E RIABILITATIVAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA
    Politico sociologico

    CFU 9
    SECS-S/04: DEMOGRAFIASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOTotale CFU 46

    Attività specifiche della sede
    CFU 15
    FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE SECS-P/09: FINANZA AZIENDALETotale CFU 15
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 15Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 3
    Ulteriori conoscenze linguistiche
    CFU 3
    Tirocini
    CFU 25Totale CFU 58

    Totale Crediti CFU Management dello Sport e delle Attivita' Motorie 300
    Docenti di riferimento

    BONGIANNI Fulvia
    GALANTI Giorgio
    PELLEGRINI-GIAMPIETRO Domenico Edoardo
    ZAGNOLI Patrizia

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
    no
    P
  • Chiama il centro

    Hai bisogno di un coach per la formazione?

    Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

    Management dello Sport e delle Attivita' Motorie

    Prezzo da consultare