course-premium

Master in E.M.C.P. – Emergency Management of Civil Protection

4.5
2 opinioni
  • Insegnanti di assoluto rilievo e metodologie di approccio multidisciplinare alla materia. A causa dell'acutizzarsi dell'emergenza sanitaria legata al covid19 e a particolari difficoltà logistiche e organizzative del comune individuato per l'esercitazione, è mancata la fase finale sul campo che avrebbe reso completo il corso.
    |
  • Livello dei docenti elevatissimo, e formula weekend vincente. Ciò che fa la differenza è anche l'esercitazione, un'esperienza unica per verificare sul campo quanto appreso a lezione.
    |

Master universitario di secondo livello

Blended a Roma

Prezzo da consultare

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Specializzati nell'innovativa professione dell'emergency manager per progettare strutture pubbliche e private affinché possano essere maggiormente resilienti anche durante le crisi e le emergenze.

  • Tipologia

    Master II livello

  • Metodologia

    Blended

  • Luogo

    Roma

  • Durata

    12 Mesi

  • Inizio

    07/03/2021

  • Stage in azienda

  • Lezioni virtuali

Tutela dell'ambiente e del territorio

Centro Studi E.Di.Ma.S. presenta su Emagister.it il Master E.M.C.P. - Emergency Management of Civil Protection, un percorso di studi unico che mira a formare la nuova figura professionale dell'EMERGENCY MANAGER.

Il Master E.M.C.P. è finalizzato alla formazione e all’aggiornamento nell’'Emergency Management. Un’innovativa proposta formativa di tipo multidisciplinare che si propone di sviluppare conoscenze e competenze teoriche e pratiche fondamentali per la corretta progettazione della gestione di crisi e di emergenze. Le Amministrazioni e le strutture nazionali, europee ed internazionali di protezione civile hanno il compito di assicurare la sicurezza dei cittadini e garantire loro i servizi minimi essenziali che contribuiscono ad elevare la qualità della vita e ad accrescere la resilienza sistemica territoriale. Tutto questo non può che passare attraverso una rivisitazione delle governance istituzionali, aziendali e sociali che devono necessariamente essere sempre di più, strategiche (di medio e lungo periodo) ed integrate, grazie alle azioni strategiche e sinergiche di nuove professionalità, tra le quali si accredita a livello internazionale l’Emergency Manager, dotata di un network ormai riconosciuto in tutti i Continenti, grazie all’incessante e meritoria azione sociale di chi è fautore dello sviluppo di competenze e conoscenze teoriche oltre che di abilità pratiche manageriali per la gestione delle crisi e delle situazioni complesse.

Il Master in E.M.C.P. assume come obiettivi formativi specifici il complesso di conoscenze teoriche e metodologiche aziendali, con i necessari supporti conoscitivi integrativi e strumentali di natura economica, giuridica, matematico statistica, finalizzati a fornire le conoscenze per operare con adeguata capacità nelle funzioni direzionali e di coordinamento anche in situazioni di crisi.

Informazioni importanti

Per frequentare il corso devi avere uno dei seguenti titoli di studio: Laurea magistrale, Master di primo livello, Master di secondo livello, Dottorato

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Roma
Visualizza mappa
Via Pompeo Magno 22, 00192
Orario: n. 9 moduli we (n. 1 sabato e n. 1 domenica al mese) - orario 09/13 - 14/18

Inizio del corso

07 mar 2021Iscrizioni aperte

Profilo del corso

Il Master in E.M.C.P. fornisce competenze di livello avanzato nelle seguenti aree: ambiente e territorio, socio economia e sicurezza sociale. Coerentemente con gli obiettivi formativi il Master si propone di preparare gli studenti ad un ingresso qualificato nel mondo del lavoro per ricoprire ruoli manageriali e/o imprenditoriali, nell’ambito di imprese e istituzioni, pubbliche e private. Il Master in E.M.C.P. vuole infatti favorire l’acquisizione delle conoscenze specifiche inerenti le dinamiche interne alle strutture pubbliche e/o private, oltre a voler sviluppare l’attitudine nell'individuare e interpretare le relazioni con il mondo esterno (sociale, economico ed istituzionale). Il Master è stato studiato in modo tale da essere dinamico ed attento ai nuovi scenari che vanno delineandosi a livello internazionale con un approccio operativo e pratico, attraverso esercitazioni che possono coinvolgere direttamente organizzazioni di livello locale, territoriale, nazionale ed europeo. Per quanto riguarda l’organizzazione dell’offerta didattica il Master si basa su un approccio interdisciplinare, accanto alle lezioni frontali, sono previsti corsi Formativi a Distanza ed approfondimenti integrativi, elaborati da esperti dei vari settori. Per raggiungere gli obiettivi formativi indicati tra le attività didattiche caratterizzanti sono altresì presenti insegnamenti specialistici.

Il Corso multidisciplinare è destinato indistintamente ai Laureati in qualsiasi disciplina (Ingegneria, Medicina, Architettura, Geologia, Scienze e Matematica, Fisica, Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche, Scienze manageriali, Scienze della comunicazione, Scienze della prevenzione e della sicurezza … ecc.), nonché a tutti i Professionisti e agli Operatori dei settori: protezione civile, sanità, ambiente, sicurezza, difesa, socioeconomia, delle operazioni umanitarie, in quelle dell’euro-progettazione e delle relazioni internazionali.

Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Master universitario di secondo livello in E.M.C.P. - Emergency Management of Civil Protection Esperto della progettazione e gestione di crisi ed emergenze. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Saranno ricontattati dalla Segreteria Master del Centro Studi Emergency and Disaster Management Studies.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

4.5
  • Insegnanti di assoluto rilievo e metodologie di approccio multidisciplinare alla materia. A causa dell'acutizzarsi dell'emergenza sanitaria legata al covid19 e a particolari difficoltà logistiche e organizzative del comune individuato per l'esercitazione, è mancata la fase finale sul campo che avrebbe reso completo il corso.
    |
  • Livello dei docenti elevatissimo, e formula weekend vincente. Ciò che fa la differenza è anche l'esercitazione, un'esperienza unica per verificare sul campo quanto appreso a lezione.
    |
100%
4.5
fantastico

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

Francesco Mattucci

4.0
12/10/2020
Sul corso: Insegnanti di assoluto rilievo e metodologie di approccio multidisciplinare alla materia. A causa dell'acutizzarsi dell'emergenza sanitaria legata al covid19 e a particolari difficoltà logistiche e organizzative del comune individuato per l'esercitazione, è mancata la fase finale sul campo che avrebbe reso completo il corso.
Consiglieresti questo corso?:

MANUELA MINAUDO

5.0
10/10/2020
Sul corso: Livello dei docenti elevatissimo, e formula weekend vincente. Ciò che fa la differenza è anche l'esercitazione, un'esperienza unica per verificare sul campo quanto appreso a lezione.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Materie

  • C
  • C#
  • Management
    2

    2 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • C++
  • Protezione Civile
    2

    2 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Disaster management
    2

    2 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Equipaggiamento
  • Comprendere gli incidenti maggiori
  • Gestione della risposta ad un Incidente Maggiore
    2

    2 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Supporto sanitario
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Servizi di Emergenza
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Procedure radio Messaggio
  • Livelli di Comando
    2

    2 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Triage
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Ottimizzare il trasporto dei feriti
  • Evacuazione dei singoli feriti
  • Pianificazione di Emergenza
    2

    2 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Metodo Augustus
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Piano Comunale di Protezione Civile
    2

    2 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Aspetti sociologici delle Emergenze
    2

    2 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Aspetti neuropsicologici dello stress
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Impatto psico-sociale del messaggio
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Disaster manager
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Comunicazione strategia in emergenza
  • Disaster management
    2

    2 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

  • Disaster manager
    1

    1 alunni hanno indicato di aver acquisito questa competenza

Professori

Giuseppe  Coduto

Giuseppe Coduto

Dott.

Programma

Emergency Management Governance

  • Emergency management
  • Prevention and disaster management
  • National civil protection system
  • European civil protection system
  • Prevention in hydraulic and hydrogeological risk
  • Prevention in seismic and volcanic risk
  • Environmental risk governance
  • Military governance

Emergency Management Strategy

  • Communication
  • Communication management in crisis situations
  • Urgent technical assistance - firefighters
  • Integrated rescue
  • Cyber risks of the modern era
  • Geographic Information System
  • Neural sciences and strategic actions
  • National emergency management
  • International emergency management
  • Lectio Magistralis - Anthropic Risks

Emergency Management for System Resilience

  • National, continental and international system resiliences
  • From the augustus method to the CP/PC /Process Cycle/Cycle Process)
  • Public management
  • Strategic management
  • Project management
  • Management and planning
  • Risk and Crisis Management for Business Continuity
  • Individual and team motivations
  • Team psychology in emergency management
  • Emotional collaborative force
  • National and European constitution
  • European project planning and formulation
  • Strategic and integrated governance

Moduli FAD

Socio-economic development principles for p.i.t. - knowledge economy - national and european cohesion policies - territorial marketing - new economy and ict - economic programming models - history of european civil protection - european emergencies - national and international emergencies - types of risks - conflict conference conflictic conference in decision making process - ecology and development - aspects of law and environmental legislation - technologies for the environment - reach and european agency - analysis of ecological systems - environmental monitoring - environmental physics - climatology - mobility and transportation - assets and mobility

Thematic deepenings

Time management - project team leader - community and european union law - monetary markets - principles of analysis - economic social development -risk management - crisis management - business continuity - natural, anthropical risks and the modern era - risk, crisis and crisis operational intervention strategies - civil protection planning - instruments and methods for safety management - health aid and helicopter - alpine aid, speleological and avalanche research - sea rescue - research in the risk - risk of residence - natural research - risk anthropical and modern risks - theory of catastrophes - emergency planning - process cycle in civil protection - sustainable development and agenda 21 - waste and the environment - innovative management systems for sustainable development - energy and environment - protection and environment - via evaluations and v.a.s. - environmental damage - regulatory notes for waste management and site clearings - environmental criminal protection

Ulteriori informazioni

È previsto il tirocinio di 200 ore da potersi effettuare presso strutture pubbliche e private convenzionate con il Centro Studi E.Di.Ma.S. sul territorio nazionale, europeo o internazionale.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Master in E.M.C.P. – Emergency Management of Civil Protection

Prezzo da consultare