Master in Pianificazione Territoriale e Ambientale

5.0
1 opinione
  • Grandi docenti, mi avete consentito di non sentirmi secondo a nessuno! Ambiente a dimensione di studente.
    |

Master universitario di secondo livello

A Bari

Prezzo da consultare

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Master II livello

  • Luogo

    Bari

  • Ore di lezione

    1500h

  • Durata

    1 Anno

  • Inizio

    Scegli data

  • Crediti

    60

Emagister.it presenta il Master di I livello in Pianificazione territoriale e ambientale, redatto dal Politecnico di Bari che, tramite questo percorso altamente formativo, si rivolge a laureandi desiderosi di intraprendere una carriera professionale riguardante la corretta gestione, pianificazione e tutela ambientale.

Il programma, da svolgere in aula presso il Politecnico di Bari, ha una durata annuale e 1500 ore complessive, alternate da didattica teorica e pratica. Gli studenti si specializzeranno nell’attività di pianificazione territoriale e ambientale, apprendendo tutto ciò che riguarda le scienze matematiche, fisiche, biologiche e impareranno a fare particolare attenzione agli sviluppi delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione che influiscono nel settore.

Gli obiettivi di questo progetto formativo sono innumerevoli, come ad esempio imparare a sviluppare doti per la corretta gestione dei piani e dei processi di pianificazione, o sviluppare capacità operative per la strutturazione e la pianificazione dei problemi, ma anche imparare a gestire controversie ambientali ed incrementare le proprie doti creative.

Conseguimento titolo al termine dell’anno formativo, previo superamento degli esami.

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Bari
Visualizza mappa
via Orabona 4 , --

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte

Profilo del corso

•Sviluppo della progettualità e della capacità di gestione di piani e di processi di pianificazione •Sviluppo di capacità operative in termini di soluzione e di strutturazione di problemi e di pianificazione •Sviluppo di capacità tecniche specialistiche; o sviluppo delle capacità di lavorare in gruppo e di proporsi autorevolmente nel mondo professionale •Sviluppo della capacità di gestione delle controversie ambientali, favorendo nel contempo il dispiegarsi di processi di creatività •Sviluppo della capacità di innovazione nelle politiche e nelle progettazioni per il tenitorio e per l'ambiente. L'esigenza di formazione specifica nel campo della pianificazione territoriale e ambientale si basa sulla consistente espansione della domanda istituzionale di piani e programmi territoriali e ambientali a ogni livello registratasi negli ultimi anni e sulla conseguente necessità di adeguare capacità e organizzazioni sia pubbliche che private. La necessità di una professionalità specifica nel campo della pianificazione è sottolineata ulteriormente dal progressivo diffondersi a livello europeo di competenze sufficientemente standardi

Laureandi che conseguano il titolo previsto per il relativo accesso entro il primo appello di laurea successivo all'avvio delle attività didattiche e che, alla data delle procedure selettive per I'ammissione, siano in difetto delle sole attività previste per la prova finale. In tale ipotesi, l'iscrizione al Master avviene sotto condizione e decade nel caso di mancato conseguimento del titolo d'accesso. Non è previsto in tal caso il rimborso della tassa di iscrizione eventualmente versata.

- Laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/99 - Laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M.270104 - Laurea conseguita secondo gli ordinamenti previgenti il D.M. 509/99 - Titolo rilasciato all'estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente, dal Consiglio Scientifico del corso, ai soli limitati di iscrizione al corso

Domande e risposte

Aggiungi la tua domanda

I nostri consulenti e altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Inserisci i tuoi dati per ricevere una risposta

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Quando si prevede la pubblicazione del bando/avviso Master in Pianificazione Territoriale e Ambientale anno 2020/2021?

Paola N., Più di due anni

Rispondere

Risposta di Usuario Emagister (Più di due anni)

Ciao, ti consiglio di chiedere direttamente al centro cliccando su tasto verde "Richiedi informazioni"

Opinioni

5.0
  • Grandi docenti, mi avete consentito di non sentirmi secondo a nessuno! Ambiente a dimensione di studente.
    |
100%
4.6
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

Gianni

5.0
23/05/2017
Il meglio: Grandi docenti, mi avete consentito di non sentirmi secondo a nessuno! Ambiente a dimensione di studente.
Da migliorare: Nulla.
Consiglieresti questo corso?:
*Tutte le opinioni raccolte da Emagister & iAgora sono state verificate

Successi del Centro

2018

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

16 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Conservazione ambientale
  • Fisica
  • Chimica
  • Riabilitazione
  • Sostenibilità
  • Energie rinnovabili
  • Analisi ambientale
  • Impatto ambientale
  • Ambiente e territorio
  • Analisi del rischio ambientale
  • Diritto dell'ambiente
  • Comunicazione ambientale
  • Economia ambientale
  • Valutazione ambientale
  • Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio
  • Rischi sul lavoro
  • Pianificazione ambientale
  • Tecniche del controllo ambientale
  • Tecnico ambientale
  • Sostenibilità ambientale

Programma

PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO:


  • Modelli Matematici per l'Ingegneria Ambientale (MAT/05)
  • Sistemi Informativi Geografici e Geomatica 0CAR/06, ING-INF/05)
  • Ingegneria e Pianificazione Territoriale (ICAR/2O)
  • Geologia Ambientale (GEO/05)
  • Pianificazione della Mobilità e dei Trasporti (ICAR/05)
  • Sistemi Organizzativi (lNG-lND/35)
  • ldraulica Ambientale e Territoriale (ICAfuo2)
  • Fisica Tecnica Ambientale (ING-IND/I l)
  • Economia Ambientale (SECS-PO2), ciascuna da 6 CFU.

Ed inoltre i due moduli integrati di Biologia Applicata (BIO/13) e Assestamento Forestale e Selvicoltura (AGR/05), ciascuno da 3 CFU. Le discipline di insegnarnento sono suddivise in due semestri; il primo setrÌestre verrà avviato a febbraio 2017 mentre il secondo ad ottobre 2017. Il percorso formativo prevede uno stage facoltativo.


La verifica dell'apprendimento viene effettuata attraverso prove in itinere e discussione di elaborati sviluppati dai candidati. L'esame finale per il conferimento del titolo di Master universitario di II Livello in Pianificazione Territoriale e Ambientale consiste nella discussione di una dissertazione scritta su una o più materie del percorso formativo, che dimostri la preparazione scientifica e le capacità operative collegate alla specifica professionalità. A conclusione del percorso formativo il Politecnico di Bari rilascerà il titolo di Master Universitario di secondo livello in "Pianificazione Territoriale e Ambientale". Le attività suddette e il corrispondente impegno da riservare allo studio e alla preparazione individuale prevedono I'acquisizione da parle degli iscritti di almeno 60 CFU, in aggiunta a quelli già acquisiti per conseguire rispettivamente la laurea./iaurea magistrale, per un totale di 1500 ore distribuite nell'anno. Il titolo dovrà essere conseguito entro il 30 dicembre 2026.

Ulteriori informazioni

Eventuale conseguimento borsa di studio.

I candidati sono tenuti a seguire le attività di didattica frontale, di laboratorio, di studio guidato e di didattica interattiva, sostenendo tutti gli esami previsti dal percorso formativo. La frequenza delle varie attività è obbligatoria e non potrà essere inferiore all'ottanta per cento del totale delle ore previste.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Master in Pianificazione Territoriale e Ambientale

Prezzo da consultare