I Edizione

New Tech:Style Trend, Textiles, Technology

POLI.design - Società consortile a responsabilità limitata
A Milano

19.500 
Preferisci chiamare subito il centro?
02239... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Master I livello
Luogo Milano
Ore di lezione 1501h
Durata 12 Mesi
Inizio Scegli data
Crediti 60
  • Master I livello
  • Milano
  • 1501h
  • Durata:
    12 Mesi
  • Inizio:
    Scegli data
  • Crediti: 60
Descrizione

Master di I livello del Politecnico di Milano in partnership con Istituto Marangoni Milano - The School of Design.
Il Master è erogato in lingua inglese.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Milano
via durando 38a, 20158, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Milano
via durando 38a, 20158, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Master NEW TECH:STYLE TREND, TEXTILES, TECHNOLOGY ha l’obiettivo di trasferire un sistema di competenze finalizzate all’innovazione del prodotto tessile sia per l’abbigliamento sia per il settore dell’arredo pubblico e domestico: skill di industrial design volte all’innovazione di prodotto non solo dal punto di vista estetico-formale, ma anche della performance dei materiali, del comfort, delle funzioni e delle proprietà ergonomiche.

· A chi è diretto?

Il Master si rivolge a laureati del vecchio ordinamento e/o di laurea specialistica che siano interessati ad inserirsi ed operare all’interno delle imprese di fashion e design. Il Master è inoltre aperto anche a imprenditori e professionisti del settore in possesso di laurea (o titolo di studio equiparato).

· Requisiti

Il percorso didattico è riservato a candidati in possesso di Diploma universitario o Laurea V.O., Laurea o Laurea Specialistica/Magistrale N.O. anche con precedenti esperienze lavorative in discipline politecniche, umanistiche ed economiche. Per i candidati stranieri saranno considerati titoli di studio equivalenti nei rispettivi ordinamenti degli studi. Il Master è erogato in lingua inglese.

· Titolo

Al termine del corso, al superamento dell’esame finale verrà rilasciato il diploma di Master universitario di I livello in “NEW TECH:STYLE TREND, TEXTILES, TECHNOLOGY”. Il Master rilascia 60 CFU, equivalenti a 60 ECTS.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Master di I livello del Politecnico di Milano in partnership con Istituto Marangoni Milano - The School of Design. Durante il periodo che intercorre dal 21 novembre 2016 e il 06 febbraio 2017 gli studenti saranno impegnati con attività preparatorie all’avvio ufficiale della didattica come specificato nella sezione “Warm up e preparazione” e per cui si prevede presenza obbligatoria e maturazione crediti solo ove specificato. Sedi del Master POLI.design Consorzio del Politecnico di Milano – Via Durando 38/a – 20158 Milano Istituto Marangoni School of Design di Milano - Via Cerva 24 - 20122 Milano

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Il Master è a numero chiuso e prevede un processo di selezione finalizzato a valutare le competenze tecniche acquisite durante gli studi, le attitudini individuali e la motivazione dei candidati. Al Master possono partecipare un numero massimo di 40 studenti. La domanda di ammissione dovrà essere inviata entro il 7 ottobre 2016 a formazione@polidesign.net. La selezione avverrà attraverso la verifica del CV e un colloquio individuale. Sarà titolo preferenziale l’essere in possesso di un portfolio progetti e la conoscenza della lingua inglese.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
95,1%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Master in Brand Communication

R
Raffaella Angelelli
4.0 21/06/2011
Il meglio: Lo raccomando a chi ha una base universitaria di marketing/economia (sebbene l'aula fosse molto variegata per quanto riguarda la provenienza universitaria). Ottimi i moduli di branding e di media Non eccellente la gestione degli stage: sebbene il master sia moto completo in termini di argomenti trattati, gli stage disponibili sono al 90% nella professione di account. Dovrebbero sviluppare i loro contatti in altri settori. In generale resta un ottimo master per chi punta più sul contenuto e sulle competenze da acquisire ed accetta di fare lo stage in realtà più piccole anzichè iniziare subito in una grande azienda.
Consiglieresti questo corso?:

Master in Yacht Design

F
Federico M.
5.0 26/02/2014
Il meglio: Oggi lavorando in un cantiere e mi rendo conto dell’utilità degli argomenti trattati. Dal punto di vista professionale, a parte la formazione d’aula, di laboratorio e di stage, mi ha dato la possibilità di entrare a far parte di una rete di contatti e di aziende della nautica, fondamentale per lavorare in questo settore.
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:

Strategic Design

W
Wilson Loh
5.0 27/02/2014
Il meglio: I first heard about this program from a friend of mine who actually graduated a couple of years before I did, and so I looked it up a little bit more and decided to come here to give it a try: it sounded pretty interesting to me. The Master itself is very interesting: I think from a design standpoint it’s not too different from design thinking in general, but from a different perspective, like the business side of things, it helps to tie everything in a little bit better way, and I think it has given me certain tools that are helpful in helping me streamline on the way I think when I try to problem-solve. The program was great: working with real world climbs (some examples are Barilla and IBM) and with a lot of input from the companies themselves; so that was quite helpful and a real world experience. Besides that the channel experience with the classmates and the professors was great: it is a really good international experience and the professors have been very helpful.
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:

Exhibition Design

V
Virginia Lombrici
5.0 01/12/2013
Il meglio: Quando mi sono iscritta al Master uscivo da una laurea quinquennale in Architettura e la mia volontà era quella di approfondire il tema dell’exhibit , che durante il corso universitario non era stato approfondito: questa era una mia volontà fin dall’inizio di Architettura e ho deciso di intraprendere questo percorso grazie al Master. Ho imparato molto su questo campo, e questo è stato anche facilitato da un contatto molto diretto con i docenti, un contatto continuativo durante tutto il corso delle lezioni, delle revisioni e dei laboratori che sono stati effettuati. Ma la vera cartina tornasole è venuta poi durante lo stage: tutto quello che avevo imparato, tutti gli argomenti che avevo toccato, sono stati poi posti in essere durante lo stage. Mi sono trovata catapultata nel mondo della realizzazione di un allestimento: questo è stato morto formativo perché mi ha permesso di capire come vanno veramente le cose, il punto di vista della realizzazione di un allestimento nella pratica; queste conoscenze ho cercato poi di tradurle con la tesi finale. Il risultato è stato buono, perché mi sento arricchita da questa esperienza e spero di poter trasferire queste conoscenze nell'ambito lavorativo che mi attende adesso alla fine del Master
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:

Industrial Design for Architecture

M
Melissa Sobrado
5.0 27/02/2014
Il meglio: Le lezioni sono state tenute da professori di altissimo livello accademico insieme a professionisti che, con la loro esperienza diretta, hanno fornito una reale testimonianza dell’attuale scenario italiano nel settore del design e dell’architettura. Avere la possibilità di visitare le aziende in prima persona e l’esperienza dello stage, mi hanno permesso di capire come funziona il mondo del lavoro. Raccomando assolutamente questo Master, in modo particolare a tutti gli stranieri che vogliono iniziare una carriera nel settore confrontandosi da vicino con la cultura del progetto italiana e milanese
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Moda
Tessuti
Textile design
Design
Fashion
Fashion designer

Professori

Arturo Dell'Acqua Bellavitis
Arturo Dell'Acqua Bellavitis
Direttore del Master

Cristina Morozzi
Cristina Morozzi
Istituto Marangoni - School of Design

Programma

Moduli propedeuticiUNITÀ 00: WARM UPNell'unità preliminare di warm up, saranno affrontati e presentati agli studenti i pilastri del Design ed in generale della cultura del progetto, arrivando ad analizzare i più recenti approcci e l'importanza strategica del design, non come semplice attività stilistica "a posteriori", ma come efficace strumento progettuale fin dalle prime fasi di un processo (sia produttivo che imprenditoriale) Moduli di studioUNITÀ 01: TECH-STYLE DESIGNL'unità svilupperà una breve ricognizione nell'ambito dei materiali alla base dell'industria tessile, una ricognizione storico-culturale con particolare attenzione all'attuale tema della sostenibilità. UNITÀ 02: PROGETTAZIONE TESSILE E SVILUPPO DEL DETTAGLIODai materiali di partenza al tessuto finito: in questa seconda unità si valuteranno le tecniche di base per lo sviluppo e la progettazione di un tessuto, con attività pratiche svolte all'interno dei laboratori strumentali del Dipartimento di Design del Politecnico UNITÀ 03: RICERCA PER IL DESIGN TESSILEL'analisi dei trend e del lifestyle costituisce una parte essenziale dell'unità dedicata ai contesti d'uso contemporanei ed alle nuove possibilità per la produzione tessile. UNITÀ 04: IL COLORE NEL TEXTILE DESIGNIl colore riveste un'importanza essenziale nel mondo del tessuto, costituendone una materia prima impalpabile, che attraverso le cartelle colore e le varianti può essere determinante per il successo di una proposta: l'unità svilupperà quindi le conoscenze di base per consentire la creazione di una moderna cartella colore. UNITÀ 05: INNOVATIVE EDITORIAL PLATFORML'innovazione contemporanea del settore del linguaggio e della comunicazione sarà oggetto degli approfondimenti di quest'unità, con particolare attenzione ai migliori esempi nell'ambito tessile. UNITÀ 06: MERCATO E TOTAL LIVINGIn questa unità si analizzeranno le più attuali innovazioni in ambito aziendale e l'importanza della distribuzione e del punto di vendita come terminali di processo. UNITÀ 07: COMUNICAZIONE VISIVA E STRUMENTI DI RAPPRESENTAZIONE DEL PROGETTOOltre ad alcuni elementi di grafica di base e di applicazione dei più comuni software grafici, l'unità svilupperà anche il tema dei nuovi media e delle possibilità da questi offerti per lo sviluppo aziendale e di prodotto. UNITÀ 08: TESSUTI, TECNOLOGIE E FINISSAGGIA partire da una breve storia delle tecnologie tessili e dei principali finissaggi oggi in uso, l'unità offrirà anche una panoramica sulle attuali innovazioni e sugli scenari futuri in ambito tecnico. UNITÀ 09: FASHIONABLE TECHNOLOGYLe cosiddette wearable technology, costituiranno in un futuro prossimo uno degli ambiti di sviluppo più interessanti anche per l'industria tessile, unendo tecnologia, moda e tendenze. Saranno analizzati i più importanti casi studio del settore con attenzione anche al mondo delle nanotecnologie e delle nuove interfacce. Moduli laboratorialiUNITÀ 10:PROGETTI PROFESSIONALIZZANTIUna preziosa opportunità per sperimentare quanto appreso durante il percorso di master.Importante opportunità per creare scambio di conoscenze, momenti di incontro e di scambio professionale e per condividere informazioni ed aggiornamenti sull’evoluzione delle professioni e dei trend dei mercati.I progetti saranno suddivisi in cinque aree tematiche principali, in modo da approfondire le modalità di approccio professionale nel campo del Design digitale a servizio dell'industria tessile, dell'impiego dei nuovi materiali e della creazione di tessuti innovativi; delle applicazioni tessili per l'arredo e gli interni senza trascurare l'innovazione a servizio delle tecniche classiche e tradizionali.

Ulteriori informazioni

Master universitario di I livello del Politecnico di Milano in collaborazione con Istituto Marangoni School of Design di Milano

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto