Università degli Studi del Molise

Ostetricia

Università degli Studi del Molise
A Campobasso

Prezzo da consultare
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea Triennale
Luogo Campobasso
Durata 3 Anni
Crediti 180
  • Laurea Triennale
  • Campobasso
  • Durata:
    3 Anni
  • Crediti: 180
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad essere un esperto in ostetricia.
Rivolto a: tutti.

Requisiti
Diploma di scuola superiore

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo

Campobasso
Via De Sanctis, 86100, Campobasso, Italia
Visualizza mappa
Inizio
Luogo
Campobasso
Via De Sanctis, 86100, Campobasso, Italia
Visualizza mappa

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Cosa impari in questo corso?

Ostetricia
Ostetrica
Infermieristica ostetrica
Assistenza infermieristica
Ginecologia e Ostetricia
Assistenza durante la gravidanza
Assistenza al parto
Parto
Assistenza al neonato
Etica

Programma

Obiettivi formativi

I laureati in Ostetricia sono operatori sanitari cui competono le attribuzioni previste dal D.M. Ministero della sanità 14 settembre 1994, n. 740 e successive modificazioni ed integrazioni; ovvero assistono e consigliano la donna nel periodo della gravidanza, durante il parto e nel puerperio, conducono e portano a termine parti eutocici con propria responsabilità e prestano assistenza al neonato.

I laureati in ostetricia, per quanto di loro competenza, partecipano ad interventi di educazione sanitaria e sessuale sia nell’ambito della famiglia che nella comunità; alla preparazione psicoprofilattica al parto; alla preparazione e all’assistenza ad interventi ginecologici; alla prevenzione e all’accertamento
dei tumori della sfera genitale femminile; ai programmi di assistenza materna e neonatale; gestiscono, nel rispetto dell’etica professionale, come membri dell’equipe sanitaria, gli interventi assistenziali di loro competenza; sono in grado di individuare situazioni potenzialmente patologiche che richiedono l’intervento medico e di praticare, ove occorra, le relative misure di particolare
emergenza; contribuiscono alla formazione del personale di supporto e concorrono direttamente all’aggiornamento relativo al loro profilo professionale e alla ricerca.

Le attività pratiche e di tirocinio vanno svolte, sia qualitativamente che quantitativamente, in applicazione delle relative norme dell’Unione Europea, in particolare lo standard formativo deve rispettare la direttiva 80/154/CEE.


Confronta per scegliere al meglio:
Leggi tutto