Associazione Cascina Myriam - Scuola di Etologia Relazionale

PED: Percorsi Empatici e Disempatici

Associazione Cascina Myriam - Scuola di Etologia Relazionale
Online

150 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello base
Metodologia Online
Durata 1 Mese
Invio di materiale didattico
Tutoraggio personalizzato
Lezioni virtuali
  • Corso
  • Livello base
  • Online
  • Durata:
    1 Mese
  • Invio di materiale didattico
  • Tutoraggio personalizzato
  • Lezioni virtuali
Descrizione

Ultimo arrivato del nostro percorso di formazione, questo corso si occupa della divulgazione di importanti studi internazionali sul collegamento (link) tra violenza nei confronti degli animali e forme di violenza interpersonale, del potenziale pericolo rappresentato dalle tradizioni violente e dell’importanza di una strategia educativa ‘umanitaria’ coerente all’approccio empatico già promosso dalla nostra associazione e scuola. L’infanzia è il periodo in cui i bambini (e i cuccioli in genere) apprendono le regole sociali, i valori e le modalità più adeguate per risolvere i conflitti interpersonali senza arrivare alla violenza. Con questo corso approfondiremo gli aspetti delle teorie di Bowlby ed Ainswoth, per comprendere come etologia e psicologia si incontrino nei modelli della teoria dell'attaccamento. Andremo poi a individuare come e perché il maltrattamento degli animali risulti essere un indicatore predittivo di pericolosità sociale estremamente attendibile. Impareremo quindi come sia possibile limitare la possibilità di farsi sfuggire dinamiche pericolose in atto, evitare di facilitare comportamenti di esposizione alla violenza, ma ancor di più, impareremo come orientare le attività preventive. Andremo oltre il semplice luogo comune “chi è crudele con gli animali lo è anche con gli umani” e, pur riconoscendone la verità indiscutibile, procederemo alla ricerca delle complesse connessioni, correlazioni e manifestazioni di questa verità. Tutto questo ci porterà a riconfermare nuovamente che l’antidoto che abbiamo a disposizione nei confronti della violenza sia lo sviluppo corretto di di capacità empatiche, indispensabili per imboccare una “strada relazionale” sana tra individui diversi, siano essi umani o non umani.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo

Online
Inizio
Luogo
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Riconoscere nelle modalità relazionali con gli animali (sia positive che negative) un elemento zooantropologico di sviluppo di valori e costruzione di stili relazionali con gli altri esseri umani e con se stessi.

· A chi è diretto?

Il corso è indirizzato a tutti coloro che vogliono conoscere l'approccio originale dell'Etologia Relazionale®, in particolare operatori impegnati in ambito didattico e assistenziale.

· Requisiti

Passione e voglia di conoscere meglio noi stessi e la relazione con gli animali, indirizzo di posta elettronica, connessione online, impegno, studio e curiosità. È essenziale che il motore per affrontare il corso sia la curiosità e la voglia di aumentare le proprie competenze oltre a comprendere meglio l'approccio proposto dall'Etologia Relazionale.

· Titolo

Attestato nominale di partecipazione della Scuola di Etologia Relazionale® firmato dalla docente responsabile: Myriam Riboldi.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
2.0
accettabile
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Etologia relazionale
Teoria dell'attacamento
Stili di attaccamento
Modelli operativi interni
Zooantropologia
Correlazione tra violenza sugli animali e pericolosità sociale
Teoria dell'escalation
Sviluppo dell'empatia
Educazione Umanitaria
Link

Professori

myriam riboldi
myriam riboldi
dottoressa

Dott.ssa Myriam J. Riboldi Presidente Associazione Cascina Myriam - Scuola di Etologia Relazionale Direttore Scuola Etologia Relazionale Formatore Accreditato Scuola specialistica e Corsi di Alta Formazione in Etologia Relazionale Fondatore Approccio Etologia Relazionale Mail: info@etologiarelazionale.it

Programma

1) Empatia, Relazioni di Attaccamento e Disfunzioni empatiche
2) La violenza su animali
3) Il Disturbo della Condotta
4) Esposizione alla Violenza, Erosione Empatica e Tradizioni violente
5) La prevenzione

Ultimo arrivato del nostro percorso di formazione, questo corso si occupa della divulgazione di importanti studi internazionali sul collegamento (link) tra violenza nei confronti degli animali e forme di violenza interpersonale, del potenziale pericolo rappresentato dalle tradizioni violente e dell’importanza di una strategia educativa ‘umanitaria’ coerente all’approccio empatico già promosso dalla nostra associazione e scuola. L’infanzia è il periodo in cui i bambini (e i cuccioli in genere) apprendono le regole sociali, i valori e le modalità più adeguate per risolvere i conflitti interpersonali senza arrivare alla violenza. Con questo corso approfondiremo gli aspetti delle teorie di Bowlby ed Ainswoth, per comprendere come etologia e psicologia si incontrino nei modelli della teoria dell'attaccamento. Andremo poi a individuare come e perché il maltrattamento degli animali risulti essere un indicatore predittivo di pericolosità sociale estremamente attendibile. Impareremo quindi come sia possibile limitare la possibilità di farsi sfuggire dinamiche pericolose in atto, evitare di facilitare comportamenti di esposizione alla violenza, ma ancor di più, impareremo come orientare le attività preventive. Andremo oltre il semplice luogo comune “chi è crudele con gli animali lo è anche con gli umani” e, pur riconoscendone la verità indiscutibile, procederemo alla ricerca delle complesse connessioni, correlazioni e manifestazioni di questa verità. Tutto questo ci porterà a riconfermare nuovamente che l’antidoto che abbiamo a disposizione nei confronti della violenza sia lo sviluppo corretto di di capacità empatiche, indispensabili per imboccare una “strada relazionale” sana tra individui diversi, siano essi umani o non umani.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto