RISPARMIA 33%
RISPARMIA 33%
Fiore Rosalba

Corso PHP e CMS completo

4.8 2 opinioni
Fiore Rosalba
A Distanza
  • Fiore Rosalba
Prezzo Emagister

1.800 € 1.200 
CORSO PREMIUM
Preferisci chiamare subito il centro?
34560... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello intermedio
Metodologia A distanza
Durata 8 Mesi
Inizio Scegli data
Campus online
Invio di materiale didattico
Servizio di consultazione
Tutoraggio personalizzato
Lezioni virtuali
  • Corso
  • Livello intermedio
  • A distanza
  • Durata:
    8 Mesi
  • Inizio:
    Scegli data
  • Campus online
  • Invio di materiale didattico
  • Servizio di consultazione
  • Tutoraggio personalizzato
  • Lezioni virtuali
Descrizione

Emagister.it presenta il Corso PHP e CSM completo, redatto dal centro Fiore Rosalba di Potenza che si rivolge a chiunque desideri apprendere le “Best Practice” di questo settore ed avere la possibilità di intraprendere una carriera lavorativa nel ruolo di Informatico.

Il corso, da svolgere a distanza, ha una durata complessiva di 8 mesi e mira a insegnare ai corsisti come programmare pagine web, che possono variare da semplici siti vetrina per la presentazione di prodotti, a portali web complessi con possibilità di realizzare sezioni riservate, moduli di ricerca, carrello acquisti, ecc. L’allievo avrà la possibilità di apprendere tutto quello che concerne questo settore, per soddisfare sia le aspettative di chi desidera imparare per passione, che per coloro i quali desiderano svolgere questo tipo di attività come una vera e propria professione, assecondando le richieste di ogni tipo di cliente.

La rapida crescita delle richieste in tale settore permette di ottenere maggiori possibilità di subentro nel mondo del lavoro, specificatamente nella programmazione PHP (Vedi elenco completo del Programma), ma anche svolgere numerose altre funzioni come programmare Basi di Dati SQL, CMS-Joomla e Wordpress.

Possibilità di Stage al termine del corso per gli studenti meritevoli.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Contattando i nostri orientatori si potrà richiede il prezzo riservato agli utenti Emagister. La quota è rateizzabile.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
A distanza
Inizio Scegli data
Luogo
A distanza

Domande più frequenti

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il centro FioreRosalba garantisce assistenza in tutte le fasi di fruizione del Master, con tutoraggio sempre attivo e personalizzato. Le lezioni sono svolte in diretta Skype e sono registrate. In questo modo è possibile recuperarle anche qualora non si riesca a seguirle in tempo reale. Tutto il materiale didattico, esercitazioni, dispense e test interattivi, è disponibile online 24 ore su 24. Si può dunque scegliere liberamente quando e come ritagliarsi i momenti di studio. Grazie ai servizi di FioreRosalba.com ogni studente avrà inoltre accesso a una pagina personale sul nostro sito, da cui potrà visualizzare concorsi pubblici, contest e gare, offerte promozionali su corsi ed esami e offerte di lavoro relative ai settori della grafica, del web, della programmazione e del networking. Lo studio andrà quindi di pari passo con la concreta possibilità di avviare subito un proprio percorso in ambito lavorativo.

· Stage per studenti

E' possibile attivare stage curriculari per studenti universitari.

Opinioni

5.0
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

A
alessia castelli
4.5 07/11/2016
Il meglio: Tutto ottimo questo corso Programmazione per il Web è stato all'altezza delle mie aspettative
Da migliorare: Niente.
Consiglieresti questo corso?:
L
Lidio Ocran
5.0 08/10/2016
Il meglio: Perfetto nulla d'aggiungere
Da migliorare: Niente da dire.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2017
2016

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

8 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

PHP
CMS
Joomla
Wordpress
Microsoft SQL Server
MySQL Manager
SQL
Programmatore PHP
Web server
HTML
Programmatore Java
Programmazione informatica
Programmazione web
Progettazione di applicazioni
Progettazione e gestione di contenuti
Programmazione strutturata
Architettura delle applicazioni

Professori

Casa editrice Fiore Rosalba
Casa editrice Fiore Rosalba
uff. casa editrice

Programma

Logica di Programmazione e Basi di Dati SQLLogica di Programmazione
  • Algoritmi di programmazione (cosa sono e cosa servono)
  • Programmazione strutturata (perché farne uso)
  • Programmazione top‐down e bottom‐up
  • Evoluzione delle tecniche di programmazione (programmazione procedurale, programmazione ad oggetti)
  • Compilazione
  • Tecniche di esecuzione programmi (codici interpretati / codici compilati)
  • Definizione di variabili/costanti
  • Definizione costrutti di controllo (if e switch)
  • Definizione cicli (for,while,do‐while|repeat until)
  • Definizione funzioni/procedure
  • Diagrammazione tramite flow‐chart
  • Pseudocodifica
  • Debugging
  • Tecniche base per analisi dei requisiti di un programma (analisi grammaticale, casi d’uso)
  • Documentazione
  • PHP1.0 Ambiente di sviluppo

1.1 Web server e database MySQL

1.1.1 Comprendere la definizione dei processi che si occupano di fornire i servizi web su richiesta di un browser: I server web Apache e IIS.
1.1.2 Effettuare le installazioni e le configurazioni dei server web Apache e IIS.
1.1.3 Comprendere l'utilizzo di un gestore di basi dati come servizio di un server web: MySQL.
1.1.4 Effettuare l'installazione e la configurazione di un DBMS MySQL in un server.
1.1.5 Comprendere l'utilizzo del linguaggio di scripting interpretato PHP.
1.1.6 Effettuare l'installazione e la configurazione dell'ambiente di sviluppo di PHP.

2.0 Fondamenti di PHP
2.1 Concetti Generali
2.1.1 Riconoscere la sintassi corretta per scrivere codice PHP all'interno di una pagina HTML.
2.1.2 Includere porzioni di linguaggio in varie sezioni della pagina web utilizzando i relativi tag.
2.1.3 Riconoscere le varie tecniche di visualizzazione di una pagina dinamica attraverso l'utilizzo di un server web.
2.2 Stile di programmazione
2.2.1 Riconoscere e saper utilizzare le diverse tipologie di commenti per rendere il codice più comprensibile.
2.2.2 Utilizzare una struttura ad albero per una corretta leggibilità del codice.
2.3 Strutture di contenimento dei dati
2.3.1 Comprendere come identificare una porzione di memoria destinata al contenimento di dati.
2.3.2 Riconoscere le diverse tipologie di contenimento dei dati per la gestione degli script PHP, come ad esempio tipi booleani, interi, virgola mobile, stringhe.
2.3.3 Analizzare i diversi operatori di assegnazione per la gestione dei dati.
2.3.4 Comprendere l'utilizzo del concatenamento di stringhe per la gestione dei testi.
2.3.5 Gestire le operazioni aritmetiche tra variabili utilizzando i relativi operatori.
2.3.6 Riconoscere come incrementare e decrementare una variabile.
2.3.7 Analizzare i diversi operatori booleani per la gestione dei dati.
2.3.8 Analizzare gli operatori di confronto utili per la gestione delle condizioni.
2.4 Gestire l'output degli script PHP
2.4.1 Riconoscere la sintassi corretta del costrutto echo per restituire l'output di uno script PHP.
2.4.2 Analizzare il costrutto echo per la stampa di variabili, testo e funzioni. Errore. Il segnalibro non è definito.
2.4.3 Comprendere l'utilizzo della funzione var_dump per fornire il valore ed il tipo di una espressione.
2.4.4 Comprendere la sintassi corretta del costrutto print per restituire l'output di un script PHP.
2.4.5 Riconoscere i vantaggi e gli svantaggi dei costrutti echo e print.

3.0 Le istruzioni condizionali, di controllo e i cicli

3.1 La logica condizionale
3.1.1 Riconoscere la logica condizionale mediante l'utilizzo dell'operatore ternario.
3.1.2 Comprendere come utilizzare i controlli di flusso attraverso l'istruzione IF.
3.1.3 Riconoscere le differenze tra le istruzioni Else ed Elseif.
3.1.4 Gestire i controlli multipli per il flusso dei dati attraverso l'istruzione Switch.
3.2 Le operazioni ripetitive
3.2.1 Comprendere come eseguire operazioni ripetitive attraverso l'utilizzo del ciclo For.
3.2.2 Gestire operazioni ripetitive attraverso la logica condizionale: While.
3.2.3 Comprendere le differenze tra il ciclo While e Do While.
3.2.4 Comprendere come evitare cicli "infiniti".
3.2.5 Utilizzare le istruzioni fondamentali per interrompere una routine.

4.0 Strutture dati complesse
4.1 Array
4.1.1 Definizione di una struttura complessa vettoriale per la gestione dei dati.
4.1.2 Comprendere l'utilizzo di una struttura di dati complessa e dei relativi indici.
4.1.3 Modificare una struttura di dati ed eliminarne i relativi elementi.
4.1.4 Effettuare operazioni di interazione tra gli elementi di una o più strutture complesse di dati.
4.1.5 Utilizzare il costrutto FOREACH per la gestione di strutture di dati complesse.
4.1.6 Saper effettuare azioni su ogni elemento di un vettore tramite l'uso dei puntatori.
4.1.7 Effettuare ricerche all'interno di una struttura vettoriale.
4.1.8 Utilizzo delle funzioni usorteduasort per l’ordinamento tramite definizione di funzioni non standard

5.0 Gestione del codice PHP
5.1 Riutilizzare il codice PHP
5.1.1 Comprendere come ottenere il codice di programmazione da un altro file.
5.1.2 Analizzare le diverse sintassi per includere un file.
5.2 Le funzioni per la gestione delle variabili
5.2.1 Comprendere il concetto di visibilità, o scope, di una variabile.
5.2.2 Valutare il contenuto di una variabile attraverso la funzione empty().
5.2.3 Comprendere come verificare se una variabile è definita mediante la funzione isset().
5.2.4 Eliminare una variabile attiva utilizzando la funzione unset().
5.2.5 La funzione is_string() per verificare che una variabile sia una stringa.
5.2.6 La funzione is_numeric() per verificare che una variabile sia una numerica.
5.3 Le funzioni per la gestione delle stringhe
5.3.1 Gestione delle stringhe all'interno di raggruppamenti di codice.
5.3.2 Eliminare tutti gli spazi da una stringa mediante la funzione trim().
5.3.3 Verificare se una stringa contiene degli spazi iniziali ed eliminarli attraverso la funzione ltrim().
5.3.4 Verificare se una stringa contiene degli spazi finali ed eliminarli attraverso la funzione rtrim().
5.3.5 Verificare la lunghezza di una stringa utilizzando la funzione strlen().
5.3.6 Gestire i caratteri maiuscoli e minuscoli di una stringa
5.3.7 Comprendere come gestire file di testo con campi delimitati.
5.3.8 Comprendere come creare ed accedere ai file di dati
5.3.9.Gestione dei lock su file
5.3.10. uso delle funzionishortcut per interagire con i file (file,file_put_contents, ecc)
5.4 Le funzioni per la gestione delle strutture complesse di dati
5.4.1 Comprendere i concetti relativi all'ordinamento dei dati.
5.4.2 Ordinare gli elementi di un vettore in ordine crescente aggiornando le chiavi.
5.4.3 Ordinare gli elementi di un vettore in ordine decrescente aggiornando le chiavi.
5.4.4 Ordinare gli elementi di un vettore in ordine crescente mantenendo le chiavi di origine.
5.4.5 Ordinare gli elementi di un vettore in ordine decrescente mantenendo le chiavi di origine.
5.5 Le funzioni per la gestione delle date
5.5.1 Comprendere il significato di timestamp.
5.5.2 Comprendere come restituire il timestamp di un preciso istante.
5.5.3 Restituire la data del timestamp in un formato definito dall'utente.
5.5.4 Verificare se una determinata data risulta corretta.
5.6 Le funzioni personalizzate
5.6.1 Comprendere come poter personalizzare una funzione per la creazione di nuove funzionalità.
5.6.2 Gestione delle variabili all'interno di raggruppamenti di codice personalizzato.
5.6.3 Comprendere come inviare valori ad una funzione.
5.6.4 Gestire i valori restituiti da una funzione.
5.7 Invio email in PHP
5.7.1 Comprendere come inviare email attraverso PHP.
5.7.2 Inserire le intestazioni in un'email per verificarne i dettagli.
5.7.3 Comprendere come inviare un'email a più destinatari.

6.0 Recupero e verifica dei dati inseriti in un form HTML
6.1 Recupero dati da un modulo
6.1.1 Comprendere con quali metodi sono inviati i dati di un form ad uno script.
6.1.2 Accodamento dei dati ad una URL di una pagina attraverso l'utilizzo dell'array $_GET.
6.1.3 Invio dei dati di un form in modo invisibile all'utente utilizzando l'array $_POST.
6.2 Controllo dei dati di un modulo
6.2.1 Comprendere come monitorare la compilazione dei campi di un form.
6.2.2 Verificare la lunghezza ed il tipo di un campo di un form per la registrazione di un utente.
6.2.3 Convalidare il campo email di un form.
6.2.4 Convertire caratteri particolari in entità HTML.

7.0 Il mantenimento di informazioni in PHP
7.1 Le sessioni
7.1.1 Comprendere come mantenere attivi, durante la navigazione, dati significativi per la gestione delle procedure.
7.1.2 Avviare e memorizzare i dati in una sessione.
7.1.3 Gestire i dati di una sessione.
7.1.4 Comprendere come è possibile eliminare una sessione.

8.0 Il database MySQL
8.1 Come amministrare il database MySQL
8.1.1 Comprendere come accedere al database MySQL attraverso la riga di comando.
8.1.2 Effettuare l'avvio e l'arresto dei servizi MySQL.
8.1.3 Effettuare una visione globale dei database e delle tabelle di MySQL.
8.1.4 Comprendere come creare un nuovo account MySQL.
8.1.5 Aggiungere ed eliminare i privilegi ad un utente.
8.1.6 Modificare le proprietà di un account per l'accesso e la gestione di MySQL.
8.1.7 Eliminare un account MySQL.
8.1.8 Gestire il backup dei dati MySQL.
8.1.9 Amministrare MySQL attraverso software specifici.
8.2 Gestione del database MySQL
8.2.1 Comprendere come creare, utilizzare ed eliminare una database.
8.2.2 Riconoscere le diverse tipologie di dati esprimibili in MySQL: i domini.
8.2.3 Gestire le operazioni di creazione, aggiornamento, ed eliminazione della struttura di una tabella.
8.2.4 Gestire le operazioni di creazione, aggiornamento, ed eliminazione di una riga di una tabella.
8.2.5 Estrarre i dati da una tabella attraverso dei criteri prestabiliti: Select.
8.2.6 Riconoscere le funzioni di supporto alle query: COUNT(), MAX(), SUM(), NOW(), Like.
8.2.7 Effettuare relazioni tra tabelle: Join.
8.2.8 Riconoscere le classificazioni delle diverse join in una query.

9.0 Interazione con il database MySQL
9.1 PHP e MySQL
9.1.1 Riconoscere il codice PHP per effettuare la connessione e la disconnessione ad un database MySQL.
9.1.2 Implementare uno script PHP per la creazione di una tabella MySQL.
9.1.3 Inserire i dati in una tabella MySQL attraverso un form.
9.1.4 Visualizzare i dati di una tabella MySQL e formattarli per il web.
9.1.5 Effettuare l'aggiornamento e l'eliminazione dei dati di una tabella MySQL attraverso uno script
9.1.6 Uso delle libreria Mysqli ed introduzione all’uso delle query precompilate .
9.1.7 Ottenere il dettaglio di una riga MySQL attraverso uno script PHP.
9.1.8 Comprendere come realizzare un motore di ricerca interno ad un database MySQL.
9.1.9 Protezione delle pagine web e gestione degli accessi: login e logout utente.

10.0 PHP5 e la programmazione ad oggetti
10.1 Concetti Generali
10.1.1 Le novità in PHP 5: introduzione alla OOP
10.1.2 Programmazione ad oggetti vs. programmazione procedurale
10.2 Le classi
10.2.1 Creazione di classi
10.2.2 Indicatori di visibilità: public, protected e private
10.2.3 Utilizzo della parola chiave $this
10.2.4 Un metodo fondamentale: il costruttore
10.2.5 Proprietà e metodi
10.2.6 Metodi statici e loro proprietà
10.3 Metodi avanzati per le classi
10.3.1 Ereditarietà
10.3.2 Utilizzare i concetti dell'ereditarietà per estendere le classi
10.3.3 Utilizzo di superclassi, sottoclassi
10.3.4 Overriding e parola chiave final
10.3.5 Classi astratte e loro utilizzo
10.3.6 Interfacce e loro utilizzo
10.4 Gli oggetti
10.4.1 Utilizzare gli oggetti: passaggio dei parametri per riferimento o valore
10.4.2 Clonare gli oggetti attraverso l'operatore clone
10.4.3 Forzare il tipo degli oggetti: typehinting
10.4.4 Tipo di dato degli oggetti e confronto

11.0 Interazione con una base di dati per mezzo della libreria PDO
11.1 Cosa sono le PDO
11.2 Costruire un oggetto PDO per stabilire una connessione al DB
11.3 Gestione delle interazioni con una base di dati per mezzo di query standard e di query precompilate

12.0 Dalla teoria alla pratica: Creazione di un sito e-commerce con PHP5
12.1 Concetti Generali
12.1.1 Cos'è un sito e-commerce?
12.1.2 Strumenti indispensabili per la creazione del commercio elettronico
12.2 Login
12.2.1 Come utilizzare le variabili di sessione per riconoscere gli utenti
12.2.2 Permettere l'accesso alle pagine ai soli utenti registrati
12.2.3 Creare delle parti del sito ad accesso controllato
12.3 Carrello spesa
12.3.1 Come creare un carrello spesa: nozioni principali.
12.3.2 Utilizzare PHP5 e la programmazione ad oggetti per creare il carrello
12.3.3 Utilizzare il DataBase MySql per il mantenimento dei dati
12.4 Pagina dell'amministratore
12.4.1 Come scrivere la pagina dell'amministratore.
12.4.2 Proteggere e raggiungere le pagini amministrative del sito.
12.4.3 Cosa gestire con le pagine dell'amministratore
12.5 Progetto finale: il sito e-commerce
12.5.1 Creare un sito dinamico con DreamWeaver
12.5.2 Aspetto grafico del sito: i templates
12.5.3 Far interagire tutti i componenti del sito
12.5.4 Pagamenti on-line: come gestirli e cosa evitare
12.6 Impostare i parametri SEO
12.6.1 Cosa sono i parametri SEO?
12.6.2 Perché è importante gestire la visibilità?
12.6.3 Nozioni essenziali per la visibilità sul Web
12.6.4 Impostare i parametri del nostro sito
12.7 Statistiche sul sito
12.7.1 Utilizzare strumenti utili per l'analisi del nostro sito
12.7.2 Perché è importante gestire la visibilità?
12.7.3 Nozioni essenziali per la visibilità sul Web
12.7.4 Impostare i parametri del nostro sito
12.7.5 Pubblicazione sito web

Joomla
  • Introduzione e installazione
  • Introduzione ai CMS - Funzionalità e caratteristiche
  • Introduzione al server locale (Xampp o Mamp)
  • Procedura di download e preparazione all'installazione di Joomla
  • Configurazione Joomla 1.6 post installazione

Configurazione
  • Il pannello di controllo di Joomla
  • Impostazioni Joomla
  • Le impostazioni per il sistema
  • Gestione estensioni
  • Moduli Joomla

Pannello di controllo e gestione ACL
  • Funzionamento ACL
  • Gestione delle ACL
  • Gestione delle categorie
  • Organizzazione dei menu in Joomla
  • Scrittura degli articoli
  • Gestione articoli
  • Scrittura articoli
  • Gestione degli articoli
  • Opzioni e programmazione degli articoli
  • Media e multimedia
  • Funzionalità Avanzate
  • Gestione dei plugin
  • Template: gestione degli stili
  • Creazione di un Template personalizzato
  • Personalizzazione dei template
  • Strumenti SEO Meta dati e ottimizzazione per i motori di ricerca con Joomla
  • Sicurezza

WordPress
  • Introduzione e installazione di WordPress
  • Introduzione ai CMS - Funzionalità e caratteristiche
  • Introduzione al server locale (Xampp o Mamp)
  • Installazione
  • Login e primo accesso all'amministrazione
  • Configurazione
  • Strumenti per l'amministrazione
  • Prime configurazioni
  • Opzioni di scrittura e lettura
  • Gestione contenuti
  • Scrivere un post per il blog
  • Assegnazione di categorie e tag al post
  • Gestione delle immagini
  • Gestione delle pagine
  • Gestione delle categorie
  • Commenti e utenti
  • Gestione dei commenti
  • Configurazione e moderazione dei commenti
  • Gestione degli utenti
  • URL e link
  • Struttura delle URL
  • Link esterni e link interni al sito
  • Plugin e pagine
  • Installazione di un plugin
  • Gestione dei plug-in
  • Temi e Widgets
  • I template
  • Widgets
  • Creare menù personalizzati
  • Personalizzare gli sfondi
  • Personalizzare la testata
  • Editor per la modifica da codice CSS