Corso attualmente non disponibile
PhisioVit

Power Mix Tape: bendaggio funzionale coesivo con tecnica americana

PhisioVit
A Campobasso ()

289 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Ore di lezione 10h
Durata 2 Giorni
  • Corso
  • 10h
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Il bendaggio funzionale è un tipo di taping dinamico che fornisce un'immobilizzazione parziale: da una parte
non impedisce il fisiologico movimento di un'articolazione, dall'altra blocca i movimenti che possono
causare un danno alla struttura che vogliamo proteggere. Rappresenta certamente un'evoluzione
ponendosi tra le fasciature contenitive e quelle rigide, rispetto alle quali presenta il vantaggio di non
causare ipotrofie muscolari e di conservare il coordinamento tra il segmento sano e quello leso.

Può essere utilizzato anche in un arto normale quando questo viene sottoposto, come nell'attività sportiva, a sforzi eccessivi e quindi potenzialmente lesivi. In questo corso si vogliono introdurre ed approfondire le conoscenze in merito al taping sportivo. Conosciuto anche come bendaggio funzionale, il
taping è una tecnica di bendaggio messa a punto e introdotta in fisioterapia negli anni '60 negli USA, che si effettua con bende adesive anelastiche ed elastiche e che viene utilizzata sia in fase preventiva che riabilitativa.

Dopo decenni di applicazioni, anche i prodotti per il bendaggio funzionale si sono evoluti, l'evoluzione si chiama Mix Tape: infatti l'uso combinato di Power Flex e Power Tape dà origine al Power Mix Tape, ossia una particolare tecnica di bendaggio sviluppata in USA che utilizza bende coesive acriliche senza collante le quali possiedono una maggiore tenuta e sono completamente idrorepellenti rendendo così possibile l'uso in acqua.

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di: - Eseguire un'appropriata valutazione del paziente e identificare il giusto approccio - Applicare le tecniche di bendaggio funzionale per la modulazione del dolore, la stabilità articolare e funzionale - Applicare i diversi tipi di bendaggio avendo competenza nella scelta dei materiali più idonei - Formulare un piano di intervento individualizzato per il paziente - Progettare e realizzare bendaggi propri, in sintonia con le linee guida insegnate.

· A chi è diretto?

Medicina dello sport; Medicina fisica e riabilitazione; Medicina generale (Medici di famiglia); Ortopedia e traumatologia; Medico chirurgo - Privo di specializzazione; Reumatologia; Fisioterapista; Infermiere; Podologo; Tecnico ortopedico; Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.; Terapista occupazionale; Studentessa/e universitaria/o

· Requisiti

Laurea o studenti dei corsi di laurea delle categorie destinatarie del corso.

Opinioni

4.5
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

A
Anonimo
4.5 09/01/2016
Il meglio: spiegazioni ben chiare; docenti molto disponibili e preparati, clima rilassato
Da migliorare: no.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Mix tape
Bendaggio funzionale
Tecnica americana
Bendaggio
Fisioterapia
Fisioterapista
Bendaggio compressivo
Anatomia
Power mix
Miz-tape; fisioterapia
Tape
Fisioterapia sportiva

Professori

Giorgio Caiterzi
Giorgio Caiterzi
Dottore

Programma

1° giorno

09.00 - 09.30: Saluto e introduzione al corso 10.00 - 10.30: Storia, definizione ed effetto dei bendaggi tradizionali: indicazioni, controindicazioni e materiali 10.30 - 11.30: Caviglia: ruolo del bendaggio elastocompressivo di tibiotarsica - di sostegno articolare - funzionale - funzionale modificato 11.30 - 11.45: Pausa Caffè 11.45 - 13.00: Esercitazioni pratiche e discussione 13.00 - 14.00: Pausa Pranzo 14.00 - 14.30: Bendaggio per il tendine di Achille 14.30 - 15.15: Esercitazioni pratiche e discussione 15.15 - 15.45: Bendaggio post traumatico all'ossido di zinco 15.45 - 16.00: Pausa Caffè 16.00 - 16.45: Ginocchio: ruolo del bendaggio - bendaggio elastocompressivo di base - bendaggio per la sublussazione di rotula - bendaggio per il tendine rotuleo - bendaggio per la condropatia femoro rotulea 16.45 - 17.20: Esercitazioni pratiche 17.20 - 18.00: Test pratico

2° giorno

09.00 - 09.30: Revisione bendaggi, dubbi, discussione - bendaggio per la fascite plantare 09.30 - 10.00: Esercitazioni pratiche e discussione 10.00 - 10.30: Introduzione alla nuova frontiera del bendaggio: i nuovi tape - considerazioni ed utilizzi specifici 10.30 - 11.00: Applicazioni alla caviglia 11.00 - 11.15: Pausa Caffè 11.15 - 12.00: Esercitazioni pratiche e discussione 12.00 - 13.00: Applicazioni al ginocchio 13.00 - 14.00: Pausa pranzo 14.00 - 14.45: Esercitazioni pratiche e discussione 14.45 - 15.45: Applicazioni spalla, gomito, polso, e dita 15.45 - 16.30: Esercitazioni pratiche e discussione 16.30 - 17.00: Discussione finale, revisione, verifica ECM e consegna diplomi






Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto