Python intermedio - programmazione scheda Arduino

AM4
A Lecco

950 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio intensivo
Livello Livello intermedio
Luogo Lecco
Ore di lezione 48h
Durata 6 Giorni
Inizio Scegli data
  • Laboratorio intensivo
  • Livello intermedio
  • Lecco
  • 48h
  • Durata:
    6 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Lo scopo del corso è conoscere e familiarizzare con la piattaforma hardware Arduino e potenziarne le funzionalità di utilizzo approfondendo la conoscenza del linguaggio di programmazione Python.
Alla fine dei cinque giorni di lezione, sarete in grado di far funzionare correttamente la scheda Arduino, creare piccoli devices e sistemi di controllo, utilizzare sensori e shields, ed elaborare programmi avanzati in Python che colloquiano con il framework Arduino; inoltre, imparerete a lavorare su piccoli progetti in gruppo, specialmente nel Workshop tenuto il Sabato, nel quale realizzerete uno o più progetti che saranno in competizione tra loro oppure che potranno essere integrati al fine di diventare un prodotto completo.
Alla fine del corso verrà consegnato un diploma che attesta la partecipazione al “Corso Python per Arduino”.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Lecco
Corso Promessi Sposi 23/d, 23900, Lecco, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Lecco
Corso Promessi Sposi 23/d, 23900, Lecco, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenza di base e strutturata del linguaggio Python (che può essere acquisita nel corso Phyton base per robotica), mentre non è necessaria alcuna esperienza con il controller Arduino e neanche di elettronica di base, anche se è consigliabile. Sono richieste preferibilmente, una conoscenza matematica minima ed anche la capacità a lavorare in gruppo.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Master One - 3ds Max Expert

A
Anonimo
5.0 01/02/2014
Il meglio: "È stato un corso molto importante per la mia vita professionale, non sapevo nulla di 3ds Max e alla fine del mese sono riuscito ad imparare ad utilizzarlo per il mio lavoro (architetto) e, soprattutto, ho superato l'esame di certificazione Autodesk. Un'esperienza molto al di sopra di quanto mi aspettassi, gli istruttori sono tutti professionisti che lavorano ogni giorno con Max e si capiva, perché erano molto concreti nella spiegazione del metodo di lavoro. Certo, un mese è stato duro impegnativo, ma rispetto ai master che ne durano 6 (avevo guardato molto anche quelli, ero indeciso a quale iscrivermi) sono diventato operativo molto più in fretta. E ritengo che sia stata un'ottima scelta.
Da migliorare: Sono soddisfatto, nulla
Consiglieresti questo corso?:

Master BIM Specialist

A
Anonimo
5.0 25/09/2015
Il meglio: Finalmente una proposta valida. Dopo aver cercato sulla rete un master che mi permettesse di specializzarmi sul BIM ero scoraggiato: tutti master per BIM Manager. Solo i signori di AM4 sembrano aver capito che in realtà la figura che viene cercata dagli studi e dalle aziende è il BIM Specialist, cioè un "professionista in grado di creare progetti BIM completi", come dicono sul loro sito. Il BIM Manager è in pratica il Project Manager, e non lo si diventa dopo un master, ma dopo anni e anni di esperienza. Nessuno studio e nessuna azienda assume giovano BIM Manager, cercano solo BIM Specialist da integrare nei propri uffici tecnici. La proposta di AM4 è sicuramente quella più centrata, molto di più dei master universitari che propongono le università in Italia (tutte BIM Manager). Sei mesi di corso non sono pochi, e il costo è impegnativo (non più di quelli universitari, alla fine), ma sicuramente è più indicato per la mia necessità di essere preso in considerazione da studi internazionali, come mi piacerebbe. Mi sono iscritto al master di AM4 perché se non imparo a progettare in BIM, tra un paio di anni sono fuori dai giochi visto che tutta la progettazione architettonica italiana ci si dovrà convertire già dall'anno prossimo. All'estero (Londra), dove ho fatto vari colloqui, tutti mi chiedono di avere almeno la certificazione Professional su Revit, e di saperlo usare per creare in autonomia progetti BIM con tutte le documentazioni che prevedono.
Da migliorare: Per ora nulla, quando il Master sarà finito vi saprò dire.
Consiglieresti questo corso?:

Corso Revit Structure 2016 - Strutture in cemento armato

C
Corpo Docente
4.5 25/04/2017
Il meglio: AM4 è una struttura che offre corsi di informatica professionali, un Software Training Center di moderna concezione.
Da migliorare: Nulla.
Consiglieresti questo corso?:

Cosa impari in questo corso?

Interfacciamento di Python con Arduino
Programmazione di Arduino con Python
Phyton
Qualità dei sistemi informativi
Sistemi di informazione
Sfruttamento dei sistemi
Progetti informatici
Ingegneria del software
Hardware e software
Arduino
Analisi funzionale informatica

Professori

Alessandro Beccari
Alessandro Beccari
Autodesk Approved Instructor, Autodesk Certified Professional

Istruttore ufficiale Autodesk, esperto utilizzatore Autodesk Certified Professional, consulente di progetto per Autodesk Consulting. Lavora con Autodesk AutoCAD e Inventor da 15 anni, fin dalle prime versioni, e ha insegnato per il distributore Men and Machine a tutti i rivenditori italiani; ha erogato formazione per aziende del calibro di Benetton e di Magneti Marelli.

Programma

Il programma prevede cinque giornate di corso, da Lunedì a Venerdì, ed una giornata di Workshop il Sabato. Le lezioni teoriche venogno affrontate durante la mattinata, mentre nel pomeriggio vengono effettuate esercitazioni pratiche (laboratorio).

Nella prima parte faremo conoscenza con la piattaforma hardware Arduino e ne apprenderemo l’utilizzo generale. Capiremo i principi di programmazione di base per Arduino e l’interfacciamento con svariati moduli per differenti tasks.

Nella sconda parte ci addentreremo nell'utilizzo di Arduino, mediante la costruzione circuiti LED e programmazione corretta dell’utilizzo, e controllo completo di sensori di movimento. Comprenderemo come utilizzare e programmare correttamente la piattaforma per il controllo di motori elettrici che consentiranno di movimentare la propria creazione:

Successivamente, nella parte finale del corso approfondimento dei concetti di programmazione Python per la realizzazione di un codice ottimizzato per la robotica. Faremo esercitazioni pratiche di programmazione.

Infine, il Sabato ci sarà il Workshop, che vi consentirà di mettere in pratica tutto l'apprendimento della settimana, creando un vero progetto in Python per il controllo di una realizzazione robotica basata su Arduino.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto