Corso RSPP / ASPP Modulo A - 28 ore

5.0
4 opinioni
  • RSPP Modulo B: Corso molto formativo, importante e utile alle mie esigenze
    |
  • Corso certificato, economico e completo. Può essere seguito in qualsiasi momento della giornata senza scadenze temporali. Molto comodo
    |
  • RSPP Modulo B: Ottimo corso per l’organizzazione e per il docente.
    |

Corso

Online

300 € IVA inc.

Descrizione

  • Tipologia

    Corso

  • Metodologia

    Online

  • Ore di lezione

    28h

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

L’offerta formativa del centro SF Business Advisor si aggiorna nel portale di Emagister presentando il “corso RSPP / ASPP Modulo A - 28 ore”. Il Modulo A di base è rivolto a tutti coloro che, in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore, intendono iniziare il percorso formativo finalizzato a svolgere funzioni di RSPP ed ASPP ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. (art. 32) e dell’Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006.

Il percorso formativo è eseguibile online e si prefigge l’obiettivo d’individuare: misure di prevenzione e protezione, modalità di gestione delle emergenze, obblighi d’ informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale, concetti di pericolo, rischio, nonché i danni ad elementi metodologici per la valutazione del rischio.

Si ricorda inoltre ai partecipanti che per svolgere le funzioni RSPP e ASPP è necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore.

Sedi

Luogo

Inizio

Online

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

Il corso "MODULO A: Corso RSPP e ASPP - Accordo Stato Regioni del 7/7/16" consente di conoscere la normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza, i soggetti del sistema di prevenzione aziendale e i loro relativi compiti e responsabilità, le funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico, i principali rischi trattati dal D. Lgs. 81/08 e di individuare le misure di prevenzione e protezione, nonché le modalità di gestione delle emergenze, gli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione, gli elementi metodologici per la valutazione del rischio.

Formatori sulla Sicurezza, Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP), Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione (ASPP), Consulenti per la sicurezza nei luoghi di lavoro che effettuano attività di formazione sulla sicurezza, Ingegneri, Peiti, Geometri, diplomati in qualunque materia

Diploma in qualunque campo

"Attestato RSPP-ASPP Modulo A: requisiti per assumere il ruolo di RSPP o di ASPP ulteriori alla partecipazione ai corsi di formazione Fermo restando la partecipazione ai corsi di formazione si ricorda che ai sensi dell’art. 32 comma 2 del D.Lgs. 81/08 per lo svolgimento delle funzioni di RSPP a ASPP è necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore. In deroga a quanto sopra si rimanda al comma 3 dell’art. 32 del D.Lgs. 81/08."

Efficace risoluzione delle esigenze di ciascun partecipante e semplice risoluzione di ogni criticità, nel rispetto delle disposizioni legislative

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

5.0
eccellente
  • RSPP Modulo B: Corso molto formativo, importante e utile alle mie esigenze
    |
  • Corso certificato, economico e completo. Può essere seguito in qualsiasi momento della giornata senza scadenze temporali. Molto comodo
    |
  • RSPP Modulo B: Ottimo corso per l’organizzazione e per il docente.
    |
100%
4.8
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

Raul G.

5.0
22/02/2018
Il meglio: RSPP Modulo B: Corso molto formativo, importante e utile alle mie esigenze
Da migliorare: nulla da aggiungere
Consiglieresti questo corso?:

Marta S.

5.0
03/02/2018
Il meglio: Corso certificato, economico e completo. Può essere seguito in qualsiasi momento della giornata senza scadenze temporali. Molto comodo
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:

Fabio T.

5.0
25/01/2018
Il meglio: RSPP Modulo B: Ottimo corso per l’organizzazione e per il docente.
Da migliorare: niente da dire
Consiglieresti questo corso?:

Giorgio G.

5.0
21/01/2018
Il meglio: RSPP Modulo C: Ottimo il corso con pochi partecipanti, docente disponibile per analizzare il caso dell’azienda per cui lavoro
Da migliorare: niente da aggiungere
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Materie

  • Corso
  • RSPP
  • Aspp
  • Formazione
  • Modulo a
  • 28 ORE
  • Online
  • Sicurezza sul lavoro
  • Diploma
  • Valutazione DEI RISCHI
  • Salute dei lavoratori
  • Sistema di prevenzione aziendale
  • Adeguamento normativo
  • Gestione delle emergenze
  • Prevenzione
  • Prevenzione in azienda
  • Normative vigenti
  • Responsabilità civili e penali
  • Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
  • Prevenzione incendi

Programma

"1. Presentazione del corso2. L’approccio alla prevenzione attraverso il D.L.gs. 81/08 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori. La filosofia del D.L.gs. 81/08 in riferimento al carattere gestionale-organizzativo dato dalla legislazione al sistema di prevenzione aziendale.3. Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento – La gerarchia delle fonti giuridiche– Le Direttive Europee– La Costituzione, Codice Civile e Codice Penale– L’evoluzione legislativa sulla salute e sicurezza sul lavoro– Statuto dei Lavoratori e normativa sulla assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e malattie professionali– Il D.Lgs. 81/08: l’organizzazione della prevenzione in azienda, i rischi considerati e le misure preventive esaminati in modo associato alla normativa vigente collegata– La legislazione relativa a particolari categorie di lavoro: lavoro minorile, lavoratrici madri, lavori atipici, etc.– Le norme tecniche UNI, CEI e loro validità4. I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali – Il Datore di Lavoro, i Dirigenti e i Preposti- Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), gli Addetti del SPP- Il Medico Competente (MC)- Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST)- Gli Addetti alla prevenzione incendi, evacuazione dei lavoratori e pronto soccorso- I Lavoratori- I Progettisti, i Fabbricanti, i Fornitori e gli Installatori– I Lavoratori autonomi5. Il Sistema Pubblico della prevenzione– Vigilanza e controllo– Il sistema delle prescrizioni e delle sanzioni– Le omologazioni, le verifiche periodiche– Informazione, assistenza e consulenza– Organismi paritetici e accordi di categoria6. Criteri e strumenti per la individuazione dei rischi – Concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione – Principio di precauzione, attenzione al genere, clima delle relazioni aziendali, rischio di molestie e mobbing- Analisi degli infortuni: cause, modalità di accadimento, indicatori, analisi statistica e andamento nel tempo, registro infortuni- Le fonti statistiche: strumenti e materiale informativo disponibile- Informazioni sui criteri, metodi e strumenti per la valutazione dei rischi7. Documento di valutazione dei rischi– Contenuti e specificità: metodologia della valutazione e criteri utilizzati– Individuazione e quantificazione dei rischi, misure di prevenzione adottate e da adottare– Priorità e tempistica degli interventi di miglioramento– Definizione di un sistema per il controllo della efficienza e della efficacia nel tempo delle misure attuate8. La classificazione dei rischi in relazione alla normativa– Rischio da ambienti di lavoro- Rischi elettrico- Rischio meccanico, Macchine, Attrezzature- Rischi movimentazione merci- Rischio cadute dall’alto- Le verifiche periodiche obbligatorie di apparecchi e impianti9. La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di salute e sicurezza– Principali malattie professionali- Rischio cancerogeni e mutageni- Rischio chimico- Rischio biologico- Tenuta dei registri di esposizione dei lavoratori alle diverse tipologie di rischio che li richiedono10. Rischio incendio ed esplosione– Il quadro legislativo antincendio e C.P.I.- Gestione delle emergenze elementari- Strutture antincendio, compartimentazione;- Mezzi di estinzione- Organi competenti.11. La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di igiene del lavoro– Rischio rumore– Rischio vibrazioni– Rischio videoterminali– Rischio movimentazione manuale dei carichi– Rischio da radiazioni ionizzanti e non ionizzanti– Rischio da campi elettromagnetici– Il microclima– L’illuminazione– Rischi psicosociali12. Le ricadute applicative e organizzative della valutazione del rischio– Il piano delle misure di prevenzione- Il piano e la gestione del pronto soccorso- La sorveglianza sanitaria- I Dispositivi di Prevenzione Individuali (DPI): criteri di scelta e di utilizzo- La gestione degli appalti- La informazione, la formazione e l’addestramento dei lavoratori (nuovi assunti, RSPP, RLS, addetti alle emergenze, aggiornamento periodico)13. Nozioni di tecnica della comunicazionePROVA DI VERIFICA DI APPRENDIMENTO"

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Corso RSPP / ASPP Modulo A - 28 ore

300 € IVA inc.