G.Quattro Servizi Srl

RSPP per datori di lavoro rischio basso

G.Quattro Servizi Srl
A Piove di Sacco

250 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello avanzato
Luogo Piove di sacco
Ore di lezione 16h
Durata 1 Mese
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Livello avanzato
  • Piove di sacco
  • 16h
  • Durata:
    1 Mese
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il corso è rivolto ai datori di lavoro per attività a rischio basso, che intendano svolgere direttamente i compiti di RSPP nei casi previsti.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo Orario
Scegli data
Piove di Sacco
via San Rocco n. 7, 35028, Padova, Italia
Visualizza mappa
date e orari da definire
Inizio Scegli data
Luogo
Piove di Sacco
via San Rocco n. 7, 35028, Padova, Italia
Visualizza mappa
Orario date e orari da definire

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Opinioni

5.0
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

B
Barbara Foresti
5.0 30/06/2014
Il meglio: Davvero un ottimo corso!
Da migliorare: niente da segnalare
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza e ambiente
Sicurezza e lavoro
RSPP
Prevenzione
Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
Valutazione DEI RISCHI
Sicurezza industriale
Sicurezza nei cantieri
Primo pronto soccorso
Emergenza

Professori

Alessandro Belcaro
Alessandro Belcaro
Docente Aiesil

Alessandro Cavalletto
Alessandro Cavalletto
Ing.

Viviana Marcon
Viviana Marcon
Psicologa

Programma

Gli argomenti trattati sono quelli previsti dal D.Lgs. 81/08 e dall'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 per la formazione dei RSPP Datori di Lavoro:

Modulo 1
Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori.
La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa.
La "responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni,a nche prive di responsabilità giuridica" ex D. Lgs. n.231/2001 e s.m.i.
Il sistema istituzionale della prevenzione.
I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D. Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità.

Modulo 2
I criteri e gli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi.
La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi.
La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori.
Il documento di valutazione dei rischi (contenuti specificità e metodologie).
Modelli di organizzazione e gestione della sicurezza.
Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione.
Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza.
La gestione della documentazione tecnico amministrativa.
L'organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

Modulo 3
I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.
Il rischio da stress lavoro-correlato.
Rischi ricollegabili al genere, all'età e alla provenienza da altri paesi.
I dispositivi di protezione individuale.
La sorveglianza sanitaria.

Modulo 4
L'informazione, la formazione e l'addestramento;
Le tecniche di comunicazione;
Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;
La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Ulteriori informazioni

Il corso ha l'obiettivo di formare i Datori di lavoro rispetto alle fondamentali competenze in materia di sicurezza e salute sul lavoro, per permettere lo svolgimento diretto dei compiti di prevenzione e protezione in azienda. Corso conforme al Testo Unico per la sicurezza (D.Lgs. 81/08) e Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto, da parte del datore di lavoro, dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi, ai sensi dell'articolo 34, commi 2 e 3, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.