Sales Manager

Festo Academy
A Assago

4.500 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Assago
Ore di lezione 80h
Durata 10 Giorni
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Assago
  • 80h
  • Durata:
    10 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Festo Academy presenta il corso di formazione per Sales Manager, rivolto ai direttori generali, commerciali, vendite, business delevopment e coloro che vogliono sviluppare nuovi mercati. Un bravo venditore sa gestire, motivare, tenendo conto non solo del mercato e degli avversari, ma anche dei propri uomini e delle proprie competenze.

Gli obbiettivi del corso sono quello di sviluppare nuove strategie efficaci nei confronti dei clienti cardine dell'azienda, insegnando a delegare e a cordinare i collaboratori. La formazione ha la durata di 40 ore suddivise in 10 giorni.

Il programma prevede lo studio delle strutture di vendita, i canali di vendita diretti, la fidelizzazione del canale di vendita, le regole e i processi.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Assago
Via E. Fermi 36/38, 20090, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Assago
Via E. Fermi 36/38, 20090, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Gli obbiettivi sono di proporre nuove tecniche efficaci nei confronti di clienti chiave dell'azienda, insegnando a motivare e comunicare con il proprio team di lavoro.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto ai responsabili del marketing strategico, business development manager.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Warehouse Excellence - Responsabile di Magazzino

F
Fabio
5.0 18/09/2017
Il meglio: Posso dire che il corso è stato una bella esperienza, molto utile, la struttura è ottima e gli insegnanti molto disponibili.
Da migliorare: Niente da migliorare
Consiglieresti questo corso?:

Design For Six Sigma - Certificazione Black Belt DFSS

E
Equipe Docenti
5.0 01/07/2014
Il meglio: Design for Six Sigma è il Master che completa l’offerta formativa di Festo Academy, la prima Industrial Management School in Italia. Le proposte Festo Academy sono pensate per aziende e professionisti, con l’obiettivo di accompagnarli nel miglioramento delle performance e nella crescita delle competenze individuali. Anche il Master Design For Six Sigma si caratterizza per l’approccio pratico, la didattica interattiva con l’uso di simulazioni, esercitazioni e role playing. Il Master, nella versione full, prevede la Certificazione Black Belt DFSS
Da migliorare: -
Consiglieresti questo corso?:

Operations & Supply Chain Management

A
Anonimo
5.0 01/05/2014
Il meglio: Il progetto su cui abbiamo lavorato durante il master si è concentrato sulla riconfigurazione della Supply-Chain di un prodotto specifico, puntando sulla riduzione del lead time di produzione e ad al riassorbimento dei costi di set up contestuale alla diminuzione del lotto medio. Si tratta di un progetto trasversale a molte funzioni in azienda e di un certo impatto a livello economico. L’obiettivo è quello di permettere il dimezzamento dell’orizzonte schedulato, il recupero del 2% di efficienza e il raddoppio della rotazione del magazzino prodotto finito.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

Manutenzione e gestione degli asset

A
Alberto Basso-Michelin
5.0 01/10/2013
Il meglio: Il Master ha fornito un’ottima panoramica su aspetti che normalmente non si possono approfondire in azienda.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

Manutenzione e gestione degli asset

M
Marcello Vezzani-Intertaba
5.0 01/10/2013
Il meglio: Del Master ho apprezzato i molti esempi pratici di applicazione della teoria e il continuo confronto in aula.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

Manutenzione e gestione degli asset

F
Francesco Pacini -Tioxide
5.0 01/10/2013
Il meglio: Un’ottima iniziativa per la visione globale del mestiere di maintenance manager che fornisce e le numerose case history presentate.
Da migliorare: Nulla
Consiglieresti questo corso?:

Lean Manufacturing Engineer

M
Matteo Garra, Process Engineer - Trench Italia Gruppo SIEMENS
5.0 01/02/2013
Il meglio: Il Master, oltre a dare l’opportunità di confrontare le proprie esperienze/realtà con quelle diverse degli altri partecipanti, permette di compiere un percorso completo dal quale si esce con una vera e propria “cassetta degli attrezzi” per metodi, esercitazioni, spunti ed esperienze. Un requisito essenziale per il miglioramento verso l’eccellenza industriale.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

Cosa impari in questo corso?

Crescita della relazione commerciale
Lavoro di squadra
Massimizzare l'integrazione
Coordinare la funzione commerciale
Individuare obbiettivi commerciali
Valutare gli effetti economici
Definire le parti in causa
Gestione del processo di vendita
Potenziare la partnership
Definire il peso degli incentivi

Professori

Stefano Cingolani
Stefano Cingolani
Senior Consultant

Programma

PROGRAMMA:

La struttura di vendita: gestione e organizzazione

Quale rete vendita?

  • Incrociare le attese dei clienti finali con le scelte più efficaci di “go to market”
  • L’analisi preliminare di mercato come snodo cardine per identificare la migliore rete vendita e distributiva per un’azienda
  • Mappare il processo d’acquisto del cliente
  • Quale organizzazione/rete di vendita più adeguata: interna, esterna o ibrida?
  • Dimensionare le capacità di una rete
  • La definizione degli obiettivi e il peso degli incentivi
  • La struttura di coordinamento e controllo
Rete diretta
    • Scegliere il focus corretto per il mercato di riferimento: area geografica, per settore, per applicazione/uso dei clienti
    • Le attività di animazione e formazione di una rete diretta
    • Il rapporto con i tecnici e le attività di pre-sales


La gestione del canale di vendita indiretta

      • Assessment del canale e delle esigenze specifiche: come fare una radiografia della rete Caratteristiche delle reti di vendita e relativi percorsi commerciali
      • Profilo dei partner: cosa attendersi dalla rete di vendita indiretta
      • Sviluppare le performance commerciali dei partner
      • Accompagnare il distributore nella conquista di nuovi mercati
ales leadership: rapporto capo-collaboratori nelle vendite

Stili di leadership (teoria e autodiagnosi)

  • Autoritario, partecipativo o delegante
  • Orientamenti: azione, processo, persone, idee
  • Stili di membership e motivazione dei collaboratori

Ruolo e status del leader

  • Teoria delle aspettative
  • I bisogni del gruppo: coesione e raggiungimento degli obiettivi
  • Modelling dei leader efficaci

Tra leadership e management

  • Cambiamento e complessità
  • Visione e pianificazione
  • Nuove attività, competenze e strumenti

La comunicazione del leader

  • Colloqui, riunioni e comunicazioni scritte
  • La leadership dell’esempio: la comunicazione non verbale
  • Comunicazione motivante, pedagogica e persuasiva

Gestione dei conflitti e negoziazione interna

Obiettivi
- Conoscere il fenomeno conflitto nelle sue componenti psicologiche e comunicative
- Acquisire tecniche comportamentali, strategie e tecniche per la gestione positiva dei processi negoziali

Psicologia del conflitto

  • Le origini del fenomeno conflitto e gli elementi che ne favoriscono l’insorgere
  • Un modello operativo di conflitto: conflitto reale, potenziale e percepito
  • Fattori della nascita del conflitto: individuali, istituzionali, organizzativi

Pragmatica della comunicazione e giochi relazionali

  • Come i processi percettivi intervengono nelle dinamiche conflittuali
  • Le dinamiche relazionali
  • I modelli mentali

La gestione del conflitto

  • Tecniche di comunicazione per neutralizzare i picchi emotivi
  • Allineamento dei livelli logici e riferimento alle norme

Economics per i commerciali

L’azienda e i suoi commerciali

  • Senza vendite non si fa nulla … le vendite non sono tutto: l’equilibrio tra obiettivi aziendali e commerciali
  • Costruire un sistema di indicatori (KPI) coerente con gli obiettivi dell’azienda:
    - dal fatturato al margine
    - dalla redditività al capitale circolante
    - dal servizio alla fedeltà

Il punto di vista dei commerciali

  • Le risorse necessarie per un’efficace azione commerciale
  • I vincoli aziendali e la gestione delle eccezioni

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto