EMAGISTER CUM LAUDE
Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Scienze della storia e del documento

Università degli Studi di Roma Tor Vergata
A Roma

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo In 5 sedi
Durata 2 Anni
Inizio Scegli data
  • Corso
  • In 5 sedi
  • Durata:
    2 Anni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il corso rientra nelle classi di laurea in Scienze storiche (LM84) e in Archivistica e biblioteconomia (LM5). Offre un percorso formativo volto ad integrare, secondo una consolidata tradizione di studi, le competenze e le metodologie proprie della ricerca storica con l’utilizzo critico e il trattamento delle fonti documentali.
Sono attivati due curriculum: Scienze della storia e del documento e European History (in inglese). Lo studente è tenuto a scegliere, al momento dell’immatricolazione, il curriculum e la classe in cui intende laurearsi, che può eventualmente cambiare quando si iscrive al secondo anno.
Sono previsti 60 CFU relativi ad attività caratterizzanti obbligatorie comuni. Queste consentono agli studenti di costruirsi un’ampia e solida preparazione nelle discipline storiche fondamentali, nonché nelle discipline relative alla conservazione e all’utilizzazione delle fonti documentali per la ricerca storica.
Tra le discipline opzionali vi è una vasta scelta di settori scientifico-disciplinari per consentire agli studenti sia la specializzazione propria alla classe di laurea scelta (con l’approfondimento di conoscenze e metodologie utili per le attività di ricerca storica e per le applicazioni nel campo della gestione delle fonti) sia l’acquisizione delle competenze necessarie all’insegnamento nella scuola secondaria. In particolare, lo studente può approfondire la specializzazione negli studi storici dell'età medievale, moderna e contemporanea, nelle loro differenti dimensioni, compresa quella internazionale, l'economica, la storico-religiosa; la specializzazione nelle scienze e nelle tecniche di trattamento delle fonti documentali (archivistica, biblioteconomia, bibliografia, paleografia, diplomatica, archeologia); lo studente ha la possibilità di frequentare un MA in “European History” in un circuito di università europee e di

Strutture (5)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Scegli data
Roma
Via del Politecnico 1, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Roma
Via Columbia, 2, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Roma
Via Columbia, 1, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Roma
Via Bernardino Alimena, 5, 00173, Roma, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Roma
Via Columbia, 2, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Scegli data
Luogo
Roma
Via del Politecnico 1, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Columbia, 2, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Columbia, 1, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Bernardino Alimena, 5, 00173, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Columbia, 2, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
98,7%
Lo consiglia
4.6
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

12 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Archivistica
Biblioteconomia
Conservazione

Programma

I laureati possono svolgere attività professionale altamente qualificata all'interno delle istituzioni con finalità culturali o che operano nel campo della ricerca storica e della gestione, tutela e conservazione dei beni culturali e, nello specifico, del patrimonio archivistico e librario, con forme sia tradizionali che tecnologicamente avanzate (biblioteche, centri di documentazione e servizi bibliografici, archivi, sovrintendenze archivistiche). Possono, inoltre: intraprendere la carriera dell'insegnamento superiore e della ricerca; svolgere attività professionali presso enti pubblici e privati, anche preposte ai servizi culturali e al recupero di tradizioni e identità locali; essere impiegati nel settore della comunicazione, nel campo del giornalismo e dell'editoria, in particolare quelli connessi alla diffusione dell'informazione e all'alta divulgazione della cultura storica e letteraria.. Tra le potenziali opportunità è inclusa la carriera dirigenziale nella pubblica amministrazione e negli enti locali e più in generale l’accesso a tutti gli ambiti professionali che esigono un'ampia e flessibile formazione culturale.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto