Tecniche Audioprotesiche (Abilitante alla Professione Sanitaria di Audioprotesista)

Università degli Studi di Padova.
A Padova

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Padova
  • Laurea
  • Padova
Descrizione

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
Riviera Tito Livio, 6, 35122, Padova, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Padova
Riviera Tito Livio, 6, 35122, Padova, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici - apprendere le conoscenze necessarie per la comprensione dei fenomeni biologici, dei principali meccanismi di funzionamento degli organi ed apparati, con particolare riguardo a quelli coinvolti nella funzione uditiva, le conoscenze sull'ereditarietà e sui fenomeni fisiologici, anche in correlazione con le dimansioni psicologiche, sociali ed ambientali della malattia; - conoscere le basi fisiologiche dell'udito, della comunicazione verbale e della funzioni fondamentali; - comprendere i meccanismi della fisiopatologia applicabili alle diverse situazioni cliniche, anche in relazione a parametri diagnostici; - apprendere le basi scientifiche e culturali delle alterazioni della funzione uditiva e della metodologia riabilitativa generale ed in particolare di quella audioprotesica; - identificare i bisogni audioprotesici della persona e della collettività e formulare i relativi obiettivi; - apprendere i principi ed il processo tecnologico e metodologico alla base dei dispositivi medici utilizzati in campo uditivo, siano essi a trasduzione acustica, vibroacustica, vibrotattile, elettromagnatica, elettrica o di altro tipo; - individuare i bisogni protesici e riabilitativi attraverso la valutazione delle disabilità e dell'handicap uditivo; - apprendere le metodologie di valutazione psicoacustica ed audioprotesica per definire le caratteristiche della perdita uditiva ai fini della sua correzione tramite ausili uditivi; - individuare le modalità di applicazione e di utilizzo dell'ausilio uditivo, collaborando alla pianificazione dell'intervento riabilitativo; - conoscere le basi della organizzazione della professione con particolare attenzione alle metodiche di conoscenza del mercato e di soddisfazione dell'utente. Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99) Non sono previsti per questo corso di laurea accertamenti sui requisiti di ingresso, mentre è previsto il superamento di una prova di ammissione. Il numero degli studenti ammissibili al Corso comparirà nell'apposito bando e terrà conto delle necessità sanitarie e della programmazione Regionale. Per iscriversi al Corso sarà necessario sostenere una prova di ammissione, consistente nella soluzione di 80 quesiti a risposta multipla, di cui una sola risposta esatta tra le cinque indicate, su argomenti di: - logica e cultura generale - biologia - chimica - fisica e matematica. Vengono predisposti 26 quesiti per l'argomento logica e cultura generale e 18 per ciascuno dei restanti argomenti. Al momento dell'uscita del bando troverai specificato il peso che verrà attribuito al risultato del test e l'eventuale peso attribuito al risultato dell'Esame di Stato. Caratteristiche della prova finale La prova finale consiste in: a) discussione di una tesi, costituita da una dissertazione di natura teorico-applicativa; b) una prova scritta ed una prova professionale abiltante, nella quale lo studente deve dimostrare di saper gestire evenienze professionali. Il superamento di questa prova è vincolante. La discussione della tesi avverrà con una Commissione d'esame nominata dal Preside e composta da cinque docenti. La commissione di Laurea nel valutare la provateorica e professionale è integrata da un rappresentante dell'Ordine o Collegio profgessionale o in sua assenza di una Associazione professionale specifica, nonchè da un rappresentante del Ministero dell'Università e della Ricerca scientifica indicato d'intesa con il Ministero della Sanità. Ambiti occupazionali previsti per i laureati Nell'ambito della professione sanitaria del Tecnico Audioprotesista, i laureati sono operatori sanitari cui competono le attribuzioni previste dal D.M. del Ministero della sanità 14 settembre 1994, n. 668 e successive modificazioni ed integrazioni; ovvero svolgono la loro attività nella selezione, fornitura, adattamento e controllo dei presidi protesici per la prevenzione e correzione dei deficit uditivi. Essi operano su prescrizione del medico mediante atti professionali che implicano la piena responsabilità e la conseguente autonomia. L'attività del laureati in audioprotesi è volta all'applicazione dei presidi protesici mediante il rilievo dell'impronta del condotto uditivo esterno, la costruzione e applicazione delle chiocciole o di altri sistemi di accoppiamento acustico e la somministrazione di prove di valutazione protesica. Essi collaborano con altre figure professionali ai programmi di prevenzione e di riabilitazione delle sordità mediante la fornitura di presidi protesici e l'addestramento al loro uso; svolgono la loro attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionali. Attività di base Scienze biomediche CFU 10 BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/16: ANATOMIA UMANABIO/17: ISTOLOGIAMED/04: PATOLOGIA GENERALE Scienze propedeutiche CFU 10 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAING-INF/07: MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEMED/01: STATISTICA MEDICATotale CFU 20 Attività caratterizzanti Scienze audioprotesiche CFU 50 ING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIING-INF/07: MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE MED/31: OTORINOLARINGOIATRIAMED/32: AUDIOLOGIAMED/50: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari CFU 3 MED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/43: MEDICINA LEGALEMED/44: MEDICINA DEL LAVORO Scienze medico-chirurgiche CFU 2 MED/09: MEDICINA INTERNAMED/38: PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICATotale CFU 55 Attività affini o integrative Scienze del management sanitario CFU 6 IUS/07: DIRITTO DEL LAVOROIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOSECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE Scienze interdisciplinari CFU 6 L-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICASECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA Scienze interdisciplinari cliniche CFU 5 MED/03: GENETICA MEDICAMED/26: NEUROLOGIAMED/39: NEUROPSICHIATRIA INFANTILE Scienze umane e psicopedagogiche CFU 3 M-PSI/03: PSICOMETRIA Totale CFU 20 Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 8 Prova finale CFU 8 Lingua straniera CFU 3Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Tirocini CFU 56 Altro CFU 9Totale CFU 85 Totale Crediti CFU Tecniche Audioprotesiche (Abilitante alla Professione Sanitaria di Audioprotesista) 180 Docenti di riferimento ARSLAN Edoardo Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) si (n. posti 26) Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) no Università: Università degli Studi di Padova Classe SNT/3-Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche Facoltà di riferimento del corso MEDICINA E CHIRURGIA Sede del corso PADOVA Data di attivazione01/10/2001

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto