Fondazione Et Labora

TECNICO DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE E MECCATRONICA

Fondazione Et Labora
A Bergamo
  • Fondazione Et Labora

Chiedi il prezzo
CORSO PREMIUM
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Post-diploma / post-qualifica
Luogo Bergamo
Ore di lezione 2000h
Inizio Scegli data
  • Post-diploma / post-qualifica
  • Bergamo
  • 2000h
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

La Fondazione Et Labora, leader nel campo della formazione aziendale, presenta su Emagister.it il corso per TECNICO DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE E MECCATRONICA.

In collaborazione con Phoenix International S.p.A., Moog Italiana S.r.l., Fluorten S.r.l., Persico S.p.a., Tecnomodel Engineering S.r.l. e Finazzi Osvaldo S.r.l.

Il Tecnico Superiore per l’Automazione ed i Sistemi Meccatronici opera nel contesto delle soluzioni utilizzate per realizzare, integrare, controllare macchine e sistemi automatici destinati a diversi tipi di produzione. Utilizza i dispositivi di interfaccia tra le macchine controllate e gli apparati programmabili che le controllano sui quali interviene per programmarli, collaudarli e metterli in funzione documentando le soluzioni sviluppate. Gestisce i sistemi di comando, controllo e regolazione.

Collabora con le strutture tecnologiche preposte alla creazione, produzione e manutenzione dei dispositivi su cui si trova ad intervenire. Cura e controlla anche gli aspetti economici, normativi e della sicurezza.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Bergamo
Via Andrea Moretti, 7/11 , 24121, Bergamo, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Bergamo
Via Andrea Moretti, 7/11 , 24121, Bergamo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

- Utilizzare dispositivi di interfaccia tra le macchine controllate e gli apparati programmabili che le controllano - Gestire i sistemi di comando, di controllo e di regolazione - Collaborare con le strutture tecnologiche preposte alla creazione, alla produzione e alla manutenzione dei dispositivi sui quali intervenire - Curare e controllare gli aspetti economici, normativi e della sicurezza - Realizzare, integrare, controllare macchine e sistemi automatici - Programmare sistemi di automazione industriale

· Requisiti

- In possesso di un diploma di scuola secondaria superiore (meglio se Diploma di Perito tecnico) - Età compresa tra i 18 e i 29 anni - Propensione alla formazione e alla crescita professionale - Essere residenti o domiciliati in regione lombardia - Buona conoscenza della lingua inglese - Interesse per la tecnologia meccanica e i sistemi automatici - Buone competenze tecnologiche e di problem solving, interesse e capacità di lavoro in team - Disponibilità oraria full time

· come funziona l'apprendistato?

L’apprendistato è un contratto di lavoro a contenuto formativo che alterna all’esperienza lavorativa momenti di formazione, sia all’interno dell’azienda che presso l’ente formativo. 3 parole per descriverlo: Formazione su misura - Inserimento immediato nel mondo del lavoro - Acquisizione di un titolo di studio. L’apprendistato di 3° livello permette il conseguimento di un diploma di istruzione tecnica superiore alternando periodi di formazione in aula a periodi di formazione in azienda.

· come funziona l'apprendistato?

L’apprendistato è un contratto di lavoro a contenuto formativo che alterna all’esperienza lavorativa momenti di formazione, sia all’interno dell’azienda che presso l’ente formativo. 3 parole per descriverlo: Formazione su misura - Inserimento immediato nel mondo del lavoro - Acquisizione di un titolo di studio. L’apprendistato di 3° livello permette il conseguimento di un diploma di istruzione tecnica superiore alternando periodi di formazione in aula a periodi di formazione in azienda.

· come funziona l'apprendistato?

L’apprendistato è un contratto di lavoro a contenuto formativo che alterna all’esperienza lavorativa momenti di formazione, sia all’interno dell’azienda che presso l’ente formativo. 3 parole per descriverlo: Formazione su misura - Inserimento immediato nel mondo del lavoro - Acquisizione di un titolo di studio. L’apprendistato di 3° livello permette il conseguimento di un diploma di istruzione tecnica superiore alternando periodi di formazione in aula a periodi di formazione in azienda.

· come funziona l'apprendistato?

L’apprendistato è un contratto di lavoro a contenuto formativo che alterna all’esperienza lavorativa momenti di formazione, sia all’interno dell’azienda che presso l’ente formativo. 3 parole per descriverlo: Formazione su misura - Inserimento immediato nel mondo del lavoro - Acquisizione di un titolo di studio. L’apprendistato di 3° livello permette il conseguimento di un diploma di istruzione tecnica superiore alternando periodi di formazione in aula a periodi di formazione in azienda.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Produzione
Tecnico
Formazione Superiore
Automazione industriale
Meccatronica
Elettromeccanica
Meccanica applicata alle macchine
Meccanica automobilistica
Meccanica motori
Tecnico meccanico
Meccanica
Progettazione
Metalmeccanica
Programmazione CNC
Meccanica motociclistica
Meccanica motoristica
Officina meccanica
Operatori Meccanici
Meccanica industriale
Manutentore meccanico

Programma

ARTICOLAZIONE ORARIA:

1200 ORE DI FORMAZIONE IN AZIENDA E 800 IN AULA

  • Il Tecnico Superiore per l’Automazione ed i Sistemi Meccatronici opera nel contesto delle soluzioni utilizzate per realizzare, integrare, controllare macchine e sistemi automatici destinati a diversi tipi di produzione. Utilizza i dispositivi di interfaccia tra le macchine controllate e gli apparati programmabili che le controllano sui quali interviene per programmarli, collaudarli e metterli in funzione documentando le soluzioni sviluppate. Gestisce i sistemi di comando, controllo e regolazione. Collabora con le strutture tecnologiche preposte alla creazione, produzione e manutenzione dei dispositivi su cui si trova ad intervenire. Cura e controlla anche gli aspetti economici, normativi e della sicurezza.