EMAGISTER CUM LAUDE
EMAGISTER CUM LAUDE
Università degli Studi di Milano - Bicocca

Teoria e tecnologia della comunicazione

Università degli Studi di Milano - Bicocca
A Milano
  • Università degli Studi di Milano - Bicocca

Chiedi il prezzo
CORSO PREMIUM
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea Magistrale
Luogo Milano
Inizio Scegli data
  • Laurea Magistrale
  • Milano
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L'Università degli Studi di Milano – Bicocca presenta su Emagister.it il Corso di Laurea Magistrale in Teoria e Tecnologia della Comunicazione.

Il Corso di laurea magistrale in Teoria e Tecnologia della Comunicazione ha un carattere fortemente interdisciplinare che intende rispondere sia alle esigenze della ricerca sia a quelle di un mercato in cui sono richieste figure professionali con competenze che vertono sulla comunicazione come processo cognitivo e sociale mediato o supportato dalla tecnologia. Gli assi portanti sono perciò la psicologia nelle sue diverse ramificazioni, l'informatica, la comunicazione visiva e lo studio del linguaggio umano nelle sue diverse espressioni. Gli obiettivi sono quelli di fornire una elevata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali e specifiche conoscenze tecnico-professionali che permettano di svolgere ruoli di elevata responsabilità nella ricerca, nello sviluppo e nella gestione di sistemi di comunicazione complessi orientati all'utente e delle tecnologie di supporto.

Il Corso di laurea magistrale in Teoria e Tecnologia della Comunicazione ha un significativo orientamento progettuale: diversi insegnamenti hanno una impostazione laboratoriale, in cui studenti di diversa formazione cooperano in gruppi di lavoro per la realizzazione di progetti a forte carattere multidisciplinare. In definitiva, considerando i laboratori relativi agli insegnamenti, i tirocini formativi e le attività relative alla tesi di laurea gli studenti del Corso di laurea magistrale in Teoria e tecnologia della comunicazione saranno impegnati in modo rilevante in attività di carattere progettuale in entrambi gli anni del corso.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Milano
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1, 20126, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Milano
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1, 20126, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

AREA DELLA COMUNICAZIONE (ONLINE E OFFLINE) funzione in un contesto di lavoro: competenze associate alla funzione: Quest’area comprende attività progettazione, sviluppo, valutazione, miglioramento, e gestione della comunicazione che integri elementi più tradizionali (offline), come mezzi stampa o televisivi, con elementi legati alla tecnologia (online), come il web e i sistemi mobili. Il contesto in cui gli specialisti opereranno, ancorchè in continuo assestamento e aggiornamento legato anche all’avanzamento delle tecnologie e delle loro interfacce, è legato innanzitutto ai mercati della comunicazione e del marketing, dalle agenzie pubblicitarie a servizio completo alle web e new media agencies, all’ambito di start up di servizi e di creatività in nicchie che si inseriscono continuamente nei nuovi processi progettuali e produttivi. sbocchi professionali: A quest’area fanno capo le seguenti professioni: - Creative director - Brand consultant - Media planner - Copywriter - Art director - Web designer - Visual designer - Web master - Corporate Brand specialist - App Developer - Specialista di comunicazione aziendale AREA INTERACTION funzione in un contesto di lavoro: competenze associate alla funzione: Quest’area comprende, in generale, attività di analisi dei requisiti, progettazione, valutazione, miglioramento di sistemi interattivi di varia natura: multiutente, multi modali, multi canale (inclusi sistemi più tradizionali, come computer, grandi schermi e tablet, e altri più innovativi, come google class e smartwatch), che interagiscano con gli utenti con i requisiti di usabilità e di accesso oggi imprescindibili. Il contesto in cui questi specialisti operano è quello delle aziende produttrici di sistemi informatici, soprattutto per quanto riguarda il front end e e gli ambiti della progettazione di interfacce adeguate, ma anche nel campo della realizzazione di exhibit per mostre o di visualizzazione di dati in maniera dinamica.

· Requisiti

Dato il carattere interdisciplinare centrato sulla comunicazione e sull'uso della tecnologia nella comunicazione, la laurea magistrale in Teoria e tecnologia della comunicazione è principalmente rivolta a studenti che abbiano conseguito la laurea in corsi di laurea delle classi L-20 (Scienze della comunicazione), L-24 (Scienze e tecniche psicologiche), L-31 (Scienze e tecnologie informatiche), L8 (Ingegneria dell'informazione) e L4 (Disegno industriale) del DM 270, e delle classi 14 (Scienze della comunicazione), 34 (Scienze e tecniche psicologiche), 26 (Scienze e tecnologie informatiche),...

· Titolo

La prova finale per il conseguimento del titolo di studio ha l'obiettivo di verificare le competenze acquisite dallo studente e la capacità di utilizzare tali competenze nell'effettuazione di un progetto in cui sia affrontato in modo originale e innovativo una problematica relativa alle tematiche affrontate nel corso di laurea. Essa consiste nella stesura di un elaborato scritto nel quale viene presentato un progetto, un'analisi critica della letteratura o una ricerca svolta dal/la candidato/a su una delle tematiche che caratterizzano il Corso di laurea Magistrale, anche attraverso la frequentazione di organizzazioni esterne all'Ateneo nelle quali vengano svolte attività inerenti le tematiche affrontate durante il corso di laurea. La tesi di laurea può essere scritta in lingua inglese. Essa verrà presentata e discussa in seduta pubblica davanti a una Commissione di laurea la cui composizione è stabilita dal Regolamento didattico di Ateneo e che esprimerà in centodecimi la valutazione complessiva. Le modalità di presentazione e di valutazione del lavoro individuale dello studente sono ulteriormente specificate nel Regolamento tesi del Corso di laurea Magistrale. L'ammissione alla prova finale è subordinata alla presentazione della richiesta di assegnazione del relatore secondo quanto stabilito dal regolamento tesi del Corso di laurea magistrale.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

La carriera pregressa dei candidati sarà valutata da parte di un’apposita Commissione nominata dal Consiglio di Dipartimento. Saranno considerati soddisfatti i requisiti curriculari richiesti per l’accesso al corso di LM in TTC se il candidato ha conseguito una laurea delle classi citate, oppure se ha acquisito nella laurea triennale almeno 16 CFU complessivi nei seguenti settori scientifici disciplinari: INF/01 Informatica, ING-INF/05 Sistemi di elaborazione delle informazioni, ICAR/17 Disegno, M-PSI/01 Psicologia generale, M-PSI/05 Psicologia Sociale. Per tutti i candidati in possesso dei requisiti curriculari, la Commissione valuterà con un colloquio la coerenza del progetto individuale con gli obiettivi della LM in TTC per determinare l’ammissione al Corso di Studi. Oltre all’iscrizione annuale (tempo pieno), lo studente potrà effettuare una iscrizione a crediti (CFU) optando per un impegno a tempo parziale, con le modalità definite nell’art. 9 del Regolamento degli studenti disponibile alla pagina

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
94,1%
Lo consiglia
4.5
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

12 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Web master
Laboratorio
Brand
Comunicazione visiva
Linguaggio
Linguistica
Comunicazione
Comunicazione assertiva
Comunicazione sociale
Comunicazione verbale
Comunicazione non verbale
Comunicazione audiovisuale
Informatica
Multimedia
Psicologia Cognitiva
Psicologia
Psicologia della comunicazione
Psicologia comportamentale
Ergonomia cognitiva
Percezione visiva

Programma

Per le regole di scelta degli insegnamenti non obbligatori consultare il Regolamento didattico
* = obbligatorio

Anno di corso: 1

COGNIZIONE E LINGUAGGIO * - 8 CFU

COMUNICAZIONE DIGITALE - 6 CFU

DIRITTO DELL'INFORMAZIONE, DELLA COMUNICAZIONE E DELL'INFORMATICA * - 8 CFU

ELABORAZIONE DI DATI MULTIMEDIALI - 6 CFU

ELEMENTI DI INFORMATICA - 6 CFU

ERGONOMIA COGNITIVA * - 8 CFU

GESTIONE DELLA CONOSCENZA - 6 CFU

LABORATORIO DI COMUNICAZIONE VISIVA * - 4 CFU

PSICOFISICA E PERCEZIONE - 8 CFU

PSICOLOGIA COGNITIVA PER LA COMUNICAZIONE - 8 CFU

SISTEMI INFORMATIVI - 6 CFU

STRUMENTI E APPLICAZIONI DEL WEB * - 8 CFU

Anno di corso: 2

ALTRE ATTIVITA' - 2 CFU

ATTEGGIAMENTI E OPINIONI - 8 CFU

ATTIVITA' A SCELTA SVOLTE IN ERASMUS - 8 CFU

COMUNICAZIONE VISIVA E DESIGN DELLE INTERFACCE * - 8 CFU

DATA SEMANTICS - 6 CFU

DATA VISUALIZATION - 6 CFU

DIGITAL MARKETING - 8 CFU

INFORMATION RETRIEVAL - 6 CFU

INTELLIGENZA ARTIFICIALE - 6 CFU

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE - 6 CFU

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE II - 6 CFU

PROVA FINALE * - 24 CFU

PSICOLOGIA DEI CONSUMI - 8 CFU

PSICOLOGIA DELLE INFLUENZE SOCIALI - 8 CFU

SISTEMI COMPLESSI: MODELLI E SIMULAZIONE - 6 CFU

STRUMENTI DI INDAGINI PER LE ORGANIZZAZIONI E I MERCATI - 8 CFU

TECNOLOGIE E APPLICAZIONI DEI SISTEMI DISTRIBUITI - 6 CFU

TIROCINIO * - 4 CFU

UBIQUITOUS E CONTEXT-AWARE COMPUTING - 6 CFU

VISUAL INFORMATION PROCESSING AND MANAGEMENT - 6 CFU