RISPARMIA 100%
PhisioVit

Teorie e tecniche del Massaggio

PhisioVit
A Roma, Firenze e Mestre
Sconto iscrizione anticipata

395 € Gratis
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo In 3 sedi
Ore di lezione 10h
Durata 1 Giorno
Inizio Scegli data
  • Corso
  • In 3 sedi
  • 10h
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il massaggio sportivo è costituito da un insieme di tecniche che si rivolgono ai professionisti riabilitatori che operano nel mondo dello sport. In questo progetto didattico verranno impartite ai discenti quelle necessarie tecniche manuali come frizioni, impastamenti, percussioni e scollamenti necessari per affrontare la vita di spogliatoio prima e dopo la gara o per trattare le principali patologie di ordine traumatologico che si presentano in ambito sportivo come contusioni, contratture, stiramenti e distorsioni.

Le finalità del massaggio sportivo sono numerose: alcune si basano su fondati presupposti scientifici (EBM) mentre altre derivano da osservazioni ed esperienze maturate sul campo (EBP). I numerosi benefici derivano da due particolari aspetti: azione diretta data dall'aumento del flusso ematico con conseguente iperemia locale ed azione indiretta data dalla contemporanea eccitazione di terminazioni nervose e conseguente stimolazione del sistema nervoso.

Da questi due elementi derivano tutte le proprietà benefiche attribuite al massaggio sportivo, tra le quali rientrano: la riduzione delle tensioni muscolari, la diminuzione dei livelli plasmatici di cortisolo e serotonina con conseguente riduzione dello stato d'ansia e miglioramento dell'umore, l'aumento delle endorfine circolanti con conseguente inibizione della sensazione dolorifica, la riduzione della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa, la stimolazione della microcircolazione locale, l'effetto drenante abbinato ad una accelerata rimozione dell'acido lattico e delle scorie metaboliche prodotte durante l'attività sportiva, il decongestionamento ed il rilassamento dei tessuti abbinato ad un accelerato recupero dalle contratture muscolari, la prevenzione dagli infortuni e la preparazione muscolare all'attività fisica completano il quadro.

Informazioni importanti

Earlybird: Il costo del corso è di €395 più Iva 22%. Nel costo del corso è incluso un kit del valore di €50 più Iva 22% per ogni partecipante comprendente: borsetta, penna, blocco appunti, oli, creme, argille e prodotti utili alle prove pratiche. Sconti ed offerte attive Il costo del corso, in promozione Early Booking, è scontato ad €345 più Iva 22% per chi si iscrive entro e non oltre un mese prima dell’inizio del corso. Il costo del corso per i possessori della PhisioVIP Card è ulteriormenete scontato del 5%

Strutture (3)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Firenze
Firenze, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Mestre
Venezia, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Roma
Viale Eroi di Cefalonia, 301, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Firenze
Firenze, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Mestre
Venezia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Viale Eroi di Cefalonia, 301, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di: • Conoscere le nozioni fondamentali di anatomia utili per l'applicazione di tutte le tecniche di massaggio proposte • Avere la manualità necessaria per l'esecuzione delle tecniche di base, sportive, drenanti e connettivali • Saper impostare un piano di trattamento adeguato • Saper scegliere la tecnica corretta in funzione del disturbo riconosciuto • Conoscere le tempistiche di trattamento per le patologie più comuni • Conoscere le indicazioni e le controindicazioni

· A chi è diretto?

Medicina dello sport; Medicina fisica e riabilitazione; Medicina generale (Medici di famiglia); Ortopedia e traumatologia; Medico chirurgo - Privo di specializzazione; Reumatologia; Fisioterapista; Infermiere; Podologo; Tecnico ortopedico; Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.; Terapista occupazionale; Studentessa/e universitaria/o

Opinioni

4.5
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

A
Anonimo
4.5 12/03/2016
Il meglio: disponibilità docenti, ricchezza contenuti e organicità inter-argomenti ben strutturata
Da migliorare: niente.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Massaggio sportivo
Fisioterapia
Riabilitazione
Fisioterapia sportiva
Sport
Riabilitazione sportiva
Fisioterapista
Recupero
Massaggiatore
Massaggi

Professori

Marco Loreti
Marco Loreti
Fisioterapista

Programma

Il massaggio, definizione e storia

Il massaggio è la più antica forma di terapia fisica conosciuta dall'uomo: utilizzata nel tempo da differenti civiltà per alleviare dolori e decontratturare la muscolatura allontanando la fatica, oggi trova ampio spazio all'interno della fisioterapia e della medicina riabilitativa. Nel tempo ne sono state elaborate diverse tipologie con differenti finalità e molteplici scopi: massaggi di base, miofasciali, sportivi, drenanti, connettivali. Col termine massoterapia pertanto ci si riferisce a quell'insieme di tecniche di massaggio che vengono applicate sul corpo tenendo conto delle condizioni generali del paziente, del problema da trattare e della capacità di reazione dell'organismo.

Tecniche e modalità di esecuzione

Il massaggio si esegue con tecniche specifiche che, attraverso il contatto manuale e per mezzo di manovre precise e sequenziali, mirano a diversi scopi: attenuare dolore e tensione dell'apparato muscolare, mobilizzare la linfa, sbrigliare il tessuto connettivo. I movimenti del massaggio solitamente si eseguono nella direzione delle fibre muscolari e devono rispettare il senso della circolazione venosa, quindi dalle estremità verso il cuore, e possono essere decisi e rapidi, per un effetto tonificante, oppure lenti e delicati, per un effetto decontratturante e detensivo. Tra le varie manovre del massaggio si possono annoverare certamente quelle di base:

• Lo sfioramento superficiale con effetti di vasodilatazione superficiale e di antalgia sulle terminazioni nervose cutanee, o profondo con effetti sull'eliminazione delle cellule morte dello strato corneo, e sulla stimolazione della corrente venosa se praticato in direzione del cuore.

• La frizione dove a differenza dello sfioramento la mano non scivola sulla pelle ma vi aderisce facendola scorrere sui piani sottostanti con movimenti circolari o ellittici. Gli effetti della frizione sono: scollamento delle aderenze (posturali o cicatriziali) e destrutturazione di tutti gli aggregati (ematomi, tossine).

• L'impastamento superficiale, ovvero l'atto di strizzare, comprimere e rilasciare la pelle con il connettivo sottostante, e l'impastamento profondo che viene eseguito strizzando, comprimendo e rilasciando le masse muscolari. L'effetto principale dell'impastamento, definito anche cuore periferico, è dovuto alla sua azione di svuotamento e richiamo che consente un'accelerazione nel ricambio dei liquidi del tessuto massaggiato con relativo aumento dell'ossigenazione, del nutrimento, della pulizia e del ricambio cellulare dei tessuti.

• La percussione ovvero una sequenza di colpi dati con la mano a coppetta, a fendente o con il pugno chiuso. Induce un effetto stimolante e tonificante.

Non sempre si utilizzano oli o creme appositi per facilitare lo scorrere delle mani sul corpo, talvolta le tecniche vengono eseguite senza alcun mezzo ausiliare e talora anche attraverso un sottile strato di stoffa. Al fine di garantire un beneficio, la durata della seduta non deve essere inferiore ai trenta minuti mentre molto raramente è superiore all'ora.

Le lezioni frontali ed i laboratori pratici guidati

Il corso Teorie e Tecniche del Massaggio è strutturato in modo da poter permettere al professionista riabilitativo che lo frequenta di poter iniziare fin da subito a mettere in pratica ciò che ha appreso durante il percorso didattico, ciò accade in quanto le giornate di studio hanno un forte carattere pratico. I plus del corso sono infatti:
• Le lezioni frontali con la presentazione di oltre trecento slide
• Le numerose sessioni pratiche programmate in ognuna delle tre giornate
• I quattro diversi tipi di massaggio presentati: di base, sportivo, drenante e connettivale

L'organizzazione didattica

Il corso prevede la divisione delle singole tecniche di massaggio in tre giornate:

• Prima giornata: in questa prima giornata si affronterà il massaggio di base con le sue manualità specifiche: sfioramento, frizione, impastamento, percussione.

• Seconda giornata: in questa seconda giornata si affronterà il massaggio sportivo con le sue tecniche specifiche pre gara e post gara oltre che la gestione di contratture, strappi e stiramenti

• Terza giornata: nella terza e ultima giornata infine si affronteranno il massaggio drenante ed il massaggio connettivale con le loro manualità specifiche


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto