EMAGISTER CUM LAUDE
RISPARMIA 10%
NEW! Corso di Alta Formazione - 50 Crediti ECM
Edi.Ermes Srl

TERAPIA MANUALE DELLE DISFUNZIONI DEL PAVIMENTO PELVICO

Edi.Ermes Srl
A Milano
Sconto iscrizione anticipata

1.950 € 1.755 
Preferisci chiamare subito il centro?
02702... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello base
Luogo Milano
Ore di lezione 72h
Durata 9 Giorni
Inizio 26/04/2019
altre date
  • Corso
  • Livello base
  • Milano
  • 72h
  • Durata:
    9 Giorni
  • Inizio:
    26/04/2019
    altre date
Descrizione

Nella genesi delle disfunzioni del pavimento pelvico nello stesso paziente sono spesso coinvolti più fattori: questo è particolarmente
vero per il sistema di controllo della continenza urinaria. L’incontinenza urinaria può quindi essere considerata una disfunzione della cavità addominale nel suo complesso: per questo il trattamento manuale coinvolge strutture ossee, visceri, muscoli, strutture fasciali e sistema neurovegetativo. La complessità del sistema svolge un ruolo importante nella distribuzione dei vincoli meccanici sul pavimento pelvico e richiede una specifica preparazione del fisioterapista o dell’osteopata.
Durante la gravidanza, in pochi mesi, il sistema muscolo-scheletrico deve adattarsi alle nuove situazioni biomeccaniche che coinvolgono
il rachide e le articolazioni sacro-iliache; la lassità dei tessuti aumenta e determina cambiamenti nella muscolatura. I visceri addominali devono modificare la loro posizione, così come la vescica.
Spesso nella donna in gravidanza e nel post- parto, oltre all’incontinenza urinaria, compaiono algie che possono essere trattate con successo mediante tecniche manuali appropriate e specifici protocolli di posturo-terapia.

Informazioni importanti

Earlybird: (LE OFFERTE NON SONO CUMULABILI) sconto studenti - 50 euro sconto 10% “prenota e paga 60 gg prima”

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
26 apr 2019
24 mag 2019
14 giu 2019
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio 26 apr 2019
24 mag 2019
14 giu 2019
Luogo
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

• Saper valutare le diverse strutture anatomiche coinvolte nelle disfunzioni perineali • Apprendere le tecniche manuali per la gestione delle più comuni disfunzioni perineali • Apprendere come gestire i comuni disagi della donna in gravidanza e nel periodo post-parto • Apprendere le tecniche manuali e l’applicazione dei protocolli di posturo-terapia nel dolore pelvico.

· Requisiti

Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Ostetriche, Osteopati e Studenti dell’ultimo anno del CdL

· Titolo

Attestato di partecipazione 50 crediti ECM

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Sicuramente le note distintive dei nostri corsi sono: - l'alta qualità didattica - la professionalità dei Docenti (nazionali e internazionali) - alta percentuale di corsi dedicati alla pratica

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Vi contatteremo in breve tempo via mail dandovi le indicazioni necessarie per procedere con l'iscrizione al corso di vostro interesse.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
97,7%
Lo consiglia
4.4
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

10 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Pavimento pelvico
Terapia manuale
Tecniche manuali
Perineo
Pelvi-perineale
Gravidanza
Ecm
Corso ECM
Fisioterapia
Ostetricia

Professori

Gian Marco Trovarelli
Gian Marco Trovarelli
Dottore in Fisioterapia e Osteopata, Bruxelles

Gian Marco Trovarelli Dottore in Fisioterapia e Osteopata, specializzato in riabilitazione pelvi-perinelae e in terapia manuale dei disordini uro-ginecologici, Bruxelles Kinésithérapeutede formation est spécialisé en rééducation uro-gynécologique et en ostéopathie et thérapie manuelle de la sphère uro-gynécologique depuis plus de 15 ans. Il est formateur international dans le cadre de son approche spécifique, notamment pour avoir réalisé la synthèse structuro-fonctionnelle et rééducative des troubles périnéo-sphinctériens.

Programma

26-28 aprile 2019

24-26 maggio 2019

14-16 giugno 2019


• La definizione di disfunzione

• Il disequilibrio posturale

anteriore, posteriore, laterale e la sua valutazione

• La biomeccanica perineale:

la ricerca della disfunzione, la valutazione, la normalizzazione

• Il pube

––Le lesioni pubiche, valutazione del pube e normalizzazione

––Il muscolo psoas: valutazione e normalizzazione

––Il muscolo otturatore interno: la sindrome dell’otturatore

interno, protocollo di valutazione e trattamento dei trigger point

––Il muscolo retto anteriore: protocollo di valutazione e trattamento dei trigger point

• L’osso iliaco

––Le lesioni, valutazione e normalizzazione

––L’anteriorità iliaca, l’anteriorità iliaca bilaterale

––La posteriorità iliaca, la posteriorità iliaca bilaterale

––I movimenti di outflare e inflare

––I rapporti con il complesso vescico-utero-rettale

––La valutazione

-il test di downing

-il test di Rûklauff

- il test di altezza delle SIAS

- il test di distanza ombelico-SIAS

––La normalizzazione delle disfunzioni iliache: iliaco in rotazione anteriore, posteriore, la vera gamba corta, la falsa gamba corta dell’adulto e del bambino,

• L’osso sacro

––Le lesioni, valutazione e normalizzazione.

––I rapporti con il complesso vescico-utero-rettale.

––Il muscolo piriforme: la sindrome del piriforme, protocollo di valutazione e trattamento dei trigger point.

• Il rachide cervicale : valutazione e normalizzazione

• Il rachide sacrale : valutazione e normalizzazione

• Il coccige : valutazione e normalizzazione

• Il perineo

––valutazione e normalizzazione

––valutazione della mobilità del diaframma pelvico

––trattamento dei muscoli trasversi

––resettaggio del nucleo fibroso centrale del perineo

––il muscolo grande gluteo: valutazione e trattamento

––normalizzazione della fascia e delle aponeurosi perineali: la tecnica della “montagna”, il “lift” pelvico, il test di flessione del coccige

––normalizzazione del coccige: la via rettale, la tecnica della “perla”

––i legamenti ileo-lombari, sacro-ischiatici, sacro-spinosi: tecniche dirette di trattamento.

––i legamenti utero-sacrali: tecniche di trattamento endovaginali

––Le catene fasciali

––la fascia ombelico-prevescicale, i legamenti pubovescicali e pubouretrali

––la tecnica della “oliva”

• Il diaframma respiratorio : valutazione e normalizzazione

LA PRESA IN CARICO IN GRAVIDANZA

• La valutazione del sistema osseo, legamentoso e muscolare in gravidanza

• Il controllo delle pressioni endoaddominali

• Il “discomfort” in gravidanza

• La biomeccanica della gravidanza

––l’osso iliaco, il pube, lo psoas

––la normalizzazione in outflare e inflare

––la normalizzazione del sacro e del coccige

––la normalizzazione dei legamenti

• Il rinforzo muscolare

• Il diaframma respiratorio in gravidanza

––test del diaframma

––la normalizzazione del diaframma superiore:

la tecnica di risalita dell’utero

• Il total body adjustement o Trattamento Osteopatico Globale (TOG)

• Il trattamento del sistema neurovegetativo

LA POSTURO-TERAPIA IN GRAVIDANZA

• L’esame posturo-dinamico e la cartella clinica

• L’esame posturale statico

––il test di Romberg sensibilizzato

––il test delle catene stabilizzatrici

––il test del quadrilatero pelvi-podalico

• Il trattamento dei recettori posturali:

––il piede

––l’occhio

––l’occlusione

IL DOLORE PELVI-PERINEALE

• Il dolore di origine muscolare

• Il dolore pelvico miofasciale

––il trattamento del muscolo grande gluteo

––il trattamento degli adduttori

––il trattamento del muscolo otturatore interno

• Il dolore di origine ossea

––il dolore coccigeo

• Il dolore di origine neurologica

––il dolore da irritazione dei nervi ileo-ipogastrici, ileo-inguinali, dorsale del clitoride, cluneale

––le sindromi canalicolari del nervo pudendo

Ulteriori informazioni

Il corso non prevede lezioni frontali ed è strutturato esclusivamente sulla base di parti pratiche eseguite dal docente direttamente sui partecipanti e dai partecipanti tra loro, con il tutoraggio del docente.

La quota comprende: materiale didattico, valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break e lunch

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto