Acquacoltura

Università degli Studi di Padova
A Padova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laurea magistrale
  • Padova
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
Riviera Tito Livio, 6, 35122, Padova, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di Laurea Specialistica in ACQUACOLTURA si propone di preparare personale qualificato per la gestione delle produzioni animali acquatiche. I laureati specialisti devono possedere le competenze scientifiche, tecniche e operative nell'ambito dell'acquacoltura per svolgere e gestire attività di coordinamento e ricerca al fine di promuovere e sviluppare innovazione tecnica e biotecnologica, prevenire le malattie e i rischi di inquinamento ambientale che possono derivare dalle produzioni, controllare la qualità e sicurezza delle produzioni e delle loro trasformazioni. Il Corso di laurea specialistica in Acquacoltura completa la formazione dei laureati di primo livello in Scienze e Tecnologie Animali e in Sicurezza Igienico Sanitaria degli Alimenti (Classe 40, Scienze e Tecnologie Zootecniche e delle Produzioni Animali) delle quali si riconoscono integralmente i 180 crediti. Al corso possono altresì accedere laureati in "Biologia - Curriculum in Biologia Marina" (Classe 12, Biologia) con riconoscimento parziale dei 180 crediti acquisiti nella laurea triennale, adottando percorsi formativi diversificati.
In particolare, i laureati nel corso di laurea specialistica in Acquacoltura devono avere:
  • un'elevata preparazione culturale di base nei settori della biologia, della fisica, della chimica e della matematica;
  • una piena padronanza del metodo scientifico di indagine;
  • approfondite conoscenze di tecniche di laboratorio per le fasi dei processi produttivi e per il controllo della qualità delle produzioni in acquacoltura;
  • una solida preparazione scientifica, tecnica e operativa negli ambiti disciplinari caratterizzanti la classe;
  • essere in grado di svolgere e gestire attività di ricerca, al fine di promuovere e sviluppare innovazione tecnologica e gestionale nei campi della produzione, igiene, trasformazione, valorizzazione qualitativa dei prodotti dell'acquacoltura;
  • essere in grado di utilizzare, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre all'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari;
  • essere in grado di esercitare le attività di competenza con ampia autonomia e piena responsabilità.
    Ai fini indicati, il corso di laurea specialistica in acquacoltura prevede:
  • l'acquisizione di buone conoscenze di base nell'ambito della tassonomia, dell'anatomia e della fisiologia dei pesci e degli invertebrati acquatici (molluschi e crostacei) di interesse economico;
  • l'acquisizione di conoscenze delle tecniche di tipo biotecnologico nell'ambito della riproduzione e del miglioramento genetico nonché delle esigenze vitali degli organismi allevati e degli stretti rapporti intercorrenti fra essi e l'ambiente in cui sono inseriti;
  • l'acquisizione di conoscenze degli agenti eziologici, dei fattori predisponesti, della patogenesi e delle lesioni delle malattie delle specie acquatiche
  • l'acquisizione di conoscenze sulle problematiche relative all'ispezione e alla vigilanza dei prodotti ittici, alle caratteristiche di composizione chimica e ai meccanismi biochimici che presiedono all'alterazione dei prodotti ittici, alle tecniche di analisi finalizzate all'accertamento della qualità;
  • l'acquisizione di una adeguata conoscenza di tossicologia dei residui negli alimenti, delle possibili tossinfezioni e intossicazioni da prodotti ittici, dei farmaci impiegati in acquacoltura e sui problemi connessi al loro impiego;
  • la conoscenza del mercato delle produzioni ittiche e delle norme nazionali e comunitarie che regolamentano l'acquacoltura, nonché la commercializzazione dei prodotti ittici e lo spostamento degli animali in ambito comunitario ed extra-comunitario.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consiste nel frequentare un laboratorio universitario o di ente esterno pubblico o privato convenzionato con l'Università e nella preparazione e discussione di un elaborato relativo al lavoro originale svolto.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    La laurea specialistica prepara personale in grado di operare nel settore pubblico e privato, anche in qualità di libero professionista. Gli sbocchi professionali possono essere i seguenti:
  • direzione e gestione di impianti d'acquacoltura e maricoltura;
  • assistenza tecnica nel campo dell'acquacoltura e maricoltura;
  • esperto nella formulazione di mangimi per l'acquacoltura;
  • controllo qualitativo dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura e loro trasformazione;
  • direzione e gestione di impianti di trasformazione di prodotti ittici;
  • impiego nella pubblica amministrazione.
    Funzione di ricerca scientifica in:
  • università, CNR, ENEA, ed altri enti pubblici;
  • istituti zooprofilattici;
  • stazioni di biologia marina;
  • centri di biotecnologia acquatica;
  • centri di riproduzione di specie esotiche ornamentali.

    Biologia marina

    Attività di base
    Discipline biologiche

    CFU 44
    BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/05: ZOOLOGIA BIO/11: BIOLOGIA MOLECOLARE
    Discipline chimiche

    CFU 15
    CHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
    Discipline matematiche, fisiche, informatiche e statistiche

    CFU 20
    FIS/01: FISICA SPERIMENTALEMAT/02: ALGEBRAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICATotale CFU 79

    Attività caratterizzanti
    Discipline zootecniche e delle produzioni animali

    CFU 70
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOAGR/20: ZOOCOLTUREVET/01: ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/04: ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALEVET/05: MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICITotale CFU 70

    Attività affini o integrative
    Discipline della formazione multidisciplinare

    CFU 32
    BIO/04: FISIOLOGIA VEGETALEBIO/10: BIOCHIMICAVET/03: PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIATotale CFU 32

    Attività specifiche della sede
    CFU 43
    BIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/07: ECOLOGIABIO/09: FISIOLOGIABIO/18: GENETICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALEGEO/12: OCEANOGRAFIA E FISICA DELL'ATMOSFERATotale CFU 43
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 24Per la prova finaleCFU 34Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 18Totale CFU 76

    Totale Crediti CFU Acquacoltura 300
    Scienze e tecnologie animali

    Attività di base
    Discipline biologiche

    CFU 40
    AGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOBIO/05: ZOOLOGIA BIO/10: BIOCHIMICA
    Discipline chimiche

    CFU 3
    CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
    Discipline matematiche, fisiche, informatiche e statistiche

    CFU 9
    FIS/01: FISICA SPERIMENTALEINF/01: INFORMATICATotale CFU 52

    Attività caratterizzanti
    Discipline zootecniche e delle produzioni animali

    CFU 88
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEAGR/20: ZOOCOLTUREVET/01: ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/02: FISIOLOGIA VETERINARIAVET/04: ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALEVET/05: MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/06: PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALITotale CFU 88

    Attività affini o integrative
    Discipline della formazione multidisciplinare

    CFU 37
    AGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIVET/03: PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIAVET/07: FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA VETERINARIAVET/09: CLINICA CHIRURGICA VETERINARIAVET/10: CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGIA VETERINARIATotale CFU 37

    Attività specifiche della sede
    CFU 47
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEAGR/20: ZOOCOLTUREVET/06: PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALIVET/08: CLINICA MEDICA VETERINARIATotale CFU 47
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 24Per la prova finaleCFU 34Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 18Totale CFU 76

    Totale Crediti CFU Acquacoltura 300
    Sicurezza igienico sanitaria degli alimenti

    Attività di base
    Discipline biologiche

    CFU 39
    AGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOBIO/05: ZOOLOGIA BIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLARE
    Discipline chimiche

    CFU 3
    CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
    Discipline matematiche, fisiche, informatiche e statistiche

    CFU 8
    FIS/01: FISICA SPERIMENTALEINF/01: INFORMATICATotale CFU 50

    Attività caratterizzanti
    Discipline zootecniche e delle produzioni animali

    CFU 86
    AGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEAGR/20: ZOOCOLTUREMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAVET/01: ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/02: FISIOLOGIA VETERINARIAVET/04: ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALEVET/05: MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/06: PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALITotale CFU 86

    Attività affini o integrative
    Discipline della formazione multidisciplinare

    CFU 35
    AGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALISECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALEVET/03: PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIAVET/07: FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA VETERINARIATotale CFU 35

    Attività specifiche della sede
    CFU 53
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/20: ZOOCOLTUREVET/03: PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIAVET/06: PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALIVET/08: CLINICA MEDICA VETERINARIATotale CFU 53
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 24Per la prova finaleCFU 34Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 18Totale CFU 76

    Totale Crediti CFU Acquacoltura 300