Addetto al Confezionamento di Articoli di Abbigliamento

Scuola Taglio e Confezione Angela Vaggi Tei
A Prato

3.528 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Prato
  • 1800 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso forma personale qualificato addetto alla creazione e cucitura di capi di abbigliamento.E' una professionalità che opera prevalentemente nel settore della confezione di articoli di abbigliamento. Interpreta i gusti del cliente e lo assiste nella scelta di materiale e modello. Esegue inoltre, tutte le fasi di creazione di un capo (preparazione del modello, taglio a mano o con forbici della.
Rivolto a: Rivolto a ragazzi che hanno assolto l'abbligo scolastico e agli adulti. Istruzione primo ciclo: diploma di scuola secondaria di primo ciclo - coloro che devono assolvere il diritto-dovere come previsto dalla L.53/2003,devono anche aver frequentato almeno un anno di percorso di Istruzione secondo ciclo; oppure assolvimento di obbligo scolastico con licenza elementare + esperienza lavorativa triennale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Prato
VIA SER LAPO MAZZEI, 12, 59100, Prato, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non sono richiesti

Programma

CONTENUTI TECNICO PROFESSIONALI

Disegno grafico del modello:

Studio delle basi del modello di abbigliamento

Studio delle sue varie trasformazioni per ottenere qualsiasi tipo di capo di abbigliamento.

Studio delle conformazioni per modelli su misura

Realizzazione di cartamodelli montati in velina di qualsiasi capo di abbigliamento sia su misura che su taglia.

Sviluppo grafico del modello per ottenere la gamma taglie completa.

Studio dei valori di sviluppo delle taglie numeriche e alfabetiche

Tecnica della confezione:Tecniche di taglio su stoffa del modello. Studio dei vari trattamenti da eseguire sul tessuto prima del taglio in base alle tipologie e particolarità del tessuto

Cucitura: Assemblaggio e messa a prova delle varie parti di un capo di abbigliamento.Prova sulla persona e studio dello “sdifettamento”. Confezione a mano e a macchina dell’abito con tecniche adeguate a seconda dello stile del capo. Tecniche di intelature e rifinizione a seconda delle esigenze del tessuto e del modello.

Tecniche di stiratura.

Cenni sui cicli di lavorazione completa: la progettazione del disegno la realizzazione del modello i passaggi al reparto taglio e cucito studi delle fodere e degli adesivi prove del capo rifinizione

Conoscenza dei principali macchinari e attrezzature della confezione: manichini tavoli da stiro e presse tavoli da taglio sia manuali che automatici taglierine e tutte le attrezzature per un laboratorio sartoriale stiratura e imbustatura distribuzione nei negozi trasversali

Contratto di lavoro e principali normative regolanti il rapporto di lavoro

Igiene sul luogo di lavoro, prevenzione rischi in base alla legge 626 e dispositivi di sicurezza.

La comunicazione verbale e non verbale.
CONTENUTI DI BASE

Storia del costume e della moda, dalle antiche civiltà ai giorni nostri, con osservazione e analisi delle tavole disegnate raffiguranti i periodi storici più importanti

Studio dell’ Inglese di base applicato alla terminologia sartoriale e modellistica

Studio delle fibre tessili dalla produzione alla lavorazione, fino la tessuto finito, composizione e manutenzione, trattamenti particolari da effettuare prima del taglio, adattabilità al modello.

CONTENUTI TECNICO PROFESSIONALI

Disegno grafico del modello:

Studio delle basi del modello di abbigliamento

Studio delle sue varie trasformazioni per ottenere qualsiasi tipo di capo di abbigliamento.

Studio delle conformazioni per modelli su misura

Realizzazione di cartamodelli montati in velina di qualsiasi capo di abbigliamento sia su misura che su taglia.

Sviluppo grafico del modello per ottenere la gamma taglie completa.

Studio dei valori di sviluppo delle taglie numeriche e alfabetiche

Tecnica della confezione:Tecniche di taglio su stoffa del modello. Studio dei vari trattamenti da eseguire sul tessuto prima del taglio in base alle tipologie e particolarità del tessuto

Cucitura: Assemblaggio e messa a prova delle varie parti di un capo di abbigliamento.Prova sulla persona e studio dello “sdifettamento”. Confezione a mano e a macchina dell’abito con tecniche adeguate a seconda dello stile del capo. Tecniche di intelature e rifinizione a seconda delle esigenze del tessuto e del modello.

Tecniche di stiratura.

Cenni sui cicli di lavorazione completa: la progettazione del disegno la realizzazione del modello i passaggi al reparto taglio e cucito studi delle fodere e degli adesivi prove del capo rifinizione

Conoscenza dei principali macchinari e attrezzature della confezione: manichini tavoli da stiro e presse tavoli da taglio sia manuali che automatici taglierine e tutte le attrezzature per un laboratorio sartoriale stiratura e imbustatura distribuzione nei negozi trasversali

Contratto di lavoro e principali normative regolanti il rapporto di lavoro

Igiene sul luogo di lavoro, prevenzione rischi in base alla legge 626 e dispositivi di sicurezza.

La comunicazione verbale e non verbale.

Ulteriori informazioni

Stage: presso ditte del settore
Alunni per classe: 8

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto