Auditor di Sistema di Gestione Qualità Nel Settore Sanitario

Kiwa Cermet IDEA
A Roma

1.300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso è valido ai fini della certificazione degli auditor di sistemi di gestione qualità nel Settore Sanitario che, attraverso lezioni teoriche, esercitazioni e confronti in aula, permetterà ai partecipanti di conoscere il quadro completo della normativa di riferimento.
Il corso si rivolge a operatori del settore, consulenti e tutti coloro che possiedono nozioni di base ed esperienza lavorativa sui sistemi qualità e sul settore sanitario (in possesso di diploma di laurea o titoli equiparati ), interessati ad approfondire le metodologie di conduzione degli audit, in conformità alle norme uni en iso 19011:2003.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Via Palermo,67 , 00184, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso si rivolge agli Operatori del settore, consulenti e tutti coloro che possiedono nozioni di base ed esperienza lavorativa sui Sistemi Qualità e sul settore sanitario. Al fine di assicurare la massima efficacia formativa, è indispensabile che i partecipanti dispongano di una conoscenza di base delleISO 9000 e del sistema sanitario e il superamento di un test di ingresso.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Certificazione volontaria e cogente
Sanità
Auditor

Professori

Esperto argomento
Esperto argomento
sicurezza

Programma

obiettivi:

• conoscere e comprendere le norme internazionali a fronte delle quali devono essere conseguiti gli audit
• conoscere la disciplina normativa che regola l’autorizzazione all’esercizio e l’accreditamento delle strutture
sanitarie
• conoscere le metodologie e i processi di audit enunciati della norma uni en iso 19011:2003
• saper pianificare e condurre gli audit
• saper ottenere e valutare correttamente le evidenze oggettive
• saper presentare i risultati e redigere i rapporti di audit e sviluppare e rinforzare atteggiamenti e comportamenti idonei alla conduzione efficace degli audit

contenuti:
I giorno:
• La certificazione volontaria e cogente
• I principali riferimenti normativi sui Sistemi di Gestione per la qualità: UNI CEI EN serie 45000, ISO serie 9000, ISO 19011, UNI CEI EN ISO/IEC 17025.
• L’Accreditamento Istituzionale e l’autonomia decisionale delle regioni (esempi di modelli di accreditamento regionali)
• Il percorso Autorizzazione, Accreditamento, Accordi Contrattuali
• I requisiti organizzativi per l’autorizzazione interpretati come un primo nucleo di un Sistema di Gestione per la Qualità: requisiti generali e specifici.
• Le dimensioni dell’organizzazione per l’autorizzazione, i requisiti generali: politica
obiettivi ed attività; la struttura organizzativa; la gestione delle risorse umane; la gestione delle risorse tecnologiche; gestione, valutazione e miglioramento della qualità, linee guida e regolamenti interni; il sistema informativo
• Esercitazione individuale: test a risposta multipla
II giorno:
• Le tipologie di audit e cenni sulle finalità degli audit preliminari
• La pianificazione, l'esecuzione e il follow up
• La valutazione della qualità in campo sanitario (VRQ; QC analitico, ecc.)
• Schema di certificazione AICQ SICEV per l’auditor in ambito sanitario
• Esercitazione di gruppo: simulazione di pianificazione audit III giorno (h 9.00 - 18.00)
• Esercitazione di gruppo: preparazione della check list, simulazione dello svolgimento dell’audit, valutazione delle non conformità, elaborazione del rapporto di audit, la riunione di chiusura, discussione risultati.
IV giorno:
• La valutazione di un sistema di gestione Qualità ISO 9000 in strutture sanitarie
• Esercitazione di gruppo
V giorno:
Esame finale
All’esame finale del corso sono ammessi coloro che hanno partecipato a tutte le lezioni (assenza massima consentita non superiore al 5% sul totale)
Prova scritta di carattere generale sulle materie del corso. Prova scritta di carattere specifico sulle norme e sulla capacità di interpretazione di situazioni sul tema degli audit. Prova orale di approfondimento dei temi trattati e valutazione delle caratteristiche personali del candidato e delle caratteristiche attitudinali al ruolo di Auditor o Lead Auditor di SGQ-Sanitario.