Chitarra, Pianoforte, Canto, Batteria, Basso

La Bottega delle 8 Arti
A quartiere reno

19 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazioni importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Quartiere reno
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

Obiettivo del corso: All'avviamento musicale e artistico. L’indirizzo della scuola d’Arte “la Bottega delle 8 Arti” trae ispirazione dalla concezione del scienziato e ricercatore Rudolf Steiner.
Rivolto a: tutti.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Flessible
quartiere reno
via della Barca 1, 40139, Bologna, Italia

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

A tutti. L’insegnamento deve essere quindi il più possibile praticato in maniera vivente e olistico, con l’ausilio di parole, immagini, colori e suoni che richiamino legami con realtà universali. Il bambino e l’adulto deve essere in grado di sperimentare un elemento di unitarietà fra il suo mondo interiore e il mondo della natura. L’arte deve essere il ponte che lo collega fra materialità scientifica e spiritualità.

· Requisiti

nessuno

Cosa impari in questo corso?

Canto
Arte
Chitarra
Pianoforte
Batteria
Armonia
Composizione
Basso
Antroposofia
Coro

Professori

Tiziano Bellucci
Tiziano Bellucci
musicista

Programma

La Bottega delle 8 arti promuove iniziative di ispirazione steineriana per bambini e adulti .
Corsi di Musica 2008-2009: chitarra, pianoforte, canto. Una lezione individuale di 40 minuti 19 euro. Seminari mensili di pittura, scultura e modellaggio, teatro e recitazione, danza ed euritmia, fotografia, musical e cabaret.
Presso Villa serena, via della Barca,1 - BOLOGNA

L’indirizzo della scuola d’Arte “la Bottega delle 8 Arti” trae ispirazione dalla concezione del poeta, filosofo, scienziato e ricercatore Wolfgang von Goethe. Secondo tale pensiero, la conoscenza e le esperienze quotidiane che fa l’uomo nel mondo, possono essere benefiche, reali ed autentiche soltanto se concepite attraverso un pensiero capace di praticare un’unificazione di arte, scienza e spiritualità.
L’insegnamento deve essere quindi il più possibile praticato in maniera vivente e olistico, con l’ausilio di parole, immagini, colori e suoni che richiamino legami con realtà universali. Il bambino deve essere in grado di sperimentare un elemento di unitarietà fra il suo mondo interiore e il mondo della natura. L’arte deve essere il ponte che lo collega fra materialità scientifica e spiritualità.

Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto