CICLO DELL’ESPERIENZA, CICLO DEL CONTATTO: fenomenologia, secondo il modello della gestalt

A Cuore Aperto
A Trento

250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Livello intermedio
  • Trento
  • 32 ore di lezione
  • Durata:
    4 Giorni
  • Quando:
    07/12/2016
Descrizione

7° seminario del secondo anno della scuola TANTRAYANA, scuola di formazione in counselling per la sessualità e la relazione affettiva RITUALITA’ E SACRALITA’: LE ENERGIE, SPAZI PERSONALI E TRANSPERSONALI
7-10 DICEMBRE 2016 TRENTO
-approccio olistico -relazione figura-sfondo -autoregolazione organismica -gestalt chiusa, gestalt aperta -il fluire naturale dell’energia ed il ciclo del contatto. -iI metodo costellatorio

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
07 dicembre 2016
Trento
Trento, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Proponiamo un ciclo di seminari che aiutino: -a ritrovare in sé un maggiore equilibrio psicofisico ed un miglioramento della condizione di vita, in una visione che integri l’aspetto spirituale al quotidiano, riscoprendo una relazione più fluida con se stessi, con gli altri e con la natura, ricollegandosi all’ascolto profondo dei naturali ritmi e cicli del vivere, della semplicità e sacralità dell’ incontro amoroso, della voce profonda del cuore, nel rispetto dell’esistenza in senso lato. Condizione che ricolleghi quindi alla “disponibilità” sentita e dinamica verso ciò che la vita offre. -gli altri ad aiutarsi, cioè a prendere coscienza attraverso l’esperienza, di cosa e come fare al fine di rendere senso alla propria vita ed alle relazioni circostanti. Attraverso: -esperienze di ampliamento della coscienza dei propri movimenti emozionali in relazione con gli altri e con l’ ambiente circostante ed una conseguente aperta ed autentica gestione dei conflitti con se stessi, con gli altri e con l’ambiente che circonda la persona, che abbia come partenza il sentire nel dialogo in ascolto; -la formazione in counselling, con esperienze e corsi che contribuiscano sia ad apprendere che a sperimentare come diventare operatori della relazione d’aiuto e counsellor professionisti con indirizzo fenomenologico esistenziale nel campo della sessualità e della relazione affettiva.

· A chi è diretto?

A tutti coloro che operano nel settore della relazione d’aiuto in campo relazionale, affettivo e di coppia, familiare e per single, in tutte quelle sfere sociali dove sono intrecciate relazioni che possono essere caratterizzate o investite da coinvolgimenti emotivi: Operatori del sociale, educatori, animatori, infermieri, medici, psicologi, psichiatri laureandi e laureati, sessuologi, massaggiatori, trainer psicocorporei, trainer e coach, insegnanti, maestri, operatori nel settore della patologia sessuale. A tutti coloro che sentono la necessità di aiutare se stessi e gli altri a restituire senso alla propria vita di relazione, a riconoscere e ricollegarsi con i propri valori del vivere e arricchirne il dialogo relazionale, a vivere la sessualità con maggiore naturalezza semplicità e autenticità A tutti coloro che sono interessati a migliorare le proprie relazioni e la loro sfera sessuale e perciò trasmettere nel mondo maggiore autenticità, amorevolezza e vitalità

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

La segreteria si occuperà dell'invio via mail di tutte le informazioni necessarie, per iscrizioni info@acuoreaperto.com

Cosa impari in questo corso?

Counselling
Tantra
Gestalt

Professori

mariagrazia ceparano
mariagrazia ceparano
sig.ra

ornella marini
ornella marini
counsellor relazionale, insegnante di tantra, attrice, regista

da 30 anni si occupa di teatro e arte della recitazione, da 10 anni si occupa di Tantra e arti per la relazione affettiva. E’ art-counsellor e counsellor per la relazione e la sessualità, insegnante di Tantra, operatrice nel settore delle problematiche di coppia, attrice, regista, operatrice nel settore della malattia mentale.

Programma

Il counselling relazionale gestaltico ad approccio fenomenologico esistenziale, può essere di grande aiuto in questa direzione e si sposa facilmente con questa visione.
-Il ciclo del contatto può essere corrispondente a ‘cavalcare il flusso dell’Energia nella relazione’.
Relazione in cui l’intenzionalità è un concetto relativo al fare ed il fare è semplicemente fare quello che c’è nello scorrere delle energie di relazione, qui sta la differenza fra il fare che interferisce ed il fare che non interferisce ma si manifesta

-approccio olistico

-relazione figura-sfondo

-autoregolazione organismica

-gestalt chiusa, gestalt aperta

-il fluire naturale dell’energia ed il ciclo del contatto.

-iI metodo costellatorio


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto