Impara dai professionisti

Corso completo per DJ

Gamma Music Institute
A Torino

360 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello base
  • Torino
  • 30 ore di lezione
  • Durata:
    10 Settimane
  • Quando:
    13/04/2017
    altre date
Descrizione

Fare il DJ è essenzialmente un mestiere artigianale, che ha alla base un interesse per la ricerca e la sperimentazione, e l’amore per la musica come forma d’arte e di comunicazione.
Come ogni passione che si rispetti andrà coltivata con interesse, allenamento e dedizione per potersi dare degli obiettivi chiari e soprattutto raggiungerli.
Articolato su trenta ore di lezione, con una ampia parte pratica di esercitazioni in laboratorio e in club, il corso per DJ è studiato per darti tutte le informazioni necessarie a mettere a fuoco gli elementi essenziali del DJing.
Analisi della strumentazione, mixing, promozione, DJ culture e club culture, music business, digital DJ, tutti gli argomenti più importanti del DJ vengono studiati approfonditamente.
Realizzato con il supporto di Pioneer DJ Italia, le attrezzature usate durante il corso sono lo stato dell’arte del mercato: Technics sl 1210 per il vinile, CDJ 2000 e 350, Mixer Pioneer DJM 900 e 900 Nexus.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
28 aprile 2017
Torino
Via Boston 12, 10131, Torino, Italia
Visualizza mappa
19:00 - 22:00
13 aprile 2017
Torino
Via Boston 12, 10131, Torino, Italia
Visualizza mappa
15:30 - 18:30

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Acquisire tutte le informazioni tecniche necessarie a affrontare il mestiere del Dj, e formare una base culturale il più ampia possibile, che permetta allo studente di creare un percorso individuale atto a sviluppare al massimo le proprie possibilità artistiche.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto in particolare modoa tutti coloro che vogliano imparare seriamente le basi del mestiere del DJ, lavorando fianco a fianco con i professionisti del settore.

· Requisiti

Il corso DJ Pro è stato studiato per dare tutte le informazioni necessarie a sviluppare il mestiere del DJ, partendo da zero. Non sono necessarie nozioni musicali, ma durante il corso imparerai le informazioni necessarie alla tua professione. Non sono necessarie nozioni tecniche, ma alla fine del corso saprai come effettuare un soundcheck, cablare un mixer e mettere a punto un impianto.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso si differenzia dai corsi normalmente offerti dal mercato perchè offre la possibilità di lavorare a stretto contatto con dei veri professionisti, tutti DJ attivi ora nel mercato.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Appena riceveremo la tua richiesta, sarai contattato da un responsabile che ti fornirà tutti i dettagli sul corso, ti darà informazioni su modalità e date di iscrizione e sui metodi di pagamento.

Cosa impari in questo corso?

Mixing
Beat matching
Club culture
Music business
Tecniche di cablaggio
Dj
Attrezzature
Strumenti del mestiere
CDJ
Troubleshooting

Professori

Alessandro Gambo
Alessandro Gambo
DJ Pro

La sua passione per il djing nasce durante i rave degli anni 90, a colpirlo è il suono e il suo potere di coinvolgimento delle masse.Ha fatto parte della crew di The Plug dove ha potuto condividere la consolle con i migliori dj e produttori della scena elettro-techno mondiale ed è stato direttore artistico del Doctor Sax dal 2005 al 2013. E’ label manager della Old And Young Records e Land Of Dance Records. Dal 2010 cura la direzione artistica del circolo Magazzino sul Po e nel 2014 ha curato la direzione artistica del Varvara Festival. Al Gamma Music Institute insegna l’arte del DJ.

Giacomo Moscatello
Giacomo Moscatello
DJ/Producer

Giacomo Moscatello in arte Decoside, Dj e Produttore torinese, resident del Dr. Sax, After Club Underground di Torino. Il suo percorso nasce con Eclipse Music, una serie di tre release in 12” e un doppio cd chiamato Reload, un progetto intrecciato da suoni ambientali e ritmi TechnoDub che portano ad approfondire il suo concetto di musica electronica. Al Gamma Music Institute insegna l’arte del DJ.

Matteo 'Gandalf' Brigatti
Matteo 'Gandalf' Brigatti
DJ Pro

Matteo Brigatti, aka GANDALF, è uno dei fondatori e resident dj di GENAU, una delle più importanti serate techno in Italia. E' resident e fa parte della direzione dei festival più importanti della città, Movement Torino e Kappa Futur Festival, ed è chiamato a suonare in party e festival in tutta Italia e all’estero. E' inoltre resident per la serata Shout! di Turino,ed è considerato uno dei più importanti promotori della techno in Italia, sia come artista che come organizzatore di eventi.

Programma

La strumentazioneConoscere a fondo il proprio strumento è il requisito primo di ogni artista, e il DJ non fa eccezione. In questa sezione del corso imparerai per prima cosa tutte le specifiche tecniche delle attrezzature che usa il DJ, quali sono e come funzionano i più importanti strumenti del mestiere e le principali regole di cablaggio e installazione.
  • Il Mixer
  • Il Giradischi
  • I CDJ
  • II Monitor
  • Le cuffie
  • Gli effetti
  • L’impianto
  • Le connessioni
  • Il cablaggio
  • Troubleshooting
  • LABORATORIO IN CLUB – Set up dell’attrezzatura. Il soundcheck.
Conoscere e comprendere la musica La musica che ascoltiamo e balliamo oggi ha una lunga storia, e se scegli di fare il Dj non puoi permetterti di non conoscerne le tappe fondamentali. Il corso DJ Pro offre la possibilità di imparare, attraverso una guida all’ascolto, i momenti principali di questa fantastica avventura in modo da utilizzarla al meglio e arricchire il proprio bagaglio di ascolto, forse la qualità più importante del mestiere del DJ.
  • Dai ritmi tribali arcaici ai nuovi ritmi tribali.
  • Le radici: il mondo classico, il jazz, il blues, il rock e le sue derivazioni.
  • Soul, Funk e Disco Music, love is the message.
  • Hip Hop, quando il giradischi diventò uno strumento.
  • Garage, House e Techno, il futuro è qui.
  • LABORATORIO – Analisi di una traccia, riconoscimento degli elementi stilistici.

Il lavoro del DJIl ruolo del DJ è passato in pochi decenni da un generico fornitore di servizi a superstar che riempie gli stadi. La storia dell’evoluzione della figura del DJ e l’analisi degli strumenti essenziali con una guida completa a tutti gli elementi più importanti del mestiere.
  • La storia del DJ, dalle feste underground al DJ superstar.
  • Guida all’acquisto ragionato, negozi tradizionali e online.
  • La classificazione dell’audio, creare la propria libreria musicale.
  • Capire la pista, warm up e peak time, impara a fare il tuo mestiere.
  • Music business e promozione
  • Guida ragionata all’orizzonte professionale.
  • LABORATORIO IN CLASSE- Analisi principali risorse online, record store, creazione aggregatori

Digital DJIl mestiere del DJ è in continua evoluzione, e le nuove tecnologie spingono al limite le possibilità creative degli artisti. Remix in tempo reale, looping, uso dei multi effetti, campionamenti istantanei e una panoramica dei software e hardware sul mercato, con la possibilità per ogni studente di testare sul campo le tecnologie disponibili.
  • Gli strumenti, scheda audio, computer e controller
  • I software: Traktor, Serato, Ableton, Mixed in Key.
  • Connessioni e setup
  • Traktor essential
  • Fondamenti di audio digitale
  • La preparazione
  • Gli effetti
  • Funzioni avanzate
  • Controllers MIDI
  • LABORATORIO IN CLASSE- Cablaggio setup digitale, esercitazione su Traktor con controller X1, F1 e D2.
Il MixingIl mixing è la tecnica che permette al DJ di creare un set, cioè l’equivalente di quello che per un musicista è un concerto. Dell’aspetto teorico e creativo si è discusso nelle lezioni precedenti, qui l’obbiettivo è diventare tecnicamente perfetti.Quindi grande spazio all’approfondimento delle tecniche principali e soprattutto esperienza sul campo con il laboratorio.
  • Teoria del mixaggio, introduzione alla metrica, beatmatching e phrase mixing.
  • La struttura delle tracce
  • L’equalizzazione
  • Effetti onboard e effetti esterni
  • Live remixing
  • Troubleshooting
  • LABORATORIO IN CLASSE- Registrazione di un podcast
  • La playlist
  • I formati di registrazione
  • Le piattaforme di promozione
  • Risoluzione degli errori
  • LABORATORIO IN CLUB – Saggio finale degli studenti

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto