Composizione della scena e Render nella modellazione 3D

Forma-re-te
A Torino

200 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Torino
  • 20 ore di lezione
  • Durata:
    3 Settimane
Descrizione

Nel corso si utilizza il software 3D studio Max fornendo una panoramica su altri prodotti disponibili sul mercato, evidenziandone le caratteristiche principali e comparandoli in relazione alle possibili applicazioni.
A coloro che frequenteranno almeno i 2/3 delle ore corso e superano la prova finale prevista, viene rilasciato
un certificato di frequenza con profitto

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Via stefano tempia, 6, 10156, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Corso accreditato da CNAPPC – 15 CFP Il corso intende formare una figura professionale in grado di eseguire Renders fotorealistici di oggetti e scene complesse.

· A chi è diretto?

Giovani e adulti diplomati o laureati. Per gli architetti iscritti all’albo che frequenteranno l’80% delle ore previste, il corso rilascia 15 CFP (Corso accreditato da CNAPPC)

· Requisiti

conoscenze di base di Modellazione 3D

· Titolo

Composizione della scena e Render nella modellazione 3D

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Le lezioni, tenute da docenti esperti nel settore, si svolgono in aule e laboratori con attrezzature moderne ed hanno carattere prevalentemente pratico. Corso accreditato da CNAPPC (15 CFP)

Cosa impari in questo corso?

Eseguire Renders fotorealistici di oggetti e scene
Renders fotorealistici di oggetti e scene
Modellazione 3D
3ds max rendering
3D Studio
3d max
3d studio max design
Modellazione

Professori

Esperto settore modellazione e CAD 3D
Esperto settore modellazione e CAD 3D
Professionista

Programma

· Elementi della scena, posizionamento degli oggetti, la prospettiva.
· La luce: elemento imprescindibile nella visualizzazione di oggetti e scene.
· Effetti della luce sui materiali di scena.
· Materiali speciali
· Creazione e illuminazione dell'ambiente.
· Tipologia e posizionamento dei corpi illuminanti.
· Illuminazione fotorealistica.
· Tipologia e posizionamento delle telecamere, profondità di campo.
· Utilizzo di modelli low-poly e high-poly.
· Motori di Rendering.
· Esercitazione finale

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto