Comunicazione Interlinguistica Applicata

Università degli Studi di Trieste
A Trieste

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Trieste
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Trieste
Piazzale Europa, 1, 34127, Trieste, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati del corso di Laurea in traduzione e in interpretazione saranno in grado di gestire informazioni, anche informatiche, scritte e orali di tipo culturale, tecnico e d'impresa in almeno due lingue straniere con possibilità di estensione anche a una terza lingua straniera. Particolare attenzione sarà dedicata alla lingua e alla cultura italiana, al campo economico-giuridico, storico-politico, socio-antropologico e letterario, anche in relazione alla vocazione del territorio e alle sue possibili evoluzioni, con riferimento anche alle dinamiche interetniche e interculturali.
Per la concreta realizzazione delle finalità formative il corso di laurea comprende:
a) le attività linguistico-formative finalizzate al consolidamento della competenza scritta e orale dell'italiano e delle altre lingue di studio e all'acquisizione delle conoscenze fondamentali necessarie alla mediazione interlinguistica e interculturale;
b) la traduzione, ai fini della mediazione linguistica scritta, di testi inerenti alle attività dell'impresa o dell'istituzione, anche con il supporto di programmi informatici; interpretazione di trattativa, ai fini della mediazione linguistica orale nell'ambito dell'impresa o dell'istituzione, con particolare riferimento alla capacità di elaborare e riformulare i contenuti esposti;
c) la prova finale verificherà l'effettiva acquisizione delle competenze richieste nei diversi ambiti della mediazione linguistica scritta e/o orale;
d) gli insegnamenti economici, giuridici e storico-politici funzionali all'ambito di attività previsto, nonché le discipline maggiormente collegate alla vocazione del territorio;
e) tirocini formativi o corsi presso aziende, istituzioni pubbliche amministrative, politiche e culturali e università, italiane o estere.
I laureati del corso di laurea svolgeranno attività professionali nel campo dei rapporti internazionali, a livello interpersonale e di impresa; della ricerca documentale; della redazione, in lingua, di testi quali rapporti, verbali, corrispondenza; di ogni altra attività di assistenza linguistica alle imprese e negli ambiti istituzionali di qualunque tipologia.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Gli studenti che si iscrivono al corso di laurea in traduzione e interpretazione devono possedere:
  • il diploma dell'esame di Stato di Scuola Superiore o altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo;
  • i requisiti richiesti dal Regolamento didattico dell'Università di Trieste.
  • la conoscenza di almeno una lingua straniera a livello B (soglia/avanzato indipendente) come definito nel "Common European Framework of Reference" del Consiglio d'Europa" o altra Istituzione di competenza;
    Tale livello prevede in particolare:
  • comprensione di testi non specialistici;
  • comprensione a gradi linee di trasmissioni radiotelevisive, capacità di seguire una lezione universitaria svolta in lingua straniera;
  • produzione di testi scritti non specialistici corretti da un punto di vista morfosintattico e lessicale;
  • capacità di interagire in modo efficiente in situazioni comunicative quotidiane (durante la lezione, nei rapporti con Istituzioni, ecc.) con l'impiego esclusivo della lingua straniera;
    E' richiesta inoltre un'ottima padronanza della lingua italiana scritta e orale:
  • per gli studenti italofoni a livello C (autonomia/padronanza)
  • per gli studenti non italofoni a livello B (soglia/avanzato indipendente)
    del "Common European Framework of Reference" del Consiglio d'Europa" o altra Istituzione di competenza.

    Caratteristiche della prova finale
    la prova finale consiste in un elaborato scritto attinente al profilo professionale e in una verifica delle competenze orali nelle lingue di studio.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati del corso di laurea svolgeranno attività professionali nel campo dei rapporti internazionali, a livello interpersonale e di impresa; della ricerca documentale; della redazione, in lingua, di testi quali rapporti, verbali, corrispondenza; di ogni altra attività di assistenza linguistica alle imprese e negli ambiti istituzionali di qualunque tipologia.

    Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
    39/S Lauree spec. in interpretariato di conferenza
    104/S Lauree spec. in traduzione letteraria e in traduzione tecnico-scientifica
    Caratterizzazione lingua madre italiana

    Attività di base
    Lingua e Letteratura italiana

    CFU 8
    L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANA
    Lingue di studio e culture dei rispettivi paesi

    CFU 43
    L-LIN/03: LETTERATURA FRANCESEL-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/05: LETTERATURA SPAGNOLAL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/08: LETTERATURE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/09: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/10: LETTERATURA INGLESEL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/13: LETTERATURA TEDESCAL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCAL-LIN/16: LINGUA E LETTERATURA NEDERLANDESEL-LIN/17: LINGUA E LETTERATURA ROMENAL-LIN/19: FILOLOGIA UGRO-FINNICAL-LIN/21: SLAVISTICAL-OR/12: LINGUA E LETTERATURA ARABAL-OR/21: LINGUE E LETTERATURE DELLA CINA E DELL'ASIA SUD-ORIENTALE
    Principi di linguistica generale e applicata

    CFU 10
    L-FIL-LET/12: LINGUISTICA ITALIANAL-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICATotale CFU 61

    Attività caratterizzanti
    Mediazione linguistica da e verso le lingue di studio

    CFU 64
    L-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/09: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCAL-LIN/16: LINGUA E LETTERATURA NEDERLANDESEL-LIN/21: SLAVISTICATotale CFU 64

    Attività affini o integrative
    Discipline economiche

    CFU 8
    SECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
    Discipline giuridiche

    CFU 8
    IUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAIUS/21: DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
    Discipline storiche, sociologiche e geografiche

    CFU 6
    M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA Totale CFU 22
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 14Per la prova finaleCFU 9
    Prova finale
    CFU 9Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Abilità informatiche e relazionali
    CFU 5
    Tirocini
    CFU 5Totale CFU 33

    Totale Crediti CFU Comunicazione Interlinguistica Applicata 180
    Caratterizzazione lingua madre straniera

    Attività di base
    Lingua e Letteratura italiana

    CFU 8
    L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANA
    Lingue di studio e culture dei rispettivi paesi

    CFU 35
    L-LIN/03: LETTERATURA FRANCESEL-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/05: LETTERATURA SPAGNOLAL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/08: LETTERATURE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/09: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/10: LETTERATURA INGLESEL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/13: LETTERATURA TEDESCAL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCAL-LIN/16: LINGUA E LETTERATURA NEDERLANDESEL-LIN/17: LINGUA E LETTERATURA ROMENAL-LIN/19: FILOLOGIA UGRO-FINNICAL-LIN/21: SLAVISTICAL-OR/12: LINGUA E LETTERATURA ARABAL-OR/21: LINGUE E LETTERATURE DELLA CINA E DELL'ASIA SUD-ORIENTALE
    Principi di linguistica generale e applicata

    CFU 18
    L-FIL-LET/12: LINGUISTICA ITALIANAL-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICATotale CFU 61

    Attività caratterizzanti
    Mediazione linguistica da e verso le lingue di studio

    CFU 64
    L-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/09: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCAL-LIN/16: LINGUA E LETTERATURA NEDERLANDESEL-LIN/21: SLAVISTICATotale CFU 64

    Attività affini o integrative
    Discipline economiche

    CFU 8
    SECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
    Discipline giuridiche

    CFU 8
    IUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAIUS/21: DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
    Discipline storiche, sociologiche e geografiche

    CFU 6
    M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA Totale CFU 22
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 14Per la prova finaleCFU 9
    Prova finale
    CFU 9Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Abilità informatiche e relazionali
    CFU 5
    Tirocini
    CFU 5Totale CFU 33

    Totale Crediti CFU Comunicazione Interlinguistica Applicata 180
    Docenti di riferimento

    RACCANELLO Manuela
    ROSS Dolorosa Maria

    Previsione e pr

  • Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
    Leggi tutto