La concessione demaniale, modalità di valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico

Ceida - Centro Italiano di Direzione Aziendale
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Concorsi pubblici
  • Roma
Descrizione

Il centro presenta a continuazione il programma pensato per migliorare le tue competenze e permetterti di realizzare gli obiettivi stabiliti. Nel corso della formazione si alterneranno differenti moduli che ti permetteranno di acquisire le conoscenze sulle differenti tematiche proposte. Inscriviti per poter accedere alle seguenti materie.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Palestro, 24 , 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

PROGRAMMA
I beni demaniali. Definizione; condizione giuridica; tutela; distinzione beni demaniali e patrimoniali.
La fase procedimentale propedeutica al rilascio della concessione. La concessione demaniale. Analisi di tutte le fasi procedimentali; pubblicazione istanza all’Albo Pretorio; parei tecnici e di merito; durata e forma degli atti concessori; impostazione ed emissione dell’atto concessorio; imposta di bollo e imposta di registro; modificazioni soggettive e oggettive dell’assetto concessorio; autorizzazioni temporanee di breve durata; rinnovi (decreto "Sviluppo bis" e legge di stabilità 2013) e problematiche comunitarie; progetti normativi in itinere.
Concessioni demaniali e concorrenza. Aspetti ricostruttivi; “indicatori” pro concorrenziali (esterni e interni); la vis espansiva della tutela della concorrenza nei settori tradizionalmente esclusi; esame della giurisprudenza in materia (in particolare le recentissime pronunce della Corte costituzionale); esclusione dell’obbligo di gara: il caso dell’in house; l’abrogazione del diritto di insistenza e la situazione attuale; la presa di coscienza del problema da parte dei legislatori regionali (cenni ai provvedimenti più significativi); modalità operative: l’affidamento secondo i crismi della evidenza pubblica; le regole puntuali per una procedura di assegnazione.
Decadenza e revoca della concessione. Decadenza della concessione; cause ed effetti della decadenza; redazione operativa del provvedimento di decadenza; la revoca per motivi di pubblico interesse; effetti della revoca; redazione operativa del provvedimento di revoca.
Estinzione e annullamento della concessione. Scadenza della concessione demaniale: termine finale. Effetto risolutivo automatico. opere edilizie esistenti nell’ambito dell’area in godimento. incameramento opere alla scadenza; riduzione in pristino dell’area; annullamento atto: cause ed effetti.
I canoni di concessione demaniale. Concessione di demanio pubblico e determinazione del canone; parametri di determinazione del canone: discrezionalità. perizia tecnica estimativa e tabelle regionali; il canone di concessione demaniale tra Stato e Regione; indennità per l’occupazione abusiva; scadenza della concessione e persistente utilizzo del bene demaniale: effetti; i canoni demaniali e il riparto di giurisdizione; la riscossione coattiva dei canoni: il provvedimento d’ingiunzione.
Aspetti urbanistici e paesaggistici. Disposizioni del T.U. sull’edilizia; i titoli abilitativi; la concessione dell’area e il permesso per la costruzione dell’opera; sanatoria edilizia, demolizione e acquisizione; il profilo paesaggistico: norme, abusi, sanatoria demolizione/acquisizione opere; il profilo naturalistico: norme, abusi, sanatoria demolizione/acquisizione opere; disposizioni regionali in materia.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto