Costruire con le Balle di Paglia

Scuola di Pratiche Sostenibili
A San Giuliano Milanese

260 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • San giuliano milanese
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Alla costruzione o restauro con l'utilizzo di balle di paglia.
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
San Giuliano Milanese
Via Cascina Santa Brera, 20098, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Che cos'è alternativo?

Noi occidentali consideriamo"alternativi" quegli edifici costruiti con materiali naturali quali terra, paglia, legno, bambù ecc., dimenticando che la stragrande maggioranza della popolazione mondiale (si calcola che siano oltre 5 miliardi di persone) vive da sempre in case costruite con tali materiali.
Il cemento ha preso piede nel XX secolo per la facilità del suo utilizzo e per le prestazioni che questo materiale ha dimostrato, soprattutto in combinazione con il ferro diventando il cemento armato. Non è stata fatta una scelta di qualità, ma di praticità. E' infatti difficile trovare un appartamento costruito negli ultimi 30 anni che non abbia problemi di muffa in bagno e/o in cucina. La pittura antimuffa che ci viene proposta per risolvere il problema, in realtà lo nasconde solamente. Viviamo in case poco salubri che richiedono un alto consumo di energia per riscaldamento e climatizzazione. Sempre più persone, nate e cresciute in case fatte di cemento armato e laterizio, sentono l'esigenza di vivere in ambienti più sani e consoni ai propri bisogni. La costruzione in balle di paglia è un modo intelligente di costruire. Analizzeremo pertanto perché la paglia è un materiale "alternativo" da costruzione con caratteristiche molto interessanti.


Argomenti affrontati durante la parte teorica

Storia Le prime case di paglia furono costruite alla fine del 1800 e molte di queste sono tuttora abitate. Ogni anno vengono costruite migliaia di case in balle di paglia in tutto il mondo. Le tecniche si sono modificate nel tempo e adattate di volta in volta alle diverse esigenze. La estrema flessibilità della paglia come materiale da costruzione inoltre permette anche a persone inesperte di partecipare alla costruzione della propria casa.
Sostenibilità La paglia è un sottoprodotto della produzione di cereali. Si forma grazie al processo di fotosintesi. Usare la paglia significa ridurre il forte impatto ambientale provocato dagli altri materiali usati in edilizia. Si calcola che l'industria del cemento e l'indotto relativo, trasporti compresi, produca oltre il 51% dei gas ad effetto serra.
Alto potere isolante Le caratteristiche della paglia fanno sì che questa abbia un potere isolante tre volte maggiore dei materiali attualmente utilizzati in edilizia. Lo stesso effetto isolante di un muro di paglia lo si ottiene con un muro in mattoni profondo m 1,60.
Basso rischio di incendio Il muro in balle di paglia intonacato in calce e argilla, resiste alla temperatura di 1.010 °C per tre ore prima di prendere fuoco. L'acciaio (anche quello inglobato nel cemento armato) si fonde a 900°C facendo crollare la struttura.
Basso costo La paglia è reperibile in tutto il mondo, in quanto è il sottoprodotto della produzione dei cereali, che sono alla base dell'alimentazione dell'umanità. Ovunque è prodotta in eccesso. Ha un costo molto basso.
Altri materiali che bene si abbinano alla paglia: adobe - terra cruda - terra battuta - legno - bambu - calce

Laboratorio di autocostruzione

Anatomia della balla di paglia, valutazione della qualità, taglio e ridimensionamento.
Realizzazione di pareti esterne e pareti interne. L'utilizzo della paglia nelle ristrutturazioni e nelle nuove costruzioni.
Le fondamenta, le pareti, il tetto. L'inserimento degli impianti.
Attenzione: il numero di partecipanti è limitato per dare a tutti la possibilità di seguire bene e sperimentare il lavoro nella pratica con tutte le difficoltà e i trucchi del mestiere. Si tratta infatti di un corso vero e proprio in cui l'insegnante mette l'allievo in grado di imparare bene le tecniche, seguendo individualmente tutti i partecipanti.

ORARIO DELLE LEZIONI E INFORMAZIONI UTILIvenerdì: ore 10,00 - 13,30 e 14,30 -18,00
sabato: ore 9,30 - 13,00 e 14,00 - 18,00
domenica: ore 9,00 - 13,00 e 14-17,00

E' possibile pernottare in tenda senza costi aggiuntivi. Chi lo desidera può pernottare presso l'agriturismo che mette a disposizione i suoi spazi a prezzo scontato per l'occasione (pernottamento in camera doppia 35 euro a persona). Le camere sono tutte grandi e dotate di ampio bagno privato.
I pranzi sono autogestiti e quindi ognuno porta con sé quello che desidera mangiare o condividere con gli altri partecipanti. Si può utilizzare la cucina comune.