Corso di Formazione Teorico-esperienziale per Volontari Operanti nei Settori della Disabilita’ E/o Criticita’ Giovanile

Etika Management
A Forlimpopoli

260 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Forlimpopoli
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: CONTENUTI -

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Forlimpopoli
VIA TOGNOLA, 990, Forlì-Cesena, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

NESSUNO

Professori

MASSIMILIANO TRAUZZOLA
MASSIMILIANO TRAUZZOLA
FORMATORE, DOCENTE

Programma

Secondo il rapporto Eurispes 2010 inerente il volontariato in Italia la stima dei soggetti attivi, presenti con continuità, nelle organizzazioni solidaristiche, è di circa 1.100.000 unità. A questi si aggiungono 4.000.000 di volontari che operano individualmente in varie organizzazioni e/o istituti in modo non continuativo. I settori in cui sono maggiormente impegnati i volontari riguardano la sanità e l'assistenza e solidarietà sociale. Tali settori sono estremamente critici e, all'interno di questi, è possibile riscontrare un notevole impatto e coinvolgimento emotivi, dovuti ad una disponibilità ed empatia, da parte del volontario completamente ingenua e non mediata. Questo atteggiamento, seppur estremamente positivo per l'assistito, causa spesso una sorta "crisi" di competenze da parte del volontario. Il corso quindi si prefigge di : fornire gli adeguati strumenti per mediare e utilizzare da parte del destinatario un atteggiamento di per sé positivo, ma che può, col tempo nuocergli; Informare e formare, lavorando esperienzialmente sui vissuti e sulle emotività messe in gioco ; fornire strumenti basici per riuscire a contattare, esplicitare e consapevolizzare vissuti emotivamente stressanti e/o di difficile gestione; attivare le proprie risorse cognitive e le proprie potenzialità di risoluzione.

OBIETTIVI

L’obiettivo dell’Intervento Formativo, a strutturazione teorica ed esperienziale e con approccio multidisciplinare, è di informare e formare il soggetto volontario lavorando sui vissuti e sulle emotività messe in gioco, al fine di fornirgli gli strumenti per riuscire a contattare, esplicitare e consapevolizzare vissuti emotivamente stressanti ed attivare e potenziare le proprie capacità di resilienza, definibile come la forza reattiva delle persone di fonte alle avversità della vita.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto