Corso di Laurea in Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche

Libera Università "Vita Salute San Raffaele" di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Olgettina, 58, 20132, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici Il Corso di Laurea si prefigge di fornire conoscenze di base ed avanzate dei sistemi biologici e competenze tecnologiche che permettano al laureato di esercitare attività di ricerca e sviluppo nei diversi settori biotecnologici con particolare attenzione al settore medico e farmaceutico. Lo sviluppo del programma del Corso di Laurea in una realtà scientifica integrata nella quale l'attività dei laboratori afferenti alla Facoltà opera in stretto contatto e collaborazione con quelli dell'Industria Farmaceutica e Biotecnologica attraverso il modello gestionale del Parco Scientifico San Raffaele, e l'interesse condiviso con i ricercatori dell'Industria a svolgere un ruolo attivo nell'ambito della didattica, costituiscono la strategia base della proposta e rappresentano i presupposti fondamentali per la preparazione di figure professionali in grado di inserirsi direttamente nel mondo del lavoro. La formazione culturale viene ottenuta sia attraverso l'insegnamento ex-cathedra, sia attraverso una attività di laboratorio assimilabile a quella che viene svolta nella realtà del lavoro biotecnologico. Oltre al normale svolgimento del programma didattico lo studente affronta in prima persona le principali tecniche preparative e analitiche usate in biotecnologia, provvedendo a produrre in prima persona i reagenti necessari per completare un progetto sperimentale nell'arco del triennio. Durante questo percorso formativo lo studente acquisisce conoscenze approfondite, teoriche e sperimentali, sulle applicazioni biotecnologiche più avanzate e di maggior interesse in ambito biologico, farmacologico, farmaceutico e di medicina molecolare. Questo itinerario formativo consente allo studente di acquisire: - conoscenze delle discipline matematiche, fisiche, statistiche ed informatiche necessarie per la comprensione e l'analisi dei fenomeni biologici; - comprensione dell'organizzazione biologica e dei processi cellulari alla base dell'attività degli organismi viventi; - padronanza delle pratiche di laboratorio attraverso l'apprendimento delle principali procedure sperimentali biotecnologiche nell'ambito genetico, biochimico, di biologia molecolare e cellulare, di fisiologia, di farmacologia; - cognizione delle scienze di base e mediche necessarie allo sviluppo e al trasferimento degli strumenti biotecnologici nei settori della prevenzione, della diagnostica e della terapia in ambito medico e nei settori farmaceutici collegati. Lo studente deve inoltre acquisire: - sicura conoscenza del metodo di indagine scientifica e capacità di redigere rapporti scientifici e tecnici; - familiarità con il rapido sviluppo delle tecnologie avanzate e abitudine alla loro applicazione nell'ambito della ricerca finalizzata alla produzione; - capacità di collaborare nelle attività di gruppo applicando i principi della organizzazione e gestione aziendale; - cognizione dei valori etici e dell'impatto sociale ed ambientale della ricerca biotecnologica e delle disposizioni legislative in materia; - conoscenza delle normative vigenti e degli elementi base dell'economia; - le competenze della lingua inglese necessarie allo scambio e all'acquisizione di informazioni; - la capacità di utilizzare sistemi informatici e di accedere a servizi di banche dati o elaborazione dell'informazione presenti a livello locale o remoto. Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99) Diploma di Scuola Secondaria Superiore quinquennale Caratteristiche della prova finale Per essere ammesso a sostenere l'Esame di Laurea lo studente deve aver seguito tutti i Corsi previsti e le attività didattiche opzionali (per complessivi 180 crediti) ed aver superato i relativi esami; per le modalità di svolgimento degli esami si applicano le disposizioni vigenti. l'Esame di Laurea consiste nella discussione di un elaborato dello studente finalizzato all'accertamento della preparazione di base e delle competenze professionali dello studente. Ambiti occupazionali previsti per i laureati Il laureato in Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche deve aver acquisito le conoscenze indispensabili sia per poter accedere a successivi livelli di formazione universitaria, sia per svolgere lavoro di ricerca biotecnologica di base e/o applicata nell'ambito di: - organismi di ricerca pubblici o privati; - laboratori di ricerca e sviluppo in ambito biotecnologico; - centri di servizi biotecnologici; - Aziende Ospedaliere; - strutture del Sistema Sanitario Nazionale; - Industrie Farmaceutiche. Il laureato in Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche è un operatore in grado di svolgere autonomamente o all'interno di un gruppo, analisi, ricerche e produzioni biotecnologiche nei seguenti settori: - diagnostica genetica e molecolare; - medicina legale; - farmacologia e tossicologia molecolare; - manipolazione di cellule ed organismi animali; - produzione di animali transgenici; - disegno e produzione di vettori per terapia genica; - disegno, produzione e controllo di farmaci biotecnologici; - produzione e controllo di prodotti naturali bioattivi; - disegno, produzione e controllo di ormoni e vaccini. Attività di base Discipline biologiche CFU 9 BIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLARE Discipline chimiche CFU 5 CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA Discipline fisiche CFU 2 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) Discipline matematiche, informatiche e statistiche CFU 4 MAT/05: ANALISI MATEMATICATotale CFU 20 Attività caratterizzanti Discipline biotecnologiche comuni CFU 26 BIO/09: FISIOLOGIABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLARE Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: agrarie Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: biologiche CFU 57 BIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/14: FARMACOLOGIABIO/16: ANATOMIA UMANA Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: chimiche Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: mediche e dell'ingegneria CFU 21 MED/03: GENETICA MEDICAMED/04: PATOLOGIA GENERALEMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: veterinarie Totale CFU 104 Attività affini o integrative Formazione multidisciplinare CFU 18 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEM-FIL/03: FILOSOFIA MORALE SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALETotale CFU 18 Attività specifiche della sede CFU 7 BIO/17: ISTOLOGIACHIM/06: CHIMICA ORGANICATotale CFU 7 Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 8 Prova finale CFU 8 Lingua straniera CFU 2Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Totale CFU 11Totale CFU 31 Totale Crediti CFU Corso di Laurea in Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche 180 Docenti di riferimento GROHOVAZ Fabio Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) si (n. posti 35) Università: Libera Università "Vita Salute San Raffaele" di Milano Classe: 1-Classe delle lauree in biotecnologie Facoltà di riferimento del corso: MEDICINA E CHIRURGIA Sede del corso: MILANO Data di attivazione: 01/10/2005

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto