Corso di specializzazione RSPP - Modulo C

FIDALMA
A Rutigliano (BA)

240 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Rutigliano (ba)
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Fidalma, centro specializzato nella formazione altamente qualificante a livello professionale, pubblica sul portale emagister.it il corso di specializzazione per Responsabili del Servizio di Protezione e Prevenzione – Modulo C, rivolto a tutti coloro che desiderano adempiere a quanto disposto dalla normativa sulla Sicurezza sul posto di lavoro, in merito alla formazione degli RSPP.

Il corso, svolto in modalità presenziale presso i locali del centro, avrà una durata complessiva di 24 ore, al termine delle quali i corsisti riceveranno l’attestato di abilitazione al ruolo di RSPP, rilasciato dal Centro Nazionale di Ricerca di Bari e valido ai fini del conseguimento del Credito Formativo Permanente.

Unico requisito per accedere al corso, oltre al diploma di scuola media superiore, sarà essere in possesso dell’Attestato di Idoneità al Corso base Modulo A.

Il programma didattico sarà suddiviso in sei moduli complementari fra loro. Il primo modulo sarà incentrato sull’organizzazione e la gestione della sicurezza e punterà alla conoscenza del sistema aziendale come base per l’analisi dei rischi, mentre il secondo modulo presenterà le norme e gli standard aziendali OSHAS 18001 e ISO. Il terzo modulo, dedicato alle relazioni e alla comunicazione aziendale, precederà il modulo sulla valutazione dei rischi di natura ergonomica.

Il quinto e il sesto modulo metteranno in risalto l’importanza dell’informazione e della formazione dei lavoratori di un’impresa sul tema della Sicurezza, lasciando ampio spazio all’aspetto normativo attuale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Rutigliano (BA)
Via Don Tonino Bello n°6, 70018, Bari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

- Titolo di studio non inferiore al diploma di media superiore. - Attestato di Idoneità al Corso base Modulo A.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Rspp modulo c
Sicurezza sul lavoro
Pianificazione della prevenzione
Analisi dei rischi
Linee guida UNI-INAIL
OSHAS 18001
ISO
Tecniche di comunicazione aziendale
Valutazione rischi di natura ergonomica
Valutazione rischi di natura psicosociale
Analisi dei bisogni didattici aziendali
Elaborazione piani di formazione e informazione
Definizione obiettivi didattici
Valutazione dei risultati della formazione in azienda
D. lgs. 81/08

Professori

Antonio GIORDANO
Antonio GIORDANO
Ingegnere gestionale

Mariagrazia RANIERI
Mariagrazia RANIERI
Ingegnere civile

Programma

Modulo 1
Organizzazione e sistemi di gestione
La valutazione del rischio come:
- Processo di pianificazione della prevenzione
- Conoscenza del sistema di organizzazione aziendale come base per l’individuazione e l’analisi dei rischi
- Elaborazione di metodi per il controllo della efficacia ed efficienza nel tempo dei provvedimenti di sicurezza presi

Modulo 2
Organizzazione e sistemi di gestione
Il sistema di gestione della sicurezza: linee guida UNI-INAIL
Integrazione e confronto con norme e standard (OSHAS 18001, ISO, ecc.)
Il processo del miglioramento continuo

Modulo 3
Il sistema delle relazioni e della comunicazione
Il sistema delle relazioni: RLS, Medico competente, lavoratori, datore di lavoro, enti pubblici, fornitori, lavoratori autonomi, appaltatori, ecc.
Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro
Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione
Gestione degli incontri di lavoro e della riunione periodica
Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali

Modulo 4
Rischi di natura ergonomica
L’approccio ergonomico nell’impostazione dei posti di lavoro e delle attrezzature
L’approccio ergonomico nell’organizzazione aziendale
L’organizzazione come sistema: princìpi e proprietà dei sistemi
Rischi di natura psicosociale
Elementi di comprensione e differenziazione fra stress, mobbing e burn –out
Conseguenze lavorative dei rischi da tali fenomeni sulla efficienza organizzativa, sul comportamento di sicurezza del lavoratore e sul suo stato di salute
Strumenti, metodi e misure di prevenzione
Analisi dei bisogni didattici

Modulo 5
Ruolo dell’Informazione
Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione in azienda (D.Lgs. 81/08 e altre direttive europee)
Le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro
Metodologie per una corretta informazione in azienda (riunioni,gruppi di lavoro specifici, conferenze, seminari informativi, ecc.)

Modulo 6
Ruolo dell’Informazione e della formazione
Strumenti di informazione su salute e sicurezza del lavoro
Modelli circolari, cartellonistica, opuscoli, audiovisivi, avvisi, news,sistemi in rete, ecc Elementi di progettazione didattica
Analisi dei fabbisogni
Definizione degli obiettivi didattici
Scelta dei contenuti in funzione degli obiettivi
Metodologie didattiche
Sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda

Esame finale


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto