Eco-design & Eco-Innovazione. Strategie, Metodi e Strumenti per la Progettazione e lo Sviluppo di Prodotti Eco-Sostenibili

Facoltà di Architettura
A Ascoli Piceno

5.000 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Ascoli piceno
  • Durata:
    12 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo principale del Master è quello di far conseguire agli iscritti una preparazione tecnico-scientifica competitiva e strategica nell'ambito del 'design per la sostenibilità ambientale', che consenta loro di inserirsi, come progettisti, consulenti o liberi professionisti, nelle diverse realtà aziendali e professionali, pubbliche e private, attraverso l'acquisizione degli strumenti necessari per incrementare le performance ambientali dei prodotti e per integrare i criteri progettuali dell'Eco-design nel tradizionale processo di progettazione e sviluppo di nuovi concept di prodotto.
Rivolto a: L'ammissione al Master è aperta a tutti coloro che sono in possesso di un Diploma di Laurea Triennale o di Laurea Magistrale o di Laurea vecchio ordinamento (quadriennale o quinquennale), preferibilmente in Disegno Industriale, Architettura, Ingegneria, nonché coloro che siano in possesso di un titolo di studio conseguito presso Università straniere equiparabile per durata e contenuto al titolo accademico italiano richiesto. Facilità di accesso al mondo del lavoro - Acquisizione di competenze innovative e strategiche - Possibilità di rapporti e collaborazioni con le imprese partner.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ascoli Piceno
Largo Cattaneo 4, 63100, Ascoli Piceno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea di primo livello (triennale) preferibilmente in Design, Architettura, Ingegneria

Professori

Lucia Pietroni
Lucia Pietroni
Direttore del Master, esperto di design sostenibile

Marco Capellini
Marco Capellini
Architetto, esperto di eco-design e strategie ambie

Paolo Mondini
Paolo Mondini
Ingegnere, esperto di materiali innovativi

Raffaele Scialdoni
Raffaele Scialdoni
Ingegnere, esperto di LCA e politiche energetiche

Programma

L’Università di Camerino attiva nell’A.A. 2011/2012 il Master universitario di primo livello in “ECODESIGN & ECO-INNOVAZIONE. Strategie, metodi e strumenti per la progettazione e lo sviluppo di prodotti eco-sostenibili”, promosso e organizzato dalla Scuola di Architettura e Design “E.Vittoria”, con sede ad Ascoli Piceno, in collaborazione e con la partecipazione di numerosi enti ed imprese.

OBIETTIVI FORMATIVI E PROFILO PROFESSIONALE

Il Master di primo livello in “Eco-design & Eco-innovazione. Strategie, metodi e strumenti per la progettazione e lo sviluppo di prodotti eco-sostenibili” intende offrire conoscenze approfondite sulle più recenti politiche e normative ambientali, nazionali ed internazionali, relative all’eco-innovazione di prodotto e fornire competenze specialistiche, scientifico-culturali e tecnico-operative, per la progettazione e lo sviluppo di prodotti eco-sostenibili.

L’obiettivo principale del Master è quello di far conseguire agli iscritti una preparazione tecnico-scientifica competitiva e strategica nell’ambito del “design per la sostenibilità ambientale”, che consenta loro di inserirsi, come progettisti, consulenti o liberi professionisti, nelle diverse realtà aziendali e professionali, pubbliche e private, attraverso l’acquisizione degli strumenti necessari per incrementare le performance ambientali dei prodotti e per integrare i criteri progettuali dell’Eco-design nel tradizionale processo di progettazione e sviluppo di nuovi concept di prodotto.

Sviluppare prodotti ambientalmente e socialmente sostenibili è uno dei principali obiettivi della cultura del design del XXI secolo.

Il Master, pertanto, intende formare “eco-designer”, ovvero nuove figure professionali dotate di competenze sistemiche e di conoscenze specifiche finalizzate alla progettazione eco-sostenibile dei prodotti industriali, in grado di gestire progettualmente il ciclo di vita di un prodotto in modo da prevenire e ridurre i suoi impatti sull’ambiente, capaci di integrare i requisiti ambientali nel processo di sviluppo dei prodotti, fin dalle prime fasi di concept, garantendone un’elevata qualità prestazionale, attraverso l’applicazione di specifici metodi progettuali, l’impiego di materiali eco-innovativi e l’utilizzo di criteri di design guidati dai principi della sostenibilità ambientale.


CONTENUTI FORMATIVI

Il Master - organizzato in lezioni teoriche, esercitazioni e workshop progettuali intensivi, seminari con esperti, tecnici, progettisti e rappresentanti del mondo industriale, visite di studio in azienda e centri R&S - offre ai partecipanti la possibilità di acquisire, in modo sperimentale, conoscenze specifiche su strumenti e metodi innovativi per valutare, progettare e certificare la qualità ambientale dei prodotti industriali: dalle più aggiornate politiche ambientali di prodotto (Integrated Product Policy), ai riferimenti di base sulla metodologia del Life Cycle Assessment (LCA), che consente di identificare gli impatti ambientali associati ad ogni fase del ciclo di vita del prodotto e di individuare le strategie più adeguate per ottimizzarne il profilo ambientale, ai principi e linee guida di Ecodesign (Design for Disassembling, for Recycling, for Reuse, for Upgrading, for Durability, for Emission Reduction, ecc.), che permettono di sviluppare prodotti e sistemi di prodotti integrando gli aspetti ambientali con i più tradizionali criteri di progetto, quali la funzionalità, l’estetica, la sicurezza, l’ergonomia e la qualità complessiva, fino ai recenti standard internazionali che definiscono e normano i sistemi di certificazione ambientale dei prodotti industriali e dei processi produttivi (ISO 14001, ISO 14020, Ecolabel, EMAS).

Infine, a completamento del percorso formativo, vengono fornite agli iscritti anche conoscenze e competenze tecniche sulle strategie e strumenti di comunicazione ambientale delle imprese e dei prodotti e sulla tutela della proprietà industriale.

Le attività di sperimentazione e workshop progettuali, inoltre, sono affrontate con l'ausilio di innovativi strumenti software dedicati alla valutazione e progettazione ambientale dei prodotti e con la collaborazione didattica di eco-designer, esperti di materiali eco-innovativi e tecnici di aziende che hanno adottato criteri di Ecodesign nello sviluppo dei prodotti.

La parte del Master dedicata ai laboratori e workshop progettuali e all’attività di stage è focalizzata su alcuni settori produttivi strategici per il sistema imprenditoriale marchigiano (mobili/complementi d’arredo, packaging, calzature, apparecchi di illuminazione e prodotti elettrici ed elettronici, veicoli elettrici e ad idrogeno, radiatori, elettrodomestici, ecc.) e viene condotta con il diretto coinvolgimento di esperti, aziende e consorzi di tali settori.


COLLEGAMENTI CON LE IMPRESE E IL MONDO DEL LAVORO
L’attività di workshop progettuale intensivo viene condotta con il coinvolgimento diretto di eco-designer e imprese ed è focalizzata su specifici settori produttivi (packaging, calzature, mobili/complementi d’arredo, apparecchi di illuminazione e prodotti elettrici ed elettronici, veicoli elettrici e ad idrogeno, radiatori, ecc.).

Tale attività, correlata allo stage e allo svolgimento del progetto finale di tesi, rappresenta la parte sperimentale e applicata, oltre che fortemente professionalizzante, del percorso formativo.

Il periodo di tirocinio obbligatorio (350 ore), presso imprese e strutture di R&S che operano nel settore dell’Eco-design, qualificate e già convenzionate con l’Università, inizia dopo lo svolgimento di alcuni workshop progettuali intensivi e ha l’obiettivo di approfondire e sperimentare l’applicazione degli strumenti specifici e delle competenze progettuali acquisite dai partecipanti al Master, oltre a rappresentare una fondamentale attività di supporto e indirizzo del progetto finale di tesi.


DESTINATARI E REQUISITI PER L’AMMISSIONE

L’ammissione al Master è aperta a tutti coloro che sono in possesso di un Diploma di Laurea Triennale o di Laurea Magistrale o di Laurea vecchio ordinamento (quadriennale o quinquennale), preferibilmente in Disegno Industriale, Architettura, Ingegneria, nonché coloro che siano in possesso di un titolo di studio conseguito presso Università straniere equiparabile per durata e contenuto al titolo accademico italiano richiesto.

Possono presentare domanda di ammissione anche coloro che conseguiranno il Diploma di Laurea entro dicembre 2011.


SELEZIONE

La procedura di selezione dei candidati consiste nella valutazione del curriculum vitae e dei titoli e in prove scritte e/o orali volte ad indagare le loro conoscenze/competenze teorico pratiche, le attitudini, le motivazioni a frequentare il Master .

Le fasi della selezione:

a) Valutazione di curriculum e titoli dei candidati ammissibili da parte di una Commissione nominata da direttore del Master

b) Prova scritta (se necessaria): Test logico/attitudinale e domande tecniche afferenti il design.

c) Prova orale: Colloquio individuale e/o di gruppo durante il quale verranno esplorati argomenti riguardanti le motivazioni della scelta, il progetto personale in termini di aspettative professionali future, le esperienze formative/professionali pregresse.

Al termine della selezione viene pubblicata una graduatoria di merito.


QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota di iscrizione è di 5.000 euro e comprende l’assicurazione, tutto il materiale didattico necessario per l'attività in aula e per lo svolgimento dei laboratori progettuali, l’utilizzo dei laboratori informatici.


TITOLO CONSEGUITO

Al termine del percorso formativo l'Università di Camerino rilascia agli studenti il seguente titolo: Master Universitario di 1° livello in “ECO-DESIGN & ECO-INNOVAZIONE. Strategie, metodi e strumenti per la progettazione e lo sviluppo di prodotti eco-sostenibili con relativo riconoscimento di 60 crediti formativi universitari (cfu).
L’attestato del Master viene rilasciato solo agli studenti che hanno partecipato con regolarità (frequenza non inferiore al 75% del totale delle ore) e profitto a tutte le attività didattiche previste e hanno superato l'esame finale.


TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione al Master deve pervenire entro e non oltre il 24 ottobre 2011, al seguente indirizzo: Scuola di Architettura e Design “E.Vittoria” – Università di Camerino – viale della Rimembranza - 63100 Ascoli Piceno (non farà fede il timbro postale).

Si prega di indicare come oggetto: “Master in Eco-design & Eco-innovazione”. Si precisa che le domande pervenute dopo la data di scadenza non sono considerate valide.


INIZIO DEL MASTER
L’inizio del corso è previsto per gennaio 2012.

SEDE DEL MASTER
Le lezioni, i laboratori progettuali e tutte le attività di formazione residenziale si svolgeranno presso la Scuola di Architettura e Design dell’Università di Camerino con sede ad Ascoli Piceno – Largo Cattaneo 4 – 63100 Ascoli Piceno

DURATA E ARTICOLAZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO
Il Master ha la durata di un anno, con un percorso formativo di 60 cfu, pari a 1500 ore di impegno complessivo suddivise in:

- attività didattica in aula (440 ore), che comprende attività di orientamento e lezioni frontali (260 ore), workshop progettuali (120 ore), elaborazione progetto di tesi e prova finale (60 ore)
- visite guidate in aziende, centri R&S e materioteche (60 ore)
- stage in aziende, enti e centri R&S (350 ore)
- studio e lavoro individuale (650 ore)


Il percorso formativo è organizzato in 5 moduli e strutturato in attività didattiche e di studio individuale e di gruppo, workshop progettuali, visite in azienda (1090 ore - per un totale di 42 cfu), attività di stage, progetto di tesi e prova finale (410 ore – per un totale di 18 cfu).

L’attività di stage, di 350 ore, è obbligatoria e parte integrante del percorso formativo.


Il percorso formativo del Master si articola in 5 moduli didattici:
1. Orientamento e Introduzione al Master (20 ore)
2. Strategie e strumenti per l’Eco-design e l’Eco-innovazione (80 ore)
3. Design e sviluppo di prodotti eco-sostenibili + workshop progettuale intensivo di Eco-design (100 ore)
4. Design per la comunicazione ambientale (40 ore)
5. Diritti e Tutela della proprietà intellettuale e industriale nel settore del design (20 ore)

Questo percorso didattico è integrato da minimo 4 workshop progettuali intensivi (120 ore) e da numerose visite aziendali (60 ore).

Ulteriori informazioni

Osservazioni:

Il Master intende formare “eco-designer”, ovvero nuove figure professionali dotate di competenze sistemiche e di conoscenze specifiche finalizzate alla progettazione eco-sostenibile dei prodotti industriali, in grado di gestire progettualmente il ciclo di vita di un prodotto in modo da prevenire e ridurre i suoi impatti sull’ambiente.


Stage:

L’attività di stage, di 350 ore, da svolgersi in aziende, studi professionali o centri R&S, è obbligatoria e parte integrante del percorso formativo.


Validazioni: La frequenza al Master è obbligatoria. Il corso prevede prove intermedie di profitto e una prova finale.
Alunni per classe: 30
Persona di contatto: Prof. Lucia Pietroni

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto