Educare il bambino all'intelligenza emotiva giocando - Abc delle Emozioni e Yoga per i Piccoli

La Bottega della Vita
A Milano

600 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Per bambini
  • Milano
  • 36 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Esprimere in modo costruttivo i propri stati d’animo; imparare il rapporto tra pensieri ed emozioni; ridimensionare l’intensità degli stati d’animo negativi; favorire l’acquisizione di abilità di autoregolazione del proprio comportamento; aumentare la tolleranza alla frustrazione (spesso causa di scarso rendimento scolastico nonostante le potenzialità); favorire l’accettazione di sè e degli altri.
Rivolto a: Bambini dagli 8 agli 11 anni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
via tucidide 56, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Il percorso si articola in 12 incontri di 3 ore ciascuno, ed è rivolto a bambini fra gli 8 e gli 11 anni.

ABC delle Emozioni

Giochi per riconoscere gli stati d’animo e per sviluppare l’intelligenza emotiva

Le EMOZIONI plasmano il mondo del bambino e ne condizionano ogni aspetto: la salute, l’apprendimento, il comportamento e i rapporti con genitori, fratelli ed amici.

Si parla molto dello sviluppo cognitivo dei bambini: quando e come apprendono, quali difficoltà possono incontrare a scuola ... poco però si sa e si fa riguardo il loro mondo emotivo

I bambini e le emozioni

Educare il bambino nell’ambito emotivo non è certamente facile: si tratta di aiutarlo a stabilire un rapporto equilibrato con i propri stati d’animo, a capire e, di conseguenza, a controllare le proprie emozioni, di orientarlo nella ricerca e nel consolidamento di sentimenti positivi, nei confronti di sé e degli altri.

L’influenza dell’intelligenza emotiva

Attraverso il gioco e un allenamento regolare il bambino imparerà ad essere meno in balia delle proprie emozioni negative quali collera, noia, ansia, tristezza, paura e a vivere invece in modo intenso le proprie esperienze apprezzando gli stati d’animo positivi quali Gioia, Amore ed Affetto.

Una vita emotiva ben regolata, inoltre, è fondamentale anche per la salute del bambino. Ormai non ci sono più dubbi, a livello scientifico, sulla forte connessione fra emozioni e sistema immunitario: un buon equilibrio emotivo potenzia la nostra risposta immunitaria, laddove un trauma, o uno squilibrio portano ad immunodepressione, che può risultare in una maggior suscettibilità alle malattie di ogni giorno.

In questi incontro di 3 ore il bambino potrà incominciare a riconoscere le proprie emozioni negative e a capire che esse dipendono da pensieri spiacevoli che lo inducono spesso a comportamenti controproducenti.

Questa comprensione è di fondamentale importanza per evitare che il bambino si identifichi con i suoi stati d’animo negativi e che possa quindi incominciare a focalizzarsi su pensieri emotivi costruttivi,

L’importanza del pensiero

Il pensiero si manifesta nella parola, la parola si manifesta nell’atto,

l’atto si sviluppa in abitudine e l’abitudine si solidifica in carattere.

Sorveglia quindi con cura il pensiero e le sue strade,

e fa che esso sgorghi dall’amore nato dalla premura per tutti gli esseri. - Buddha

Un’ora verrà poi dedicata all’attività fisica con esercizi di Yoga.

Cos’è lo Yoga per bambini

E’ un’attività psicomotoria e psicospirituale. Non è uguale a quella per gli adulti perché i piccoli hanno molto bisogno di:

muoversi e divertirsi, ma anche perché alcune posizioni che assumono gli adulti sono controindicate nella fase della crescita.

Fondamentale diviene quindi cercare di inventare il gioco dello yoga

Lo Yoga ha lo scopo di aumentare nei bambini la capacità di:

rilassarsi e contemporaneamente di

concentrarsi meglio,

scoprire il corpo, le emozioni, i pensieri per giungere a uno sviluppo armonico tra corpo, mente e coscienza.

Benefici

Attraverso lo yoga il bambino può…

• Entrare in contatto con la sua forza interiore;

• Riuscire a mantenere l’attenzione e la concentrazione;

• Imparare a respirare;

• Migliorare la forza, la resistenza, la coordinazione, la flessibilità, e l’agilità;

Divertirsi e giocare collaborando con gli altri bambini mentre impara;

• Scoprire la sua innata predisposizione per la gioia;

• Imparare a rilassarsi, conoscere e capire le emozioni;

• Riconoscere la bellezza della lentezza e della pausa;

• Sapere che c’è un posto calmo e sicuro dove ritrovarsi nonostante le sfide e i cambiamenti della crescita;

• Avvicinarsi a culture antiche e profonde come quelle orientali.

Attraverso le posizioni e i movimenti guidati dal respiro, lo Yoga aiuta a correggere posture sbagliate, aumenta la capacità respiratoria, migliora agilità e coordinazione

L’armonia

L’armonia dello Yoga è sperimentata nel corpo e nel respiro, nelle forme create nel movimento, nelle suggestioni di rumori e musica, nelle sensazioni tattili, nella consapevolezza del movimento e nell'abbandono del rilassamento.

Le storie animate

La consapevolezza delle molteplici capacità del corpo che viene stimolata con semplici posizioni (quasi sempre dinamiche) è meglio compresa se le sequenze ricostruiscono storie sfruttando l'immagine simbolica di ogni asana (animali, forme geometriche, elementi della natura e personaggi umani e fantastici).

Lo Yoga è una disciplina che, se seguita fin dalla più tenera età, può diventare uno strumento veramente prezioso

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 14