formazione delle attività in presenza di traffico veicolare operatori

Corrado Rondelli
Semipreseziale a Capriate San Gervasio

189 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Blended
  • Capriate san gervasio
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Corso di formazione obbligatoria per raggiungere i requisiti necessari per svolgere la professione indicata, come stabilisce il D.Lgs 81/08.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Capriate San Gervasio
via F. Nullo, 5, Bergamo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Dipendenti

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

"Formazione – 4 ore (Disponibile in modalità E-learning) Il Modulo Giuridico - Normativo (della durata di 1 ora, sia E-learning che aula): Cenni sulla legislazione generale di sicurezza in materia di prevenzione infortuni con particolare riferimento ai cantieri temporanei e mobili in presenza di traffico. Cenni sugli articoli del Codice della Strada e del suo regolamento di attuazione, che disciplinano l’esecuzione di opere, depositi e l’apertura di cantieri sulle strade di ogni classe; - Cenni sull’analisi dei rischi a cui sono esposti i lavoratori in presenza di traffico e di quelli trasmessi agli utenti; - Cenni sulle statistiche degli infortuni e delle violazioni delle norme nei cantieri stradali in presenza di traffico. Modulo Tecnico (della durata di 3 ore, sia E-learning che aula): Nozioni sulla segnaletica temporanea. I dispositivi di protezione individuale: indumenti ad alta visibilità; - organizzazione del lavoro in squadra, compiti degli operatori e modalità di comunicazione. Norme operative e comportamentali per l’esecuzione in sicurezza di interventi programmati e di emergenza. Modulo Pratico (della durata di 4 ore in aula): tecniche di installazione e rimozione della segnaletica per cantieri stradali su: strade di tipo A, B, D (autostrade, strade extraurbane principali, strade urbane di scorrimento); strade di tipo C, F (strade extraurbane secondarie e locali extraurbane); strade di tipo E, F (strade urbane di quartiere e locali urbane); - tecniche di intervento mediante “cantieri mobili”; tecniche di intervento in sicurezza per situazioni di emergenza."

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto