G3 - CONTROLLO DI GESTIONE NEL MANUFACTURING

VALEO in
A Milano
  • VALEO in

950 
+IVA

Obiettivo del Corso Controllo di Gestione nel Manufacturing è presentare, con un taglio pratico, i principali concetti e strumenti del controllo di gestione Per una Azienda Manifatturiera è importante saper gestire al meglio i costi, controllando ...

L'OPINIONE DI Marco Cordignano
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Milano
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    02/03/2017
    altre date
Descrizione

Valeo In presenta sul portale di emagister.it il corso in Controllo di Gestione nel Manufacturing, rivolto a direttori di stabilimento, responsabili di produzione, e addetti al controllo di gestione. Oggi come oggi le aziende operano in contesti economici molto delicati e suscettibili a contrazioni finanziarie ricorrenti. Per questo è importante saper prevedere al meglio le attività dell’azienda, controllando le performance decidendo sulla base di valutazioni tecniche.

Il corso ha la durata di 2 giorni per un totale di 16 ore di lezione, e intende fornire ai partecipanti le competenze per effettuare analisi di make o buy, valutare economicamente soluzioni alternative e decidere la convenienza dei progetti.

Il programma prevede lo studio degli indicatori di produzione, del costo dei prodotti ( un caso di job order costing), e la valutazione dell’affibilità economico-patrimoniale di un fornitore.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
02 marzo 2017
12 settembre 2017
Milano
VIA VINCENZO MONTI 16, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa
Orario dalle ore 9 alle 18

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso vuole fornire le conoscenze per valutare l’affidabilità economico-patrimoniale di fornitori e clienti, ed Implementare ed utilizzare un sistema di contabilità analitica per un corretto calcolo del costo dei prodotti. Apprenderete a: -Valutare l’affidabilità economico-patrimoniale di fornitori e clienti -Implementare ed utilizzare un sistema di contabilità analitica per un corretto calcolo del costo dei prodotti -Effettuare analisi di make or buy -Valutare economicamente soluzioni alternative e decidere la convenienza dei progetti -Analizzare e ottimizzare la redditività del mix di prodotti -Definire ed implementare un programma di riduzione dei costi -Migliorare la mutua comprensione ed efficace collaborazione tra la funzione Finance e le altre attività aziendali.

· A chi è diretto?

Questo corso è rivolto ai Direttori di stabilimento, Responsabili di produzione, Responsabili e addetti al controllo di gestione,Addetti amministrazione e finanza.

· Titolo

Attestato di Partecipazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Ci diversifichiamo dalla concorrenza per esperienza dei Docenti, praticità e applicabilità dei contenuti di ogni corso formativo. Il Team VALEO in è costituito da professionisti, sia nella consulenza che nella formazione, con elevata seniority, con competenze specialistiche maturate sul campo e con comprovate capacità di gestione di progetti di miglioramento delle performance.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Sarai contattato per darti maggiori informazioni sul corso di tuo interesse.

Opinioni

M

01/05/2015
Il meglio Obiettivo del Corso Controllo di Gestione nel Manufacturing è presentare, con un taglio pratico, i principali concetti e strumenti del controllo di gestione Per una Azienda Manifatturiera è importante saper gestire al meglio i costi, controllando le performance e prendendo decisioni basate su valide valutazioni economico-finanziarie.

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Valutare l’affidabilità economico-patrimoniale di fornitori e clienti
Organizzazione della produzione
Contabilità Generale
Contabilità analitica
Valutazione affidabilità economico patrimoniale di fornitori
Valutazione affidabilità economico patrimoniale di clienti
Contollo costi
Identificazione indicatori di performance
Misura dell’efficienza dei macchinari: OEE
Work Sampling
Analisi make or buy:
Tecniche di valutazione dell'investimento
Sistema di rilevazione dei costi

Professori

MARCO CORDIGNANO
MARCO CORDIGNANO
INGEGNERE

Ingegnere, ha conseguito un executive MBA alla Solvay Business School. Esperto in Supply Chain Management, Produzione, Acquisti, Project Management e Controllo di Gestione. Opera dal 2003 nella consulenza e formazione aziendale con un’esperienza pluriennale in una società internazionale di consulenza e formazione. Precedentemente ha maturato un’esperienza internazionale di oltre 10 anni, lavorando in headquarter europei, stabilimenti e centri di distribuzione della Procter & Gamble e Air Liquide in vari Paesi dell’area EMEA.

Programma

PROGRAMMA


LA CONTABILITA’ GENERALE E LA CONTABILITA’ ANALITICA

Introduzione al controllo di gestione in produzione

  • Attività ed obiettivi del controllo di gestione
  • I sistemi di controllo di gestione

Fondamenti di contabilità generale e sue applicazioni nell’area operations

  • Il bilancio di esercizio
  • Il conto economico
  • Lo stato patrimoniale
  • Il rendiconto finanziario
  • Utilizzare gli indici di bilancio per valutare l’affidabilità economico-patrimoniale di fornitori e clienti

Determinare il costo dei prodotti: la contabilità analitica

  • Differenze tra contabilità generale ed analitica
  • Gli obiettivi della contabilità analitica
  • Centri di costo, centri di ricavo, centri di spesa e centri di profitto
  • Il piano dei conti e il piano dei centri di costo
  • Le modalità di classificazione dei costi
  • I metodi di calcolo dei costi

Selezionare il sistema di contabilità analitica più adeguato alla propria realtà

  • Sistemi direct e full costing: vantaggi, svantaggi, quando impiegare l’uno o l’altro
  • Sistemi a costi storici e a costi standard
  • Scegliere il sistema di rilevazione dei costi: process costing, operation costing e job order costing
  • Activity Based Costing: quando e come utilizzarlo
  • Le configurazioni di costo: dal costo primo variabile al costo pieno aziendale
  • Determinare il costo dei prodotti e valutarne la marginalità

I SISTEMI DI DECISIONE

Le decisioni di breve termine

  • I costi evitabili e i costi non evitabili
  • Il margine di contribuzione e l’ottimizzazione del mix di prodotti
  • Decidere le priorità in caso di risorse scarse
  • Determinare il punto di pareggio (break even analysis)
  • Le analisi make or buy: produrre internamente o acquistare

Le decisioni di investimento

  • Le principali tecniche di valutazione d’investimento:

- periodo di payback

- net present value (valore attuale netto)

- internal rate of return (tasso interno di rendimento)

- indice di redditività

  • Quale tecnica utilizzare e come
  • La scelta tra soluzioni alternative e la scelta “lease” or “buy”
  • Valutare progetti di saving

I SISTEMI DI CONTROLLO

Il Budget

  • Le finalità del budget
  • Il master budget
  • I budget operativi
  • Il budget degli investimenti
  • Il budget finanziario

Controllare l’andamento con il budget: l’analisi degli scostamenti

  • Le fasi del processo
  • Identificare le aree sotto controllo e le aree critiche: il budget flessibile e l’analisi degli scostamenti
  • Analizzare gli scostamenti per i centri di ricavo
  • Analizzare gli scostamenti per i centri di costo

Gli indicatori di performance nel manufacturing

  • Gli indicatori di efficacia
  • Gli indicatori di efficienza per materiali, manodopera e macchinari
  • La misura dell’efficienza dei macchinari: OEE (Overall Equipment Effectiveness)
  • La misura della produttività del personale
  • Utilizzare il work sampling per analizzare la produttività di manodopera e/o impianti

Come implementare un programma di riduzione dei costi operativi

  • Analizzare gli sprechi e le opportunità di miglioramento
  • Definire le attività e le responsabilità delle persone coinvolte nel programma
  • Implementare un sistema per la realizzazione e il controllo del programma di miglioramento

Ulteriori informazioni

Massimo 10 Alunni per Aula

PREZZO:  Quota Singola 950€  – Quota Multipla 850€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro

ESERCITAZIONI, PROGETTI E CASE STUDIES: Valutare l’affidabilità economico-patrimoniale di un fornitore Il calcolo del costo dei prodotti: un caso di job order costing Le scelte di make or buy: produrre internamente o far produrre da terzisti? Le scelte di mix di prodotti: il margine di contribuzione Identificare cosa sta andando meglio o peggio rispetto a quanto previsto: l’analisi degli scostamenti Gli indicatori di performance di produzione  

I PLUS: Il corso ha un approccio estremamente pratico e concreto, verrà dato ampio spazio alla discussione di casi reali e di problematiche dei partecipanti Gli strumenti analitici presentati sono di applicabilità immediata