Giurisprudenza

Università degli Studi di Bari
A Bari

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea a ciclo unico
  • Bari
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bari
Via Orabona 4, --, Bari, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di laurea specialistica in Giurisprudenza si caratterizza per l'ulteriore approfondimento, con metodologie didattiche più mature, di insegnamenti, fondamentali e non, già presenti nei corsi di laurea triennali a cui si affianca lo studio circostanziato del fenomeno processuale nella sua complessità, conoscenza essenziale per il laureato rivolto alle professioni forensi classiche. In particolare, è assicurato un maggior approfondimento rispetto al corso triennale di Scienze Giuridiche negli ambiti storico-filosofico, privatistico, pubblicistico, processualistico, penalistico, comparatistico, internazionalistico ed in particolar modo con particolare rilievo per lo studio delle discipline euromediterranee. Il corso di laurea specialistica in Giurisprudenza, con un solo indirizzo, fornisce la conoscenza approfondita di settori fondamentali dell'ordinamento nelle sue principali articolazioni ed interrelazioni nonchè l'acquisizione degli strumenti tecnici e culturali adeguati alla professionalità del giurista, comprendendo anche le modalità di accertamento delle abilità informatiche e prevedendo stages e tirocini, in relazione a obiettivi specifici di formazione.

Caratteristiche della prova finale
Elaborazione scritta, sotto la guida di un docente della Facoltà di Giurisprudenza, e discussione di una tesi originale in un settore scientifico-disciplinare nel quale lo studente abbia conseguito almeno 6 crediti.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Libera professione, magistratura, notariato, dirigenza nelle pubbliche amministrazioni, previo superamento dei relativi concorsi o dei necessari esami di abilitazione professionale.
Attività di base
Storico e filosofico

CFU 39
IUS/18: DIRITTO ROMANO E DIRITTI DELL'ANTICHITÀIUS/19: STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNOIUS/20: FILOSOFIA DEL DIRITTOTotale CFU 39

Attività caratterizzanti
Diritto dell'impresa

CFU 30
IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/07: DIRITTO DEL LAVORO
Penalistico

CFU 27
IUS/16: DIRITTO PROCESSUALE PENALEIUS/17: DIRITTO PENALE
Privatistico

CFU 27
IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/15: DIRITTO PROCESSUALE CIVILE
Pubblicistico

CFU 45
IUS/08: DIRITTO COSTITUZIONALEIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOIUS/13: DIRITTO INTERNAZIONALETotale CFU 129

Attività affini o integrative
Istituzionale, economico, comparatistico, comunitario

CFU 54
IUS/02: DIRITTO PRIVATO COMPARATOIUS/11: DIRITTO CANONICO E DIRITTO ECCLESIASTICOIUS/12: DIRITTO TRIBUTARIOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAIUS/21: DIRITTO PUBBLICO COMPARATOSECS-P/01: ECONOMIA POLITICATotale CFU 54
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 33Per la prova finaleCFU 30Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 15
Ulteriori conoscenze linguistiche
CFU 15Totale CFU 78

Totale Crediti CFU Giurisprudenza - Sede di Taranto 300
Docenti di riferimento

BONOMO Annamaria
CATERINO Daniela
COLAMUSSI Marilena
DAMMACCO Gaetano
LEANDRO Antonio
PARENTE Ferdinando
TAFARO Sebastiano
TORRE Alessandro
TRIGGIANI Nicola

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no
Programmazione locale (art.2 Legge 264/19

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto