INGEGNERIA DEI MATERIALI

Università degli Studi di Messina
A Messina

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Messina
Descrizione

Il corso appartiene alla classe LM-53 delle lauree magistrali in “Scienza e Ingegneria dei
Materiali”di cui al DM 22 ottobre 2004, n. 270 e rilascia il titolo di Dottore Magistrale in
Ingegneria dei Materiali.
La durata del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali (CLM) è di due anni per complessivi 120 Crediti Formativi Universitari (CFU).
Un CFU corrisponde a 25 ore di lavoro per lo studente, comprensive di ore di lezione, di esercitazione, di laboratorio, di seminario, di tirocinio e di altre attività formative, comprese le ore di studio individuale, necessarie per completare la formazione.
Con riferimento a ciascuna tipologia di attività formativa ed in conformità al RDF è stabilita la seguente corrispondenza:
- 1 credito equivale mediamente a 8 ore di lezione frontale,
- 1 credito equivale mediamente a 16 ore di esercitazione,
- 1 credito equivale mediamente a 24 ore di laboratorio,
- 1 credito equivale mediamente a 24 ore di laboratorio di progettazione.
Ogni anno di corso è articolato in due semestri.
L'impegno orario annuale dello studente, comprensivo dello studio individuale, è variabile in funzione del carico didattico destinato allo studente nei due anni del corso.
L’impegno orario annuale dell’attività di didattica frontale, di laboratorio e/o di esercitazioni
corrisponde ai CFU attribuiti ai vari insegnamenti in ragione della tipologia degli stessi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Messina
Piazza Pugliatti 1, 98100, Messina, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Introduzione

Il corso appartiene alla classe LM-53 delle lauree magistrali in “Scienza e Ingegneria dei
Materiali”di cui al DM 22 ottobre 2004, n. 270 e rilascia il titolo di Dottore Magistrale in
Ingegneria dei Materiali.
La durata del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali (CLM) è di due anni per complessivi 120 Crediti Formativi Universitari (CFU).
Un CFU corrisponde a 25 ore di lavoro per lo studente, comprensive di ore di lezione, di esercitazione, di laboratorio, di seminario, di tirocinio e di altre attività formative, comprese le ore di studio individuale, necessarie per completare la formazione.
Con riferimento a ciascuna tipologia di attività formativa ed in conformità al RDF è stabilita la seguente corrispondenza:
- 1 credito equivale mediamente a 8 ore di lezione frontale,
- 1 credito equivale mediamente a 16 ore di esercitazione,
- 1 credito equivale mediamente a 24 ore di laboratorio,
- 1 credito equivale mediamente a 24 ore di laboratorio di progettazione.
Ogni anno di corso è articolato in due semestri.
L'impegno orario annuale dello studente, comprensivo dello studio individuale, è variabile in funzione del carico didattico destinato allo studente nei due anni del corso.
L’impegno orario annuale dell’attività di didattica frontale, di laboratorio e/o di esercitazioni
corrisponde ai CFU attribuiti ai vari insegnamenti in ragione della tipologia degli stessi.

Conoscenze e Abilità, Obiettivi formativi

Il percorso formativo del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dei materiali garantisce
l’acquisizione di conoscenze e competenze che permettono all’ Ingegnere dei Materiali di:
applicare tecniche e contenuti di carattere avanzato alla formulazione e risoluzione di problemi complessi in varie classi di materiali;
affrontare problemi nuovi e non familiari in vari contesti applicativi, comprendendone la natura e formulandone proposte di soluzione;
proporre e implementare gli strumenti scientifici adatti per caratterizzare le proprietà fisiche, chimiche e meccaniche di diverse classi di materiali;
partecipare in modo propositivo allo sviluppo di nuovi materiali e componenti per applicazioni in campi diversi, ma sempre con elevato valore aggiunto;
progettare strategie di gestione dei materiali e dei componenti nell'ambito di attività industriali e di processi produttivi valutando rischi e costi.
Le capacità di applicare conoscenze in contesti vari, così come quella di affrontare varie
problematiche relative ai materiali, viene conseguita anche attraverso la frequenza di laboratorio, soprattutto in fase di preparazione della tesi di laurea, nonché attraverso esami che prevedono relazioni scritte e loro discussione.

Sbocchi occupazionali

Gli ambiti professionali tipici per i laureati magistrali in Ingegneria dei Materiali sono quelli della ricerca di base e applicata, dell’innovazione e dello sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi complessi e della qualificazione e diagnostica dei materiali. Obiettivo non secondario è quello di fornire una formazione finalizzata alla prosecuzione nel dottorato di ricerca. A titolo di esempio, i laureati magistrali in Ingegneria dei Materiali potranno trovare occupazione presso aziende per la produzione, la trasformazione e lo sviluppo di materiali metallici, polimerici, ceramici, vetrosi e compositi, per applicazioni nei campi chimico, meccanico, elettrico, elettronico, delle telecomunicazioni, dell’energia, dell’edilizia, dei trasporti, biomedico, ambientale e dei beni culturali; nonché in laboratori industriali di aziende, ed enti pubblici e privati. L’Ingegnere dei materiali può operare come ingegnere consulente (consulting engineer), ingegnere progettista (design engineer), ingegnere gestore di progetti (project manager), ingegnere gestore di processi industriali, ingegnere della sicurezza (safety engineer) e in molte altre occasioni professionali.

Consultazione con le organizzazioni rappresentative:
Dato non disponibile Requisiti di ammissione:
Dato non disponibile Prova finale:
Dato non disponibile Aule (che sono utilizzate per le lezioni):
Dato non disponibile Laboratori e aule informatiche (che sono utilizzate per le lezioni):
Dato non disponibile Sale studio (a disposizione degli studenti del CdS):
Dato non disponibile Biblioteche (contenenti materiale relativo al CdS):
Dato non disponibile Servizi di contesto (orientamento e assistenza):
Dato non disponibile Opinioni degli studenti: Dato non disponibile Opinioni dei laureati: Dato non disponibile Creato il 2013-03-17 18:02:59, modificato il 2015-02-06 08:47:17 da Rosaria Greco


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto