Ingegneria informatica

Università degli Studi di Pisa
A Pisa

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Pisa
Descrizione

Il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica si propone di formare laureati dotati di una preparazione culturale di base, di conoscenze ingegneristiche intersettoriali, di approfondite competenze informatiche, capaci di
“realizzare, configurare e gestire elaboratori e reti di elaboratori, applicazioni software, sistemi di automazione industriale, sistemi informativi aziendali, servizi di calcolo e di rete, sistemi integrati di acquisizione,
elaborazione e controllo”. Alla fine del percorso formativo il laureato è anzitutto un ingegnere, oltre che un buon informatico. Il laureato in Ingegneria
Informatica può accedere alle Lauree Magistrali, in particolare a quelle dei settori informatico o automatico, in base alle regole stabilite dai vari corsi di studio. Il laureato in Ingegneria Informatica ha comunque la
preparazione culturale, le conoscenze tecniche e le competenze specifiche che gli consentono di inserirsi agevolmente nel contesto produttivo, recependo in modo continuativo le innovazioni del settore informatico e
dei settori affini alla sua attività. Il laureato in Ingegneria Informatica può inoltre accedere al Master di 1° livello in Tecnologie Internet. Ciascuno dei tre anni in cui è articolato il Corso di Laurea è suddiviso in due semestri, ognuno dei quali comprende due periodi disgiunti, uno di
lezione ed uno di esami. Il Corso di Laurea prevede diciannove attività obbligatorie (oltre alla prova di lingua inglese), attività a scelta dello studente
e la prova finale. Le attività formative obbligatorie consistono in insegnamenti che al primo anno forniscono una preparazione metodologico-scientifica di base e al secondo e al terzo anno danno una formazione
sia ingegneristico-intersettoriale che professionalizzante. Il Corso di Laurea offre agli studenti più...

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pisa
Lungarno Antonio Pacinotti, 43 , 56122, Pisa, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

  • Algebra Lineare e Analisi Matematica II (12 cfu)

    • Modulo “Algebra Lineare”
      Fornire conoscenze relative agli spazi vettoriali, alle applicazioni lineari, alle matrici, al
      calcolo del determinante e degli autovalori di una matrice. Studiare i sistemi lineari e le
      proprietà delle loro soluzioni.
      Sviluppare la capacità dello studente all'utilizzo corretto e consapevole degli strumenti
      matematici introdotti, in vista del loro impiego nello studio, nell’analisi e nell’approfondimento dei fenomeni fisici e chimici, e nella risoluzione dei problemi dell’Ingegneria.

      Modulo “Analisi Matematica II”
      Fornire conoscenze sugli spazi euclidei, sul calcolo differenziale ed integrale di funzioni
      in più variabili, sul calcolo di integrali curvilinei e superficiali, sulle forme differenziali
      e sulle formule di Gauss-Green.
      Sviluppare la capacità dello studente all'utilizzo corretto e consapevole degli strumenti
      matematici introdotti, in vista del loro impiego nello studio, nell’analisi e nell’approfondimento dei fenomeni fisici e chimici, e nella risoluzione dei problemi dell’Ingegneria.
  • Analisi Matematica I (12 cfu)

    • Fornire conoscenze di base sulla teoria delle funzioni di una variabile reale: struttura dei
      numeri reali, continuità, limiti, calcolo differenziale ed integrale, sull'algebra dei numeri
      complessi, sulla teoria elementare delle equazioni differenziali e delle serie numeriche
      e di potenze.
      Sviluppare la capacità dello studente all'utilizzo corretto e consapevole degli strumenti
      matematici introdotti, in vista del loro impiego nello studio, nell’analisi e nell’approfondimento dei fenomeni fisici e chimici, e nella risoluzione dei problemi dell’Ingegneria.
  • Fondamenti di Informatica I (12 cfu)

    • Il corso ha l’obiettivo di fornire le conoscenze di base per un inquadramento generale del processo di analisi di un problema dal punto di vista informatico, con esemplificazioni tramite un linguaggio di programmazione ad alto livello.

  • Fisica Generale I (12 cfu)

    • L’insegnamento ha lo scopo di descrivere le principali leggi e teoremi della meccanica del punto e dei sistemi, dell’elettrostatica e della magnetostatica nello spazio vuoto.
      Nel corso vengono analizzati esempi ed applicazioni, con particolare cura alle schematizzazioni dei problemi di fisica sperimentale.
  • Fondamenti di Informatica II (12 cfu)

    • L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire le metodologie per 1) la programmazione orientata agli oggetti, 2) valutare la complessita' degli algoritmi, e 3) l'organizzazione e l'interrogazione delle basi di dati.
  • Economia e Organizzazione Aziendale (6 cfu)

    • L’obiettivo didattico generale del corso consiste nel presentare i principali modelli e strumenti di gestione e organizzazione d’impresa.
      Dalla frequenza del corso gli studenti dovranno essere in grado di comprendere i criteri e le modalità secondo le quali, all’interno delle imprese si prendono decisioni e si organizzano le attività.
  • Ricerca Operativa (9 cfu)

    • L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire le conoscenze matematiche di base sulle tecniche per la risoluzione di problemi di decisioni ottime in presenza di risorse limitate. Si trattano modelli matematici a variabili continue e modelli matematici di programmazione lineare.
  • Fondamenti di Automatica (9 cfu)

    • L'insegnamento si propone di fornire le basi per l’analisi e la sintesi di sistemi di controllo per processi dinamici.
  • Reti Logiche (9 cfu)

    • L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire le conoscenze di base sulle reti logiche e sulla architettura dei calcolatori.
  • Progettazione WEB (6 cfu)

    • L'insegnamento ha l'obiettivo di introdurre alle metodologie per lo sviluppo di applicazioni di rete con particolare riferimento ai protocolli, linguaggi, tecnologie e sicurezza nelle applicazioni web.
  • Elettrotecnica (6 cfu)

    • L’insegnamento si propone di fornire le conoscenze fondamentali per l’analisi dei
      circuiti elettrici a parametri concentrati, con ottica orientata alle applicazioni nel settore
      dell’ingegneria dell’informazione. Verranno trattati gli argomenti principali inerenti i teoremi e i metodi di analisi di circuiti lineari in regime continuo, sinusoidale, periodico ed in transitorio.
  • Calcolo Numerico (6 cfu)

    • Fornire conoscenze relative alla risoluzione numerica di sistemi lineari e di equazioni
      non lineari, al calcolo di integrali definiti, alla approssimazione di funzioni mediante
      polinomi interpolanti ed alla approssimazione degli autovalori di una matrice.
      Sviluppare la capacità dello studente all'utilizzo corretto e consapevole degli strumenti
      matematici introdotti, in vista del loro impiego nello studio, nell’analisi e nell’approfondimento dei fenomeni fisici e chimici, e nella risoluzione dei problemi dell’Ingegneria.
  • Calcolatori Elettronici (9 cfu)

    • L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire conoscenze sull’architettura dei moderni calcolatori, sulla organizzazione delle interfacce comunemente utilizzate e sul nucleo di sistema operativo.
  • Prova Finale (3 cfu)

    • I caratteri della prova finale sono i seguenti.
      1. Il giudizio sulla prova finale è affidato ad una Commissione di Laurea designata dal Preside
      (a norma dell'Art.25 del Regolamento Didattico di Ateneo), su proposta del Corso di Studio, tra i professori ufficiali del Corso medesimo. Tale commissione, valutata la prova finale, provvede a determinare il voto di laurea.
      2. In un anno accademico sono previste 6 sessioni di laurea da tenersi prima delle relative proclamazioni ufficiali.
      3. Alla prova e quindi all’attività corrispondente sono attribuiti 3 CFU (75 ore complessive).
      4. La prova mira a valutare la capacità del candidato di svolgere in completa autonomia:
      - l’approfondimento di uno degli insegnamenti del Corso di Laurea, oppure l’integrazione di attività curriculare assegnata dal Corso;
      -l’illustrazione in forma di presentazione orale e/o scritta del lavoro svolto.
      Resta inteso che il Corsi di Studio potrà approvare modalità di svolgimento della prova anche
      diverse da quelle su esposte, ferma restando la verificabilità dello svolgimento, da parte
      degli allievi, di un lavoro complessivo corrispondente a 3 CFU (75 ore).
  • Prova di Lingua Inglese (3 cfu)

    • Alla prova di lingua inglese sono assegnati 3 CFU. Il Centro Linguistico Interdipartimentale
      (C.L.I.) di Ateneo è la struttura deputata a fornire la certificazione del superamento della prova.
      Il superamento della prova equivale ad una certificazione di conoscenza della lingua inglese scritta
      assimilabile al livello PET (Preliminary English Test) di Cambridge e il livello di competenza
      necessario è identificato col B1 (livello ALTE - Association of Language Testers in Europe),
      corrispondente al pre-intermedio convenzionale del C.L.I.
      Al fine del superamento della prova saranno valide anche certificazioni PET o superiori rilasciate da
      enti certificati ALTE diversi dal CLI.
      La prova, comune a tutti i corsi di Laurea della Facoltà, consiste in un test informatizzato, gestito
      dal C.L.I., della durata di circa 90 minuti. Essa è suddivisa in sezioni mirate ad accertare: a)la
      capacità di comprensione del testo; b) le conoscenze grammaticali e lessicali; c) la capacità di
      produzione e rielaborazione del testo. Non è ammessa la consultazione di appunti o dizionari
      durante il test.
      La prova si conclude con la sola indicazione di esito positivo o negativo.
  • Elettronica Digitale (9 cfu)

    • L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire gli elementi di base per la comprensione e l’analisi dei circuiti elettronici sia analogici sia digitali, con particolare attenzione agli aspetti di maggiore interesse per l’Ingegnere Informatico.
  • Sistemi Operativi (9 cfu)

    • L'insegnamento ha l'obiettivo di fornire le conoscenze di base sulla organizzazione di un sistema operativo multiprogrammato.
  • Reti Informatiche (9 cfu)

    • L'insegnamento ha lo scopo di fornire le conoscenze di base sulle reti di calcolatori , sulla programmazione di applicazioni distribuite e sull'amministrazione di un sistema informatico in rete.
  • Ingegneria del software (6 cfu)

    • L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire le conoscenze di base sui processi di sviluppo del software, sui linguaggi di specifica e di progetto e sui metodi di verifica.
  • Comunicazioni numeriche (9 cfu)

    • L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire le conoscenze di base sulle tecniche di analisi, sintesi ed elaborazione dei segnali finalizzate alla comprensione del funzionamento dei sistemi di trasmissione numerica.
  • Attività a libera scelta (12 cfu)

    • Il Consiglio di CdS verificherà la coerenza delle attività scelte con il progetto formativo. La coerenza è automaticamente verificata per le attività presenti nel gruppo "Attività consigliate per la libera scelta".

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto