Laboratorio di Nuova Musica e Tecnologie

NUME - Nuova Musica per l'Educazione
A Roma

160 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 15 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Conoscenza e classificazione del suono e delle sue proprietà. Suono analogico e suono digitale: computer, mixer, altoparlanti e microfoni. Il sequencer: un software per costruire col suono. Comporre i suoni col sequencer e la laptop orchestra. Scritture musicali non formali.
Rivolto a: il laboratorio è rivolto ai ragazzi dai 13 ai 16 anni di età. Il numero di allievi è limitato a 16.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Piazza O. Giustiniani, 4 /A, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

non è richiesta alcuna competenza musicale di base o di uno strumento

Professori

Luigi Pizzaleo
Luigi Pizzaleo
Prof., M.o

Nato a Como nel 1971, ha compiuto studi filologici e musicali, specializzandosi in Musica elettronica. Sue composizioni elettroacustiche sono state eseguite in festival e rassegne in Italia e all'estero. È autore di opere di teatro musicale e intermediale e si occupa attualmente di didattica della composizione elettronica e nuova liuteria. Ha costituito l'Ensemble Café Lunaire, formazione dedita alla ricerca sull'improvvisazione e l'interazione fra strumenti ed elettronica.

Marco Giordano
Marco Giordano
Ing., Prof.

Nato a Napoli il 10 luglio del 1965, ha compiuto gli studi di Ingegneria Elettronica presso l'Università degli studi "La Sapienza" di Roma con una tesi di laurea su un modello di previsione acustica degli ambienti. Attualmente è docente a contratto di Acustica e Psicoacustica presso il Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio “A.Casella” di L’Aquila.

Maria Clara Cervelli
Maria Clara Cervelli
Ing., Prof.

Nata a Rieti nel 1974, si è diplomata in Pianoforte sotto la guida del M° Drahomira Biligova. Ha studiato Musica Elettronica con il M° Michelangelo Lupone diplomandosi con il massimo dei voti. Agli studi musicali ha affiancato gli studi universitari laureandosi in Ingegneria Elettronica col massimo dei voti e la lode discutendo una tesi sul trattamento digitale del segnale audio. Attualmente è docente a contratto di Informatica Musicale presso il Conservatorio A. Casella de L'Aquila.

Programma

Il Laboratorio di Nuova Musica e Tecnologie è un percorso sul suono e sulla composizione con il suono, che non richiede conoscenze musicali teoriche o strumentali.

La scoperta delle tecnologie elettroniche ci permetterà di puntare un microscopio ideale sul suono e sulle sue infinite possibilità di trasformazione e composizione.

Con la laptop orchestra potremo lavorare insieme sulla costruzione e l'esecuzione di paesaggi sonori ed opere elettroacustiche.

Gli incontri sono coordinati da un docente ed almeno un coadiutore.

Lo studio di NUME è composto da:

  • 8 postazioni allievi

  • una postazione master-regia del suono

  • apparecchiature professionali per la registrazione e la riproduzione dell'audio

  • software per l'editing audio e la composizione collaborativa


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto