Lavoro Teatrale

LuMinAnDa
A Como

250 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Como
  • 140 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Al lavoro teatrale.
Rivolto a: E' aperto a chiunque sia interessato a questo tipo di esperienza.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Como
22100, Como, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il lavoro non prevede particolari requisiti fisici e vocali. PREPARAZIONE AL LAVORO Per il primo incontro, chiediamo a tutti i partecipanti di leggere il testo di Agota Kristof “La chiave dell’ascensore” e di scegliere una tra le frasi del testo che, maggiormente, ha colpito la propria sensibilità.

Programma

"Ogni atto creativo per compiersi ha bisogno di essere messo nelle condizioni di potersi manifestare"


L'obiettivo del percorso è quello di dar spazio e voce a ciò che già c'è in ognuno e di trasformarlo in espressione scenica compiuta.
Per stimolare questo processo saranno individuati alcuni temi sollecitati dalle lettura dell'autrice Agota Kristof.

PRINCIPALI ARGOMENTI TRATTATI

Il lavoro si concentrerà sullo sviluppo dell'ascolto e della consapevolezza del corpo come strumento di presenza ed azione. Questa sarà la base per dar vita e movimento alla propria creatività, necessaria per arrivare ad una compisizione scenica compiuta.

  • training fisico;
  • il trittico magico: presenza, ascolto, apertura: io,tu,noi
  • improvvisazioni: scoperta indagine e valorizzazione di ciò che c’è
  • percorso di costruzione di un tema: riflessioni, testi, musiche, colori, azioni, spazi, oggetti, poesie, suoni.
  • percorso di costruzione del personaggio: dal di dentro/dal di fuori,
  • vivere il personaggio, emozioni/sentimenti/ricordi
  • la struttura: composizione drammaturgica dei materiali
  • analisi del testo
  • composizione scenica: codificare il linguaggio e creare la performance.

N.B
Il linguaggio utilizzato durante il lavoro di messa in scena potrà essere contaminato con diverse forme artistiche, dalla musica alla pittura, al video, in base alle proprie competenze e ai propri interessi.

CONDURRANNO IL LAVORO

Chiara Gismondi_Ricerca e lavora con le persone, coi loro corpi
narranti e con le loro storie.

Ivana Franceschini_ "La mia indagine sul linguaggio scenico è motivata dalla volontà di portare il lavoro teatrale sempre in nuove direzioni, per uno spettacolo contemporaneo."

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 15
Persona di contatto: staff_luminanda

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto