Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE
CREDITI RSPP tutte le ATECO - CREDITI CSP CSE

Luoghi con pericolo d'esplosione in presenza di GAS; Norme CEI e direttive ATEX

SSL-consulenze
A Milano
Prezzo Emagister

690 € 611 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello avanzato
  • Milano
  • 22 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il Corso ATEX GAS si prefigge di dare una chiave di lettura delle norme e delle guide CT 31 (Materiale Antideflagranti) e delle direttive europee 94/9/CE e 1999/92/CE con riferimento ai luoghi con pericolo di esplosione in presenza di GAS

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Soci AiFOS Soci CEI

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Milano
Via Saccardo 9, 20100, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Fornire agli allievi le competenze per afrontare una classificazione dei luoghi di lavoro con pericolo di esplosione quando in presenza di GAS combustibili.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge principalmente agli organi di vigilanza e controllo autorizzati, consulenti del lavoro e della sicurezza oltre che progettisti ed RSPP /CSE. Si ritiene possa essere molto utile anche a manutentori ed installatori di impianti.

· Requisiti

Sono consigliate una preparazione scolastica di scuola media superiore.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I nostri docenti sono esperti nel settore di riferimento. Il corso privilegia aspetti di tipo teorico ma soprattutto pratico al fine di fornire un "mestiere" ai discenti.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Tutti coloro che chiederanno informazioni sul corso saranno contattati o tramite posta elettronica o telefonicamente entro un paio di giorni lavorativi, per fornire tutto il supporto necessario.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Tecnico ATEX
Formazione efficace
RSPP - CSE- CSP

Professori

Insegante Qualificato dal CEI Formatore Qualificato
Insegante Qualificato dal CEI Formatore Qualificato
Sig.

Insegnante Qualificato AiFOS
Insegnante Qualificato AiFOS
Docente Qualificato

Programma

PRIMA GIORNATA

Ore 9.00 - Registrazione e Presentazione del corso

Generalità - La normativa internazionale e nazionale sulla classificazione

Aspetti chimico-fisici della formazione delle atmosfere esplodibili

* Combustione ed esplosione

* Limiti di esplodibilità, energia di innesco, temperatura di infiammabilità

* Tipologie di emissione: pozze, getti laminari e turbolenti

Fondamenti della classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione

* Tipo di zona pericolosa (Zona 0, 1 e 2) e probabilità di presenza dell’atmosfera esplosiva

* Distanza dz e coefficiente kz. Estensione e forma della zona pericolosa in funzione della tipologia di emissione e della ventilazione

* Campo vicino e campo lontano. Concentrazione della sostanza pericolosa nel campo lontano Xm%

* Volume esplosivo trascurabile

* Limiti di applicabilità delle formule

Ore 13.30 – 14.30 Pausa Pranzo

La procedura di classificazione secondo la Guida CEI 31-35

* La tabella B1 della Norma: individuazione delle zone pericolose di tipo 0, 1 e 2

* Grado e disponibilità della ventilazione

* Sorgenti di emissione e grado di emissione. Emissioni strutturali

* Fattore di efficacia della ventilazione

* Aperture interessate da zone pericolose

Ore 18.15 - Conclusione della giornata

SECONDA GIORNATA

Ore 9.30 - Inizio lavori

* Elementi introduttivi alla classificazione dei luoghi

* Introduzione all’esempio applicativo: insediamento produttivo con presenza di sostanze e/o preparati infiammabili allo stato gassoso e liquido

* Indagine conoscitiva: acquisizione dei dati e delle informazioni di base

* Procedimento generale: sostanze infiammabili, sorgenti di emissione, condizioni ambientali, effetti delle emissioni, zone pericolose

Ore 13.30 14.30 - Pausa Pranzo

* Emissioni in ambienti aperti e chiusi: dimensionamento dei pericoli d’esplosione

* Documentazione tecnica di classificazione dei luoghi

Ore 17.30 Conclusione della giornata

TERZA GIORNATA

Ore 9.30 - Inizio lavori

Leggi riguardanti materiali ed impianti elettrici Ex

Direttive Europee 94/9/CE e 1999/92/CE, e relativi Decreti di attuazione: loro impatto sulla progettazione e costruzione di nuovi impianti, e sull’esercizio di quelli esistenti

Modi di protezione per costruzioni elettriche Ex

* Custodie a prova di esplosione “d”

* Sicurezza aumentata “e”

* Pressurizzazione “p”

* Incapsulamento in resina “m”

* Sicurezza intrinseca “i”

* Costruzioni elettriche associate [EEx i.]

* Costruzioni elettriche a sicurezza intrinseca EEx i.

* Costruzioni e componenti semplici

* Modi di protezione misti (composti)

* Modi di protezione sovrapposti per zona 0 (II 1G)

* Modo di protezione “n” per zona 2

Ore 13.30 14.30 - Pausa Pranzo

Impianti elettrici Ex:

* Generalità

* Documentazione

* Scelta delle costruzioni elettriche

* Protezioni elettriche

* Condutture

* Protezioni aggiuntive per taluni modo di protezione

* Sistemi a sicurezza intrinseca

* Criteri di scelta delle apparecchiature e dei cavi

* Documento descrittivo del sistema

Ore 17.30 Conclusione dei lavori

* Test di Fine Corso e Debriefing per gli RSPP e CSE


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto