Master di I Livello in Gestione e Valorizzazione Delle Fonti Musicali Storiche

Conservatorio di Musica "G. B. Martini"
A

3.000 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Durata:
    2 Anni
  • Crediti: 120
Descrizione

Il Conservatorio di Musica “G.B. Martini” di Bologna, in collaborazione con l'Accademia Filarmonica di Bologna, apre ufficialmente le iscrizioni per il Master biennale di I livello in Gestione e Valorizzazione delle Fonti Musicali storiche, pubblicando il relativo bando sul sito del Conservatorio e su quello del Centro Studi di Musica Sacra Tomo Quarto, che intende patrocinare questo importante progetto didattico-musicale anche con l’attivazione di partenariati nazionali ed internazionali, e collaborazioni per la presentazione di casi di studio, project work e campagne di censimento, di catalogazione e digitalizzazione delle fonti storiche di musica sacra.
Sede amministrativa e segreteria didattico-organizzativa del Master sono stabilite presso il Conservatorio di Bologna.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

- Diploma accademico di I livello o diploma di Conservatorio del vecchio ordinamento congiunto a titolo di maturità di scuola superiore oppure -Laurea triennale o diploma di laurea del vecchio ordinamento in una delle seguenti discipline : Lettere e Filosofia – Discipline della Musica; Musicologia; Conservazione dei beni culturali (indirizzo musicale) b) - superamento di un colloquio attitudinale; Sono ammessi titoli equipollenti anche conseguiti all’estero.

Cosa impari in questo corso?

Catalogazione musicale delle fonti storiche
Bibliografia musicale
Aspetti legislativi ed economici connessi alla riproduzione digitale dei documenti
Organizzazione e problemi della registrazione audio-video

Programma

Il percorso didattico-formativo del Master, organizzato dal Conservatorio di Bologna e dall'Accademia Filarmonica di Bologna, prevede approfondimenti scientifici e storico-artistici di importanti fonti musicali, soprattutto bolognesi, analizzate nella loro struttura materiale (carta, filigrana, bibliografia testuale, catalogazione), di contenuto (contrappunto, filologia), di relazione storica (bibliografia musicale, archivistica musicale), di esecuzione (edizione critica, prassi esecutiva) e di conservazione (digitalizzazione, registrazione).
Da ottobre 2013 a febbraio 2015.
Iscrizioni entro il 30 giugno 2013.

Ulteriori informazioni

www.tomoquarto.it

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto