Migliorare le prestazioni della manutenzione e contenerne i costi

Infor
A San Secondo di Pinerolo

100 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • San secondo di pinerolo
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

La manutenzione aziendale è di fondamentale importanza nell'Impresa, ma viene sovente considerata secondaria rispetto ad altri fattori. Al giorno d'oggi l'Azienda si confronta in un mercato sempre più complesso in cui massimizzare la disponibilità degli impianti e delle macchine e minimizzare i loro costi di manutenzione è diventato di fondamentale importanza. Durante la giornata del workshop, tramite il giusto mix delle Politiche di Manutenzione, si forniranno le linee guida applicative ed i criteri dediti all'attivazione del processo di miglioramento dei risultati organizzativi-economici della manutenzione della propria azienda.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
San Secondo di Pinerolo
Via Rivoira Don 24, 10060, Torino, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Conoscere le linee guida indicate nella Normativa UNI
Conoscere le Politiche di Manutenzione ed acquisire i criteri per una corretta applicazione del loro giusto mix nella realtà operativa al fine di ottimizzarne le prestazioni

Professori

Rocco Armento
Rocco Armento
Ingegnere

Ingegnere libero professionista, certificato di livello III CICPND European Maintenance Manager, membro di Gruppi lavoro per la stesura e la formalizzazione di Norme UNI sulla Manutenzione, membro del Consiglio Direttivo dell’AIMAN (Associazione Italiana Manutenzione), titolare dello STUDIO ARMENTO, svolge attività di Formazione e Consulenza per lo Sviluppo Organizzativo da oltre venti anni.

Programma


Obiettivi
:


· Conoscere le linee guida indicate nella Normativa UNI relative al governo efficiente delle attività di Manutenzione.


· Conoscere le Politiche di Manutenzione ed acquisire i criteri per una corretta applicazione del loro giusto mix nella realtà operativa al fine di ottimizzarne le prestazioni.

Programma:

· Criteri per l’organizzazione ottimale della Manutenzione

· Modalità di lavoro per una gestione redditiva della Manutenzione