Modellazione 3d e Rhinoceros

Progetto A-sapiens
A Roma

720 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Post-diploma / post-qualifica
  • Roma
  • 90 ore di lezione
  • Durata:
    3 Mesi
Descrizione

Il corso è finalizzato al completo apprendimento dei principali passaggi operativi che riguardano la realizzazione di prodotti per il design industriale, e si pone come principale obiettivo quello di rendere il progettista o (designer in generale) completamente padrone del processo progettuale realizzativo. Le fasi operative analizzate durante il corso spaziano dalla rappresentazione digitale effettuata con Rhinoceros (modellatore NURBS all'avanguardia), fino alla realizzazione del prototipo per il prodotto industriale (prototipazione rapida), includendo inoltre l'insegnamento di tecniche per l'acquisizione 3D con scanner laser, tale da ottenere una nuvola di punti necessaria per applicare le tecniche di Reverse Engineering, processo utile per passare dal modello numerico (Mesh) al modello matematico (NURBS).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale del Castro Laurenziano, 9, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenze base di disegno CAD 2D e 3D; conoscenza base della modellazione NURBS in Rhinoceros; affinità professionale e di studio ai temi trattati.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Rhinoceros
Modellazione 3D
Reverse modeling
Industrial design
Modelli plastici
Prototipi
Grasshopper

Professori

Gianluca Licari
Gianluca Licari
Architetto

Programma

MODULO I: 45 ore Modellazione avanzata con Rhinoceros e plug in (Grasshopper, T-Spline, Geomagic)
1_Introduzione alla modellazione avanzata Modellazione matematica, Modellazione numerica: i significati. Esercitazione: Sviluppo di superfici nel metodo matematico e numerico.
2_Disegno bidimensionali di curve free orm Disegno e controllo di curve free form: punti di modifica, punti di controllo, grado e dominio matematico. Esercitazione: Ridisegno di una forma organica presente in natura.
3_Editing e analisi di curve bidimensionali free form Editing ed analisi di curve free form: punti di modifica, punti di controllo, grado e dominio matematico.
4_Le superfici sviluppabili, modellazione Superfici per punti, superfici da curve planari, superfici da curve nello spazio, significato delle superfici loft, patch, drappo su superficie. Esercitazione: Modellazione di un terreno montuoso a partire da curve di livello sul piano.
5_Le superfici a doppia curvatura, modellazione Superfici per punti, superfici da curve planari, superfici da curve nello spazio, significato delle superfici loft, patch, drappo su superficie. Esercitazione: Modellazione di un terreno montuoso a partire da curve di livello sul piano.
6_Editing ed analisi delle superfici 1 Strumenti di modifica delle superfici utili alla modellazione di precisione. Esercitazione: Modellazione di un oggetto di design.
7_Editing ed analisi delle superfici 2 Strumenti di analisi delle superfici: analisi della continuità, grafico di curvatura ecc. Esercitazione: Analisi di un oggetto di design.
8_La tassellazione di una superficie per l'esportazione Creazione ed anali di una mesh poligonale da un oggetto NURBS. Esercitazione: Esportazione di un modello di architettura, esportazione di un oggetto design.
9_Editing per la modellazione numerica Rapida presentazione del software numerico per i comandi utili alla renderizzazione, creazione di primitive solide nello spazio numerico, analisi delle entità, modificatori. Esercitazione: gestione di un modello importato.
10_Preparazione di una scena base in Rhinoceros Luci, materiali e relativi significati.

Esercitazione: Preparazione di una scena e dei materiali per il Rendering.
MODULO II: 45 ore Ottimizzazione del Modello 3d, e Prototipazione
1_Modellazione ibrida Modellazione organica attraverso strumenti di modellazione Ibrida (numerico-matematica) Esercitazione: Modellazione di un oggetto organico di design.
2_Modellazione generativa 1_Introduzione Necessità di un modellatore parametrico; Presentazione del software generativo (plug-in Grasshopper), Struttura di un algoritmo generativo per componenti; Successioni numeriche, Funzioni matematiche, Operatori booleani.
3_Modellazione generativa 2_ Curve e superfici Rapporti tra dati e modello dinamico visualizzato: Dominio delle entità grafiche e sua manipolazione, curvatura di primitive piane e tridimensionali. Trasformazioni geometriche con e senza variazione di forma.
4_Modellazione generativa 3_ Progetto Costruzione di modelli complessi in osservanza delle caratteristiche intrinseche ed estrinseche del prodotto ideato: imposizione di vincoli e variabili, associazione tra componenti dell'algoritmo generativo. Esercitazione: Progetto in Grasshopper
5_Prototipazione Rapida (RP) 1 Introduzione al processo progettuale per il prodotto: acquisizione digitale, Reverse Engineering, Rapid Prototyping. Introduzione alle tecniche di prototipazione: Plotter da taglio Esercitazione: Creazione e sviluppo di un modello per la fabbricazione al plotter da taglio.
6_Prototipazione Rapida (RP) 2 Introduzione alle tecniche di prototipazione: Stampa 3D, Fresa ad n assi. Preparazione della mesh per la prototipazione. Esercitazione: Tassellazione dell'oggetto ideato per la prototipazione.
7_Prototipazione Rapida (RP) Esperienza pratica di prototipazione (SOLIDO).
8_Acquisizione digitale di modelli per il design Introduzione alle tecniche di acquisizione: scanner laser 3D a tempo di volo, scanner laser 3D a triangolazione, Gestione ed Editing della nuvola di punti.
9_Acquisizione digitale di modelli per il design Esperienza pratica di acquisizione con scanner laser (SOLIDO).
10_Reverse Engineering (RE) Passaggio da mesh a NURBS: Identificazione delle qualità del modello dalla nuvola di punti, ricerca asse o piano di simmetria, identificazione delle curve caratteristiche, RE di modelli complessi.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto