Modellazione architettonica BIM: Autodesk REVIT Architecture Base

BIMLab, DAStU - Politecnico di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Milano
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Settimane
Descrizione

Il corso è indirizzato a chi intende acquisire le conoscenze di base, ma anche le più importanti, su Revit Architecture, raggiungendo un’elevata produttività e precisione nella realizzazione dei disegni. I partecipanti saranno in grado di affrontare i comandi per la creazione di un progetto 3D e la visualizzazione dello stesso, per creare e modificare i vari tipi di elementi architettonici, per creare simboli personalizzati, per aggiungere quote e per stampare in scala. Il corso intende trasmettere il metodo di lavoro, in base al contesto di progettazione, fornendo gli strumenti fondamentali per la gestione dell’ambiente di Revit Architecture.
Il corso è supportato da esercitazioni pratiche, che permettono di applicare le conoscenze apprese e acquisire maggiore padronanza nell’uso del programma.
Inoltre verranno date le basi procedurali e logiche che formano la filiera della progettazione BIM; far comprendere la complessità e le potenzialità di questo nuovo modo di progettare e realizzare l’architettura di domani.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
via Bonardi 9, Edificio Nave, Piano -1, 20133, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso è indirizzato a chi intende acquisire le conoscenze di base, ma anche le più importanti, su Revit Architecture, raggiungendo un’elevata produttività e precisione nella realizzazione dei disegni. I partecipanti saranno in grado di affrontare i comandi per la creazione di un progetto 3D e la visualizzazione dello stesso, per creare e modificare i vari tipi di elementi architettonici, per creare simboli personalizzati, per aggiungere quote e per stampare in scala. Il corso intende trasmettere il metodo di lavoro, in base al contesto di progettazione, fornendo gli strumenti fondamentali per la gestione dell’ambiente di Revit Architecture. Il corso è supportato da esercitazioni pratiche, che permettono di applicare le conoscenze apprese e acquisire maggiore padronanza nell’uso del programma. Inoltre verranno date le basi procedurali e logiche che formano la filiera della progettazione BIM; far comprendere la complessità e le potenzialità di questo nuovo modo di progettare e realizzare l’architettura di domani.

· A chi è diretto?

Architetti, geometri, ingegneri, periti industriali. Non è richiesta alcuna conoscenza informati pregressa. E’ consigliata una conoscenza generale del sistema operativo Windows e di un qualunque programma di disegno architettonico.

· Requisiti

Nessun requisito in paritolare. La conoscenza di base di Autocad è sicuramente d'aiuto.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso rilascia 15 CFP validi per l'Ordine degli architetti e 24 CFP validi per l'Ordine degli Ingegneri.

Cosa impari in questo corso?

Modellazione 3D
Modellazione BIM
Operatore REVIT

Professori

Andrea Cammarata
Andrea Cammarata
Architetto

Matteo Cattaneo
Matteo Cattaneo
sig.

Programma


Programma (esemplificativo)

Introduzione a Revit Architecture

Differenza con i programmi CAD.

BIM (Building Information Modeling).

Esplorazione dell'interfaccia.

Vincoli e relazioni tra gli oggetti.

Concetto di famiglie.

Sessioni di lavoro.

Visualizzazioni del progetto.

Elementi architettonici di base

Creazione e modifica dei muri.

Inserimento di porte e finestre.

Inserimento e modifica di oggetti da libreria.

Quote, quote temporanee e vincoli progettuali.

Altri oggetti (Solette, Tetti, Scale, ecc…).

Modellazione degli elementi

Stratigrafia muri.

Motivi di facciata, cornici e grondaie.

Modellazione di elementi personalizzati.

Viste di progetto

Uso dei Livelli.

Creazione di nuove viste.

Piante dei pavimenti.

Prospetti e sezioni.

Viste 3D e sezioni 3D.

Altri elementi della modellazione

Facciate continue.

Modellazione concettuale.

Uso di masse e superfici.

Impostazione delle tavole

Gestione della documentazione di progetto.

Impaginazione in tavola delle viste di progetto.

Viste di disegno.

Proprietà delle viste e modelli di vista.

Grafica degli oggetti.

Interazione con AutoCAD

Ulteriori informazioni

Per iscrizioni e informazioni

http://www.polimi.it/index.php?id=5782&uid=1696

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto