CORSO ONLINE DI PREPARAZIONE AL CONCORSO REFERENDARIO TAR 2014-2015

Altalex Formazione
Online

621 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Durata:
    8 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso è pensato per rispondere alle esigenze di coloro che necessitano di affinare la propria preparazione in vista dei prossimi scritti del concorso. Il materiale è particolarmente curato per permettere anche a coloro che sono più avanti con la preparazione di colmare eventuali lacune.

· A chi è diretto?

Una delle utilità del corso offerto è quella di consentire anche a chi provenga da diverse carriere di approcciare correttamente la preparazione e di acquisire una buona padronanza delle tecniche di redazione della Sentenza. L’accurata analisi delle tracce assegnate nel corso degli anni - che è alla base dei programmi di studio proposti - evidenzia che, rispetto al concorso per magistrato ordinario, occorre, una maggiore attenzione a settori specifici del diritto amministrativo quali, ad esempio, i contratti pubblici e l’edilizia. Inoltre, è fondamentale acquisire un’adeguata padronanza delle tecniche di redazione delle Sentenze e, conseguentemente, del diritto amministrativo processuale. Nella valutazione della commissione, infatti, è la prova pratica a essere, solitamente, tenuta in maggiore considerazione e non solo per quel che riguarda gli aspetti sostanziali ma anche per come vengono affrontate le questioni processuali che vengono proposte nella traccia (nella quasi totalità dei casi, assai complessa). Da non sottovalutare, infine, la prova di diritto “scienza delle finanze e diritto finanziario” che, peraltro, si traduce storicamente in una traccia di diritto tributario classico (direi “istituzionale”) con qualche riferimento alla scienza delle finanze.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso sarà erogato tramite piattaforma di elearning. Il che significa che ogni partecipante avrà a disposizione un proprio profilo, a cui accedrà con username e password, in cui saranno caricati via via i materiali didattici. I materiali didattici sono costituiti da due tipologie di contenuti: dispense di studio: caricate in piattaforma in formato pdf (o cumunque documentale), andranno a costituire l'ossatura teorica del corso. Le dispense integrano al loro interno approfondimenti dottrinali e aggiornamento giurisprudenziale e sono realizzate in maniera funzionale alle esigenze del concorso. Gli argomenti coperti dalla dispense sono descritti nel programma (cliccare sul tasto "Programma/calendario" in questa pagina), con la relativa distribuzione temporale. tracce: veranno anch'esse caricate in piattaforma e costituiscono le tracce che i partecipanti potranno svolgere per esercitarsi nelle prove pratiche e che potranno essere corrette dai docenti del corso. Si precisa che ogni partecipante ha diritto alla correzione personalizzata di 20 elaborati e che la correzione è effettuata direttamente dalla direzione del corso. incontro in aula virtuale: al termine del corso, e verosimilmente a ridosso delle prove scritte, saranno effettuati 2 incontri di 1 ora (oppure 1 di 2 ore) in diretta web con la direzione per gli ultimi consigli pratici in vista delle prove. Gli assenti potranno visionare la registrazione.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Lo staff di Altalex la contatterà telefonicamente quanto prima, in alternativa riceverà una mail informativa.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Preparazione concorso referendario TAR
Diritto amministrativo
Redazione sentenze

Professori

Antonio Plaisant
Antonio Plaisant
dott

magistrato ordinario dal 1998 al 2003, è magistrato amministrativo dall'ottobre 2003, prima presso il T.A.R. Piemonte, ove ha trattato soprattutto di appalti e ambiente, poi presso il T.A.R. Sardegna, ove tuttora si occupa, in particolare, di urbanistica, ambiente e paesaggio. Ha pubblicato numerosi articoli e note a sentenza su importanti riviste specializzate (soprattutto in materia di processo amministrativo, ambiente e appalti), nonché voci di prestigiosi commentari [...]

Luca Cestaro
Luca Cestaro
Mag.

già giovane magistrato ordinario dal gennaio 2002 al 2007, dal dicembre 2007 è magistrato amministrativo in servizio prima presso il T.A.R. di Bari e, poi, a tutt’oggi, presso il T.A.R. di Napoli. É autore di numerose pubblicazioni giuridiche su riviste specializzate e di alcune voci di prestigiosi commentari (in particolare, al codice appalti e al codice del processo). Docente di diritto amministrativo all'università Federico II di Napoli

Programma

N. LEZIONE

DATA

MATERIA

TITOLO GENERALE DELLA LEZIONE

ALCUNI ARGOMENTI TRATTATI

1° LEZIONE

4-feb-15

CIVILE

(I LEZIONE)

I soggetti giuridici e i diritti della personalità

Disciplina e funzione degli enti formali, novità sui diritti della personalità, interessi legittimi di diritto privato.

AMMNISTRATIVO

(I LEZIONE)

Le situazioni soggettive.

Interesse legittimi e interessi di fatto, diffusi e collettivi, class action nei confronti della P.A.

2° LEZIONE

18-feb-15

CIVILE

(II LEZIONE)

I diritti reali

Vincoli pubblicistici, tutela della proprietà e del possesso, comunione, condominio, figure atipiche, trust.

AMMINISTRATIVO

(II LEZIONE)

Le fonti del diritto e l’influenza dell’ordinamento comunitario

Regolamenti e ordinanze di necessità e urgenza, tutela processuale.

Diritto amministrativo comunitario.

3° LEZIONE

4-mar-15

CIVILE

(III LEZIONE)

Obbligazioni – I: Parte generale

Oggetto e caratteri distintivi delle obbligazioni, buona fede, abuso del diritto, exceptio doli.

Ritardo, inadempimento e conseguenze risarcitorie.

AMMINISTRATIVO

(III LEZIONE)

Gli enti pubblici

Enti e organi, gerarchia e coordinamento, funzionario di fatto, autorità amministrative indipendenti

.

4° LEZIONE

18-mar-15

CIVILE

(IV LEZIONE)

Obbligazioni – II: Le principali tipologie di obbligazioni

Obbligazioni solidali e pecuniarie

AMMINISTRATIVO

(IV LEZIONE)

L’attività amministrativa - I:

nozioni generali, potere vincolato e discrezionale.

Atti politici, atti amministrativi e provvedimenti, sindacato sulla discrezionalità, evoluzione in materia di discrezionalità tecnica.

5° LEZIONE

1-apr-15

CIVILE

(V LEZIONE)

Obbligazioni – III:

Alcune forme particolari di obbligazione.

I diritti di garanzia.

Promesse unilaterali, obbligazioni di dare e adempimento traslativo.

Fideiussione e altri meccanismi di garanzia del credito

AMMINISTRATIVO

(V LEZIONE)

L’attività amministrativa ­ - II: la struttura e la patologia dell’atto amministrativo

Elementi fondamentali del provvedimento, motivazione.

Forme e cause di invalidità dell’atto amministrativo, art. 21 octies.

6° LEZIONE

15-apr-15

CIVILE

(VI LEZIONE)

Obbligazioni – IV: i mezzi di estinzione diversi dall’adempimento

Compensazione, transazione, novazione, etc.

AMMINISTRATIVO

(VI LEZIONE)

L’attività amministrativa ­ - III: il procedimento amministrativo e la partecipazione del privato

Scansione procedimentale, regime degli atti endoprocedimentali e atti presupposti.

Accordi procedimentali.

Avviso di inizio e preavviso di rigetto.

TRIBUTARIO E SCIENZA DELLE FINANZE

(I LEZIONE)

Nozioni di base di diritto tributario e scienza delle finanze

Imposte e tasse, rapporto tributario, capacità contributiva, principio di progressività.

Teoria dell’ottima imposta, effetti economici dell’imposizione fiscale, intervento pubblico, economia del benessere, fallimento del mercato, debito pubblico.

7° LEZIONE

29-apr-15

CIVILE

(VII LEZIONE)

Obbligazioni – V: le modificazioni soggettive del rapporto

Strumenti di successione nel debito e nel credito, cessione del contratto.

AMMINISTRATIVO

(VII LEZIONE)

L’attività amministrativa ­ - IV: l’accesso ai documenti e il silenzio dell’amministrazione.

Natura e tutela del “diritto” di accesso, rapporti con la privacy e con la “nuova” trasparenza amministrativa.

Silenzio con valore provvedimentale e non, rito speciale in materia di silenzio.

TRIBUTARIO

(II LEZIONE)

I principi costituzionali e internazionali di diritto tributario

Irretroattività della norma tributaria, riserva di legge, analogia in diritto tributario, interpretazione della norma tributaria, fonti internazionali.

8° LEZIONE

13-mag-15

CIVILE

(VIII LEZIONE)

Negozio giuridico e contratto – I: Le trattative e la conclusione del contratto

Contratto preliminare e responsabilità precontrattuale.

AMMINISTRATIVO

(VIII LEZIONE)

L’autotutela amministrativa.

Annullamento e revoca, approfondimenti sulle procedure di appalto, S.C.I.A. e potere di autotutela.

TRIBUTARIO

(III LEZIONE)

L’amministrazione tributaria

Organizzazione del Fisco e

federalismo fiscale.

9° LEZIONE

27-mag-15

CIVILE

(IX LEZIONE)

Negozio giuridico e Contratto – II: le parti e gli effetti del contratto

Rappresentanza, contratto per persona da nominare, contratto a favore di terzi

AMMINISTRATIVO

(IX LEZIONE)

La giurisdizione amministrativa – I: i criteri di riparto

Criterio generale, approfondimento sulle principali ipotesi di giurisdizione esclusiva.

TRIBUTARIO

(IV LEZIONE)

Il rapporto tributario

Obbligazione tributaria, soggetto passivo e dichiarazione, solidarietà tributaria, sostituto di imposta, vicende dell’obbligazione tributaria, società estinte.

10° LEZIONE

10-giu-15

CIVILE

(X LEZIONE)

Negozio giuridico e Contratto – III:

la causa del contratto

Moderne teorie sulla causa e l’oggetto negoziale, conseguenze pratiche, negozi atipici e indiretti.

AMMINISTRATIVO

(X LEZIONE)

La giurisdizione amministrativa – II: le azioni esperibili nel giudizio amministrativo

Azione di annullamento e di risarcimento, la cd. pregiudiziale e il suo declino, azione di nullità, azione di accertamento e di adempimento, azione di ottemperanza, riti speciali

TRIBUTARIO

(V LEZIONE)

Il procedimento tributario

Potere di imposizione e discrezionalità degli uffici, garanzie procedimentali, natura dell’atto di accertamento, motivazione e integrazione dello stesso.

11° LEZIONE

24-giu-15

CIVILE

(XI LEZIONE)

Negozio giuridico e Contratto – IV: l’invalidità e lo scioglimento del contratto

Approfondimenti sulle diverse patologie negoziali, la simulazione

AMMINISTRATIVO

(XI LEZIONE

La giurisdizione amministrativa – III: la sentenza del giudice amministrativo

Forma e contenuto della sentenza, illustrazione delle tecniche di redazione della prova pratica al concorso.

TRIBUTARIO

(VI LEZIONE)

L’interpello del contribuente e l’autotutela tributaria

Natura e disciplina dell’interpello del contribuente, profili sostanziali e processuali.

Differenze tra l’autotutela tributaria e quella amministrativa, regime processuale degli atti di autotutela.

12° LEZIONE

8-lug-15

CIVILE

(XII LEZIONE)

Negozio giuridico e Contratto – V:

gli elementi accidentali, la clausola penale e la caparra, la tutela del consumatore

Approfondimenti sui relativi aspetti di maggiore interesse.

AMMINISTRATIVO

(XII LEZIONE)

Gli appalti pubblici

Codice degli appalti, stand still, tutela risarcitoria e in forma specifica, impugnazione del bando, poteri del G.A. sul contratto in caso di annullamento dell’aggiudicazione.

TRIBUTARIO

(VII LEZIONE)

L’elusione e l’evasionefiscale

Differenze tra elusione e evasione, abuso del diritto, trust, società di comodo, etc.

13° LEZIONE

22-lug-15

CIVILE

(XIII LEZIONE)

Illecito civile e risarcimento – I: i concetti generali

Struttura dell’illecito aquiliano, elemento soggettivo, concorso del danneggiato, responsabilità aquiliana e contrattuale.

AMMINISTRATIVO

(XIII LEZIONE)

Beni pubblici urbanistica e espropriazioni.

Pianificazione urbanistica, vincoli conformativi e vincoli espropriativi, convenzioni urbanistiche, art. 42 bis del T.U. sulle espropriazioni.

Nuovo concetto di demanialità.

TRIBUTARIO

(VIII LEZIONE)

La riscossione e le sanzionitributarie

Fasi della riscossione fiscale.

Riforma del sistema sanzionatorio, rapporti tra sanzione penale e sanzione tributaria, regime giuridico dell’incertezza normativa tributaria.

14° LEZIONE

9-set-15

CIVILE

(XIV LEZIONE)

Illecito civile e risarcimento – II:

Il danno risarcibile.

Prova e quantificazione del danno, tipologie di danno.

AMMINISTRATIVO

(XIV LEZIONE)

I servizi pubblici, l’in houseproviding e le società miste.

Il pubblico impiego.

Aspetti di maggior interesse dei relativi settori

TRIBUTARIO

(IX LEZIONE)

I rimborsi e i crediti d’imposta.

Cenni alla parte speciale.

Regime sostanziale e processuale del rimborso fiscale, diversi tipi di credito d’imposta, compensazione tributaria.

Riferimenti alla disciplina specifica di alcuni tributi

15° LEZIONE

23-set-15

CIVILE

(XV LEZIONE)

Illecito civile e risarcimento – III: Le ipotesi speciali di responsabilità

Ipotesi previste dal codice, responsabilità da attività medica e da attività informatica.

AMMINISTRATIVO

(XV LEZIONE)

Responsabilità della P.A.

Responsabilità per danno cagionato alla P.A.

Danno da provvedimento illegittimo, rilevanza del comportamento del danneggiato, elemento soggettivo.

Danno erariale e danno all’immagine della P.A.

TRIBUTARIO

(X LEZIONE)

La Giustizia tributaria

Mediazione e reclamo, ambito della giurisdizione tributaria, processo tributario e poteri del giudice.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto